cimitero arezzo luciano vaccaro

Il presidente di Arezzo Multiservizi Luciano Vaccaro

Arezzo

Festività di Ognissanti: Arezzo Multiservizi si organizza

26.10.2014

0

Arezzo Multiservizi si prepara alla festività di Ognissanti. In previsione dell'affluenza di visitatori la società che gestisce i 54 cimiteri del territorio aretino ha predisposto una serie di iniziative per migliorare il servizio e agevolare le visite. Al cimitero monumentale il cancello principale dell’ingresso di Via Antonio Da Sangallo sarà chiuso alle auto da venerdì 30 ottobre fino a domenica 2 novembre. Per le persone disabili l’accesso sarà comunque garantito salendo dalla rampa raggiungibile dall’ingresso del parcheggio di via Gamurrini. Inoltre, gli uffici di via Bruno Buozzi rimarranno aperti anche nei giorni festivi. Modificato inoltre l'orario di chiusura in concomitanza con l’entrata in vigore dell’ora solare. Da domenica 27 ottobre i cancelli si chiuderanno alle 17,30. Inoltre per le Festività di Ognissanti gli uffici della società di via Bruno Buozzi rimarranno aperti con il seguente orario: da lunedì 27 ottobre fino a domenica 2 novembre con orario 8,30-13 e 15,00-17,30. Per tutte le festività attivo anche il punto informazione nella palazzina di Via Da Sangallo diventato sempre più un punto di riferimento per gli utenti che fanno visita ai loro cari. E da quest’anno al Punto Informazioni potranno anche essere pagati – con bancomat e carta di credito - i bollettini delle luci votive in scadenza il 14 di novembre. Infine, per garantire ulteriore sicurezza alle migliaia di persone che in questi giorni frequenteranno i camposanti, Arezzo Multiservizi ha anche intensificato il servizio di vigilanza con pattugliamenti fissi e servizio antitaccheggio al cimitero cittadino con addetti di vigilanza in borghese e sopralluoghi anche nei cimiteri extraurbani.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Milano, il Papa visita una famiglia di musulmani: ''Ha bevuto il latte con noi''

Milano, il Papa visita una famiglia di musulmani: ''Ha bevuto il latte con noi''

Karim Mihoual e sua moglie Hanane Tardane abitano all'interno delle Case Bianche di via Salomone a Milano con i loro tre figli. In occasione della sua visita in città, Papa Francesco ha bussato alla loro porta: "Io sono musulmano, ma per me lui è un santo. Ha bevuto il latte con noi e abbiamo parlato della nostra condizione qui nelle case popolari. Quando è andato via gli ho baciato la mano", ...

 
Al Teatro Mecenate va in scena "Nella stanza di Max"

Il Teatro Mecenate di Arezzo

SPETTACOLO PER BAMBINI

Al Teatro Mecenate va in scena "Nella stanza di Max"

Termina la rassegna Altre Danze_Portiamo i ragazzi a teatro!, ideata dall’Associazione Sosta Palmizi e rivolta ai bambini, agli adolescenti, alle famiglie e alle scuole. L’ultimo ...