BMW

Ecco come cambia la Serie 4

08.02.2017 - 18:53

0

Arrivano le nuove Bmw Serie 4 che danno seguito a un "linguaggio" formale ulteriormente affilato e un assetto rivisitato. Accento sul carattere sportivo.

Proiettori ridisegnati con tecnica a led sostituiscono le precedenti luci allo xeno. Inoltre, tutti i modelli  sono ora  equipaggiati di serie con fari fendinebbia a led.

Inoltre: prese d’aria ridisegnate, applicazioni specifiche per ogni Line e la nuova grembiulatura posteriore creano dei tocchi stilistici supplementari.

Negli interni l’esclusività e l’alta qualità vengono sottolineate da nuovi elementi galvanizzati, applicazioni cromate e la consolle centrale in nero lucido. Un ulteriore highlight stilistico è la doppia cucitura decorativa della plancia portastrumenti.

Tre nuovi colori per i sedili e tre nuove modanature interne provvedono a una selezione ancora più ampia per la personalizzazione dell’abitacolo. Le due nuove vernici esterne snapper rocks blau e sunset orange, nonché un nuovo design dei cerchi per i modelli Advantage, Sport Line, Luxury Line ed M Sport sono fornibili esclusivamente per i modelli della nuova Serie 4.

Numerosi altri optional offrono al cliente nuove possibilità di personalizzazione.

Ma le novità sono anche moltre altre.

Nella nuova Serie 4 Coupè e Serie 4 Gran Coupé è offerto, per esempio, un assetto ancora più rigido che provvede a un comportamento di guida più sportivo senza che sia necessario rinunciare al comfort. Nell’ambito della rivisitazione è stato possibile migliorare in tutti gli stati di carico sia le caratteristiche di guida  a livello di dinamica trasversale che di dinamica longitudinale. Questo vale per l’assetto di serie ma anche per l’assetto M Sport e l’assetto adattivo.

Tutte le nuove Serie 4 - promette la Casa, ma non abbiamo ancora avuto modo di mettere la vettura alla prova -  "offrono adesso una guida in rettilineo ancora più stabile e un feedback dello sterzo ottimizzato".

Addirittura 31 le varianti di modello e di trazione secondo motorizzazioni e allestimenti. Tutti i propulsori a benzina e i motori quattro cilindri diesel della nuova Serie 4 fanno parte dell’attuale famiglia di motori Bmw EfficientDynamics e sono dotati della #tecnologia Bmw TwinPower Turbo.

Sono disponibili tre motori a benzina (420i, 430i e 440i) e tre motorizzazioni diesel (420d, 430d e 435d xDrive). La gamma di potenza delle motorizzazioni a benzina spazia così da 135 kW / 184 CV della 420i fino a 240 kW / 326 CV della 440i (consumo di carburante dichiarato  nel ciclo combinato: 7,9 – 5,5 l/100 km; emissioni di CO 2 nel ciclo combinato: 185 – 127 g/km).

Nel campo dei propulsori diesel l’offerta varia da 140 kW / 190 CV della 420d a 230 kW / 313 CV della435d xDrive (consumo di carburante nel ciclo combinato: 5,9 – 4,2 l/100 km; emissioni di CO 2 nel ciclo combinato: 155 – 106 g/km). La Coupé e la Gran Coupé sono fornibili anche nella variante diesel 418d da 110 kW / 150 CV (consumo di carburante nel ciclo combinato: 4,5 – 4,1 l/100 km; emissioni di CO 2 nel ciclo combinato: 118 – 107 g/km).

L’optional Bmw xDrive può essere ordinato per complessivamente 12 varianti di modello. La 435d xDrive monta di serie la trazione integrale intelligente nella versione Coupé, Cabrio e Gran Coupé.

Inoltre ci sono nuove unità di visualizzazione per la navigazione e nuova strumentazione.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Il viaggio del Papa in Egitto, la prima giornata

Il viaggio del Papa in Egitto, la prima giornata

Roma, (askanews) - Papa Francesco è atterrato al Cairo, in Egitto, poco dopo le 14 del 28 aprile per il suo 18esimo viaggio apostolico internazionale. Nella sua prima giornata, Francesco ha incontrato il presidente egiziano al-Sisi a palazzo presidenziale. Subito dopo ha visitato l'università musulmana sunnita ad Al-Azhar, dove ha incontrato il grande imam Ahmad al-Tayyib, con il quale ha ...

 
Cento giorni di Donald Trump fra shock e bombe

Cento giorni di Donald Trump fra shock e bombe

Roma, 28 apr. (askanews) - Cento giorni di Donald Trump alla Casa Bianca fra shock e bombe. 20 gennaio 2017: il discorso del giuramento come in campagna elettorale "America First" 24 gennaio 2017. Primi ordini esecutivi. Tagli a ong che consentono l'aborto. Varo gasdotto Keystone XL 28 gennaio 2017. Stop all'immigrazione da 7 paesi. Stop ai rifugiati per 4 mesi Ma sarà bloccato dai giudici. 14 ...

 
Storie Di Vino: Giovanna Neri, quando l'azienda è femmina

Storie Di Vino: Giovanna Neri, quando l'azienda è femmina

Roma, (askanews) - Col di Lamo a Montalcino è un'azienda agricola "al femminile". Askanews ha incontrato al Vinitaly di Verona la proprietaria dell'azienda, Giovanna Neri, che assieme alla figlia Diletta e ad una agronoma donna, porta avanti l'azienda da 15 anni, e che ha parlato di bio e di qualità. "Col di Lamo è un'azienda femmina, l'agronoma è femmina, abbiamo soltanto un 'omone' che viene ...

 
Unagraco: dai commercialisti iniziative di sostegno alle start up

Unagraco: dai commercialisti iniziative di sostegno alle start up

Milano, (askanews) - L'esperienza professionale e il saper fare dei commercialisti e degli esperti contabili scendono in campo a sostegno delle settemila start up innovative iscritte alla sezione speciale del Registro delle Imprese. E' il contributo che i professionisti dell'Unione nazionale commercialisti ed esperti contabili si impegnano a dare per il rilancio e lo sviluppo economico e ...

 
FotoAntiquaria il 30 aprile in Piazza Grande

Arezzo

FotoAntiquaria il 30 aprile in Piazza Grande

Torna l’appuntamento con gli appassionati di fotografia grazie a “FotoAntiquaria”, la prima e più antica mostra mercato di attrezzature fotografiche d’epoca. Arezzo, domenica 30 ...

Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...