Nuova Provincia: Vasai e Bernardini, sfida per la presidenza

Arezzo

Nuova Provincia: Vasai e Bernardini, sfida per la presidenza

11.10.2014 - 17:34

0

Chiamiamola sfida anche se l'esito appare scontato: a dirimerla non saranno, domenica i cittadini, il cui voto si conosce solo dopo l'apertura delle urne, ma chi è già stato eletto dai cittadini tra le liste dei vari partiti o su quelle civiche.
Nell'unico seggio, che sarà aperto domani alle 8 e chiuso alle 20 in Sala dei Grandi, depositeranno le schede solo 501 elettori: sono i sindaci, escluso Stefano Gasperini che sindaco è ma solo reggente dopo la partenza di Fanfani per Roma, e i consiglieri dei 37 comuni del territorio aretino. Decideranno chi, tra Roberto Vasai, presidente uscente della Provincia, e Daniele Bernardini, sindaco di Bibbiena, avrà il compito di guidare per primo la Nuova Provincia, come è nata dalla legge di riforma delle vecchie Province. Sceglieranno anche i 12 consiglieri provinciali che affiancheranno il presidente alla guida del nuovo ente che, proprio perché governato da non eletti direttamente dai cittadini, si chiama di secondo livello. Li sceglieranno tra i componenti di tre liste, i cui nomi sono riportati nel grafico in pagina, due a sostegno di Vasai, il Pd e la lista "Progetto per Arezzo", una per Bernardini presidente , "Insieme per Arezzo".
Sfida con esito prevedibile, perché la stragrande maggioranza dei 501 elettori sono stati già eletti come candidati in liste di centrosinistra, a cominciare da chi è stato poi eletto sindaco. Roberto Vasai è comunque in pole essendo il presidente uscente eletto da chi ha poi eletto i sindaci e i consiglieri di centrosinistra: lo sfida Bernardini, che è alla sua seconda legislatura di sindaco eletto a Bibbiena per una lista civica sostenuta da Forza Italia. A definire l'esito della sfida non contribuiranno tutti allo stesso modo i sindaci e i consiglieri comunali. Il voto sarà ponderato: ovvero ciascun elettore peserà sull'esito, sia dell'elezione del presidente che quella dei 12 consiglieri, in proporzione dal numero degli abitanti dei comuni che rappresentano. E che sono divisi in cinque fasce, nella prima c'è Arezzo i cui rappresentanti hanno l'indice di ponderazione più alto, circa 900. Le altre quattro fasce comprendono rispettivamente i comuni con più di diecimila e meno di trentamila abitanti, con un indice di ponderazione di 257, i comuni con una popolazione compresa tra 5000 e 10.000 abitanti, quelli tra 3.000 e 5.000 e quelli con meno di tremila abitanti, che pesano meno di tutti con un indice di 42, 414. Neppure la durata in carica del presidente e dei 12 consiglieri provinciali sarà uguale: il primo governerà per quattro anni, i consiglieri due anni. E al contrario di quanto avviene per l'elezione del sindaco, che tra gli oppositori si trova in consiglio anche il candidato o i candidati a sindaco sconfitti, chi tra Vasai e Bernardini perderà non potrà far parte del consiglio provinciale. L'esito del voto si conoscerà, comunque, solo lunedì quando verranno aperte le urne.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mafia, arrivata al porto di Palermo la salma del boss Totò Riina

Mafia, arrivata al porto di Palermo la salma del boss Totò Riina

Palermo (askanews) - È arrivata al porto di Palermo alle 6.38 del 22 novembre 2017, la nave Vincenzo Florio con a bordo la salma di Totò Riina, il capo di Cosa nostra morto venerdì 17 novembre 2017 all ospedale di Parma, a 87 anni. La nave ha attraccato al molo Sammuzzo dove erano presenti alcune pattuglie di Carabinieri, Polizia e Guardia si Finanza. Il carro funebre si è poi diretto verso il ...

 
A Strasburgo si gioca il futuro politico di Berlusconi

A Strasburgo si gioca il futuro politico di Berlusconi

Roma, (askanews) - A decidere il futuro di Silvio Berlusconi in politica sarà la corte Europea dei diritti umani, deliberando sul ricorso presentato dall'ex Cavaliere contro l'applicazione della legge Severino, che rende il leader di Forza Italia incandidabile. La sentenza della Grande Camera della Corte potrebbe arrivare anche mesi dopo l'unica udienza prevista, del 22 novembre. Ma è cruciale ...

 
Primo sciopero in 15 anni per dipendenti Carige: no agli esuberi

Primo sciopero in 15 anni per dipendenti Carige: no agli esuberi

Genova, (askanews) - Centinaia di lavoratori di Banca Carige sono scesi in piazza a Genova per protestare contro i mille esuberi annunciati dall'istituto di credito ligure che sta vivendo delle giornate particolarmente difficili in attesa dell'aumento di capitale da 560 milioni di euro che scatterà il 22 novembre. A confermare lo sciopero, il primo da 15 anni per i dipendenti Carige, è stata solo ...

 
Archibugi: "Gli sdraiati", rapporto padre figlio senza retorica

Archibugi: "Gli sdraiati", rapporto padre figlio senza retorica

Roma, (askanews) - C'è il rapporto complicato e conflittuale tra un padre e un figlio al centro del nuovo film di Francesca Archibugi "Gli sdraiati", tratto dal romanzo di Michele Serra, nei cinema dal 23 novembre. Claudio Bisio interpreta un giornalista di successo che vive e soprattutto cerca un dialogo con il figlio Tito, adolescente pigro e irriverente sempre circondato dalla sua banda di ...

 
Fabrizio Frizzi a passeggio con la famiglia

L'esclusiva di "Chi"

Fabrizio Frizzi a passeggio con la famiglia

Fabrizio Frizzi passeggia con accanto la moglie Carlotta e la figlia Stella. Ecco le prime foto pubblicate in esclusiva dal settimanale "Chi" dopo l'ischemia che ha colpito ...

21.11.2017

"Vasari, Jacone e la maniera bizzarra" alla Casa Museo Bruschi

La mostra

"Vasari, Jacone e la maniera bizzarra" alla Casa Museo Bruschi

Alla Casa Museo di Ivan Bruschi di Arezzo inaugurata la mostra “Vasari, Jacone e la maniera bizzarra”. All’apertura dell’esposizione, che sarà visibile fino al 18 febbraio ...

18.11.2017

"Fifty/Fifty": collettiva del Cenacolo degli Artisti Aretini

La mostra

"Fifty/Fifty": collettiva del Cenacolo degli Artisti Aretini

Dal 19 al 29 novembre 2017 l’Atrio d’onore della Provincia di Arezzo, con entrata da via Ricasoli 44/46, ospita “Fifty/Fifty”, concorso e mostra collettiva di pittura ...

18.11.2017