Prete e marito di Guerrina, quel ritardo e il cellulare

Badia Tedalda

Prete e marito di Guerrina, quel ritardo e il cellulare

11.10.2014 - 16:07

0

Sono le 17.30 del primo maggio 2014 e Guerrina Piscaglia, si saprà dopo, è sparita da Cà Raffaello di Badia Tedalda, inghiottita in un misterioso cono d'ombra. Dal telefonino di Guerrina partono alcune telefonate agganciate dalla cella che copre la zona di Sestino. A quell'ora del pomeriggio il marito e il prete si trovano insieme proprio a Sestino. Una coincidenza? Forse. Ma è un elemento sul quale i carabinieri riflettono con grande attenzione. Il riserbo degli inquirenti non fa trapelare a chi fossero destinate quelle chiamate (è un dato sensibile e delicato), si sa comunque che gli interlocutori non sentirono la voce di Guerrina. La domanda è: che ci faceva il telefonino della cinquantenne là? C'era anche Guerrina a Sestino oppure, più verosimilmente, c'era solo il suo cellulare? Interrogativi, supposizioni, proiezioni. Scenari. Di certo c'è che il tratto di strada tra Cà Raffaello e Sestino è stato battuto un paio di volte dalle squadre di ricerca, pure l'altro ieri. Niente di niente. Ma è come cercare un ago in un pagliaio, tanto fitta è la vegetazione. Poi c'è un altro aspetto di quel pomeriggio dei misteri, finora solo sussurrato ma in realtà verificato e pare documentato: Mirko Alessandrini e padre Gratien Alabi, con l'auto del religioso, arrivarono in ritardo al funerale che dovevano celebrare alle 16. Un sforamento di circa mezz'ora. Come mai? Le parole dei due in proposito non sarebbero state tanto convincenti: il sacerdote indagato, tra l'altro, si è trincerato nella facoltà di non rispondere. Si sa inoltre che i due - marito e prete - conclusero la serata al bar. Prima di rientrare a Cà Raffaello vennero a sapere (dai genitori di Mirko) che Guerrina - uscita a piedi da casa nel primo pomeriggio dopo l'ultima telefonata a padre Graziano - non era tornata. Il resto è il "caso". La denuncia di scomparsa con l'indicazione iniziale, instillata pare da entrambi gli uomini, che si trattasse di fuga volontaria. Più avanti però, a scoppio ritardato, il via alle ricerche e alle indagini, con il sospetto del sequestro di persona e dell'omicidio. I Ris in canonica, il cane cerca cadaveri, i prelievi e le analisi, la raffica di interrogatori ai testimoni, gli avvistamenti, le convinzioni che stanno maturando nel pool guidato da due magistrati, Marco Dioni ed Ersilia Spena. Mentre la tv nazionale ha rilanciato immagini spiacevoli di gente di chiesa che reagisce a malo modo davanti alle troupe televisive, la matassa resta intricatissima. Mancano riscontri oggettivi per definire una soluzione. Non si trova la donna né il suo corpo, tantomeno il telefonino. Al prete verso cui Guerrina aveva preso una sbandata, stanno spulciando il computer, gli hanno prelevato il Dna, lui - che si dichiara estraneo a tutto - si è ripreso libri, effetti e indumenti in canonica. Il marito ha "bucato" il video con i suoi modi e la sua richiesta ("Ritrovatemi la mi' moglie") ma anche con la sua rivelazione: dopo la scomparsa di Guerrina, chiamò l'amica rumena invitandola a casa. E le inviò pure dei soldi come aiuto.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

LOVE DESIGN, la mostra mercato per la ricerca contro il cancro

LOVE DESIGN, la mostra mercato per la ricerca contro il cancro

Milano (askanews) - Le eccellenze del design Made in Italy al servizio della ricerca contro il cancro. Dal 20 al 22 ottobre torna a Milano, negli spazi della Fabbrica del Vapore, LOVE DESIGN, l'appuntamento in cui il grande pubblico potrà sostenere la ricerca oncologica acquistando prodotti e accessori di arredo di design, donati dalle aziende italiane che hanno aderito all'iniziativa organizzata ...

 
Premio Zanibelli, vince libro su rapporto madre-figlio e malattia

Premio Zanibelli, vince libro su rapporto madre-figlio e malattia

Roma, (askanews) - E' "Soffia forte il vento nel cuore di mio figlio", di Carolina Bocca, il vincitore del "Premio Zanibelli - Leggi in Salute", promosso da Sanofi e premiato all'Ambasciata di Francia a Roma alla presenza del ministro della Salute, Beatrice Lorenzin. Un volume sul cammino impervio e drammatico di una madre che affronta l'adolescenza difficile del figlio. Ottantanove i titoli ...

 
"Ferdinando", identità sconvolte con Ruccello al Piccolo Eliseo

"Ferdinando", identità sconvolte con Ruccello al Piccolo Eliseo

Roma, (askanews) - Una baronessa borbonica, una parente povera, un prete ambiguo, un bel ragazzo che semina disordine: va in scena al Piccolo Eliseo a Roma "Ferdinando", capolavoro di Annibale Ruccello, ambientato nel 1870, viaggio nei meandri dell'individuo e dell'identità sessuale, ma anche nell'identità dell'Italia. La regista, Nadia Baldi: "ha questa capacità Ruccello in questo testo di ...

 
Il cast di "Ferdinando": Ruccello, che genio del teatro

Il cast di "Ferdinando": Ruccello, che genio del teatro

Roma, (askanews) - Se ne andò a soli trent'anni in un banale incidente d'auto. Era il 1986. Annibale Ruccello, napoletano, il cui capolavoro "Ferdinando" è in scena al Piccolo Eliseo, era uno dei grandi talenti contemporanei del teatro. Eccolo, nelle parole degli interpreti. Gea Martire è Donna Clotilde: "Il linguaggio di Ruccello è un altissimo linguaggio teatrale come solo i grandi drammaturghi ...

 
Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017

Elio e le storie tese si sciolgono

Musica

Elio e le storie tese si sciolgono

"Ci vuole l'intelligenza di capire di essere fuori dal tempo. Youtuber, rapper, influencer: queste sono le persone che parlano ai giovani oggi. Staremo insieme fino al 2017, ...

18.10.2017

Colin Firth diventa italiano

Concessa la cittadinanza

Colin Firth diventa italiano

Colin Andrew Firth ha ottenuto la cittadinanza italiana. Lo rende noto il ministero dell'Interno. Il famoso attore, premio Oscar per il film "Il discorso del re", ha sposato ...

22.09.2017