"Aretino dell'anno": domani i "top 20"

Arezzo

"Aretino dell'anno": domani i "top 20"

14.12.2014 - 17:52

0

Da trenta a venti. Nel giornale in edicola lunedì 15 dicembre sapremo chi va avanti nella corsa verso la proclamazione dell’Aretino dell’Anno. Sono le e-mail inviate in redazione (corrarezzo@gruppocorriere.it) a spingere i candidati. Purtroppo, qualcuno dovrà uscire dalla lista. Attualmente la griglia è formata da trenta nomi, i venticinque di partenza indicati dalla redazione e i cinque aggiunti con le vostre nomination. Ecco il riepilogo: Beppe Angiolini (Sugar); Andrea Boldi, presidente di Arezzo Fiere e Congressi; Laura Del Tongo, imprenditrice delle cucine; Corrado Menchetti, imprenditore del pane, dei prodotti da forno e della catena di locali nel centro Italia; Lorenzo Rosi, presidente di Banca Etruria; Maria Elena Boschi, il ministro alle riforme costituzionali; Paola Magnanensi, assessore al Comune di Arezzo, ha ottenuto risultati preziosi e sorprendenti per la Fiera Antiquaria; Mario Agnelli, sindaco di Castiglion Fiorentino; Francesca Basanieri, prima sindaca della storia di Cortona; Roberto Rossi, procuratore capo; Ersilia Spena, pm ora alla procura del Tribunale dei Minori di Firenze; Vincenzo Alagia, “alla guida” della Squadra Volanti della Questura; Donato Amodio, luogotenente dei Carabinieri; Marco Meacci, per il “Passioni Festival”; Alessandro Marrone, pittore e anche artista della cioccolata; Mino Faralli, dalla vigilanza privata all’Associazione dei Carabinieri in congedo; Santino Gallorini, ha fatto riscoprire gli eroi dimenticati della Chiassa; Gianfrancesco Chiericoni, storico araldo della Giostra; Francesco Sebastiano Chiericoni, araldo del debutto nel 2014; Elia Cicerchia, lo spietato cecchino di Porta Santo Spirito; Enrico Vedovini, protagonista del successo di Sant'Andrea a giugno; Mauro Ferretti, il presidente dell'Arezzo Calcio in serie C; Eziolino Capuano, allenatore dell’Arezzo; Giuseppe Peruzzi & Remo Gavagni, anime del Cavallino Asd (mountain bike e ciclismo su strada); Pasquale Morini, l'imprenditore della Marconi Arredamenti, che tiene agganciata Arezzo al grande ciclismo con la Tirreno Adriatico. I cinque entrati con le nomination sono: Andrea Fognani, l’uomo delle “Lanterne”, Francesco Duranti, ideatore della “Corrida” aretina, i ragazzi del locale “Le cattive abitudini”, ed ancora il pugile Orlando Fiordigiglio e il commerciante di Arezzo del negozio Toys & More, Alessandro Della Lunga.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Barcellona, il giornalaio della Rambla: viviamo in un mondo così

Barcellona, il giornalaio della Rambla: viviamo in un mondo così

Barcellona, (askanews) - E' il primo chiosco sulla Rambla, proprio dove il furgone dei terroristi è entrato nell'arteria di Barcellona falciando la folla. Il racconto del giovane giornalaio argentino che ha visto la scena: "Ero dentro il chiosco e ho sentito un rumore strano, mi sono affacciato a guardare ed era il furgone che passava qui davanti investendo la gente. Veniva da laggiù, e poi è ...

 
Cappello bianco, vestitino fiorito: Madonna per le vie di Lecce

Cappello bianco, vestitino fiorito: Madonna per le vie di Lecce

Roma, (askanews) - Passeggiata tra turisti increduli per Madonna al Duomo di Lecce. La popstar si trova in Salento, infatti, per festeggiare il syuo 59esimo compleanno e non poteva mancare una visita alle bellezze barocche della "Firenze del Sud". "Ciao Madonna", "Ma è Madonna veramente?": lo stupore dei passanti e fan che hanno immortalato con iphone e tablet l'Icona del pop. I video sono stati ...

 
Alla Rambla fiori e messaggi. Lutto nelle vetrine dei negozi

Alla Rambla fiori e messaggi. Lutto nelle vetrine dei negozi

Barcellona, (askanews) - La Rambla torna a essere piena di gente, turisti e spagnoli, all'indomani del terribile attentato che ha colpito il cuore di Barcellona. I negozi mostrano ancora il segno di lutto e di dolore per le vittime. Come Disegual che, contrariamente a quanto avviene normalmente con una vetrina ricca di colori, mostra questa volta in vetrina un grande fiocco nero in segno di lutto....

 
Capo Centro islamico Legnano: non musulmano chi uccide innocenti

Capo Centro islamico Legnano: non musulmano chi uccide innocenti

Milano, (askanews) - Non è un musulmano chi ammazza innocenti. Lo ripete senza ombra di dubbi Hamid Arifi, il responsabile del Centro Islamico d Legnano, il paese di origine di Bruno Gulotta morto nell'attentato terroristico di Barcellona. L'abbiamo incontrato subito dopo la preghiera del mattino, nel centro che si trova proprio tra l'abitazione di Gulotta e l'azienda dove lavorava, in via XX ...

 
Daniel Craig sarà ancora 007

Cinema

Daniel Craig sarà ancora 007

Daniel Craig ha confermato che sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga di James Bond. Ma sarà la sua ultima volta nel ruolo dell’agente segreto più famoso al mondo. ...

16.08.2017

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Gossip

Laura Freddi sarà mamma a 45 anni

Laura Freddi sarà mamma all'età di 45 anni. Lo rivela il settimanale 'Chi', che nel numero in edicola da oggi pubblica le immagini della showgirl in dolce attesa. La diretta ...

16.08.2017

Samantha Iorio, una "lady in soul" alla Fortezza del Girifalco

Cortona

Samantha Iorio, una "lady in soul" alla Fortezza del Girifalco

Ancora un appuntamento musicale nell’intensa programmazione estiva della Fortezza del Girifalco a Cortona. Per “Fortezza Live Summer”, nella serata di mercoledì 16 agosto, ...

14.08.2017