Il sindaco Ghinelli a tutto tondo: la conferenza in Sala Rosa

Alessandro Ghinelli è il nuovo sindaco di Arezzo

Arezzo

Il sindaco Ghinelli a tutto tondo: la conferenza in Sala Rosa

15.06.2015 - 19:21

0

Si è presentato di fronte a una sessantina di persone, tra i suoi stretti collaboratori, i rappresentanti della coalizione che lo sostiene e un folto gruppo di giornalisti. E' stata la prima uscita del neo sindaco Alessandro Ghinelli. Incontro formale in Sala Rosa. Prima uscita a Palazzo Cavallo per il primo cittadino di Arezzo, dopo una notte al cardiopalma, con il ballottaggio che lo ha eletto sindaco con il 50.83% dei voti.

“Voglio per prima cosa ringraziare tutti. Mi riferisco ovviamente agli elettori che mi hanno dato questa piccola ma significativa differenza per farmi diventare sindaco di Arezzo. Così come coloro che mi hanno accompagnato in questo percorso. Un lungo percorso iniziato lo scorso dicembre, all’Hotel Continentale, quando abbiamo fondato Ora, Officina per il Rilancio di Arezzo, con lo scopo dichiarato di tirar fuori una nuova idea di città, sollevando Arezzo dalla profonda crisi che ancora la attanaglia. Quindi a febbraio all’Hotel Minerva abbiamo presentato le linee guida del programma elettorale. E da quel momento è iniziata una lunga, faticosa, ma entusiasmante campagna elettorale. Ho incontrato i cittadini, le categorie economiche, i lavoratori ed ho ascoltato le loro istanze e preoccupazioni, valutandone i bisogni. In prima persona ho voluto redigere un programma, che è stato copiato da più parti, dimostrando così di essere un buon programma “trasversale”. Un programma, su base civica pura, al quale hanno dato piena condivisione i parititi”. 

“Mezz’ora prima di aprire le urne, lo scorso 31 maggio, non avrei scommesso un caffè con un pranzo di andare al ballottaggio. Alla chiusura dei seggi ci separava una distanza significativa dal centrosinistra. Abbiamo subito iniziato coinvolgendo i cittadini, senza porta a porta, senza sms. E gli aretini hanno colto la differenza. Anche tra i due candidati. Sono oggettivamente molto diverso da Matteo Bracciali, ho un’esperienza amministrativa pregressa che mi ha consnetito di dimostrare la mia capacità ad organizzare e realizzare un percorso fatto di opere ancora visibili dai cittadini, che vengono usate ogni giorno”. Poi la svolta di domenica sera: “la componente renziana non ha mantenuto il vantaggio di nove punti ed il 14 sera abbiamo vinto. Quindi, dopo mesi di campagna elettorale il percorso vero inizia oggi”.

“Voglio essere il Sindaco di tutti i cittadini di Arezzo. Chiunque abbia problemi da esporre troverà le porte del Comune sempre aperte: unico obbiettivo  della mia squadra è il miglioramento della città, nessuno di noi è in cerca di poltrone. Rispondo solo ai cittadini”.

Ed in merito al futuro della sua squadra: “terrò le deleghe dell’urbanistica e della polizia municipale. Taglierò il numero degli assessori, ne nominerò sette oltre al sindaco. Chiederò ai miei compagni di percorso di comporre delle terne con almeno una donna, la Giunta comunque la sceglierà il sindaco. Le deleghe saranno assegnate in base alle competenze ed alle professionalità. Due assessori saranno di nominati direttamente da me”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Birmania, a Rangoon scatta la dance-mania

Birmania, a Rangoon scatta la dance-mania

Rangoon (askanews) - Musica elettronica e dance: in Birmania (Myanmar) è esplosa una vera passione per la musica da ballare. I giovani, per anni tagliati fuori dalle mode, grazie anche ai social network, stanno recuperando il tempo perduto. Concerti con disk jockey occidentali di grido, come Martin Garrix o Timmy Trumpet, riempiono le piazze di Rangoon (Yangon). In una serata in 12mila hanno ...

 
Rosato (Pd): fa piacere che Di Maio riconosca errore su 80 euro

Rosato (Pd): fa piacere che Di Maio riconosca errore su 80 euro

Roma (askanews) - E' un bene che anche M5s riconosca l'utilità degli 80 euro di sgravio Irpef introdotti dal governo Renzi. Lo ha detto il capogruppo Pd alla Camera Ettore Rosato. "La misura degli 80 euro serve a dieci milioni di italiani, fa piacere che anche Di Maio se ne sia accorto. Fa piacere che abbia capito che la pretestuosa contrarietà che hanno avuto in questi anni è stata sbagliata. ...

 
I rohingya in Bangladesh: meglio la morte che tornare in Myanmar

I rohingya in Bangladesh: meglio la morte che tornare in Myanmar

Roma, (askanews) - Sono stipati in massa in oltre 650.000 in campi profughi in Bangladesh, uno dei paesi più poveri del mondo, in condizioni inumane, preda di fame, malattie e nella miseria più assoluta. Ma malgrado tutto, i Rohingya, minoranza musulmana del Myanmar perseguitata dall'esercito birmano con vere e proprie operazioni di pulizia etnica secondo l'Onu, preferisce non rientrare nella sua ...

 
L'omaggio di Erica Mou alla Capitale: la canzone "Roma era vuota"

L'omaggio di Erica Mou alla Capitale: la canzone "Roma era vuota"

Roma, (askanews) - Nel suo nuovo disco, uscito il 1 dicembre per l'etichetta milanese Godzillamarket (distribuzione Artist First), la cantautrice Erica Mou ha dedicato un pezzo alla città che l'ha adottata da tre anni. Si intitola "Roma era vuota". "Roma era vuota inizia dicendo 'ieri ho sognato che mi baciavi, camminavamo, c'era il sole e Roma era vuota'. Io ho sognato che Roma era vuota, quindi ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

Saione in musica

AREZZO

Saione in musica

E' in programma il 15 dicembre "Saione in musica" concerto prenatalizio promosso dal Lions Club Chimera di Arezzo. Appuntamento alle 18.30 nella chiesa di Saione, collaborano ...

10.12.2017

Trecento danzatori e 7 ore di spettacolo al Teatro Petrarca

Il concorso

Trecento danzatori e 7 ore di spettacolo al Teatro Petrarca

Trecento ballerini da trentuno scuole da tutta la penisola, per una maratona di oltre cento coreografie. Il concorso internazionale di danza "Piero della Francesca" raggiunge ...

08.12.2017