Fulini: garantiremo telefonia mobile e Adsl a Mulinelli

Arezzo

Fulini: garantiremo telefonia mobile e Adsl a Mulinelli

0

"Inseriremo la zona di Mulinelli nel nuovo studio sulla telefonia mobile per il territorio comunale. L’obiettivo è avere un’antenna che garantisca il servizio telefonico. Solleciteremo quindi i gestori perché il Comune non può fare più di questo". Così ha dichiarato l'assessore all'innovazione tecnologica del Comune di Arezzo Paolo Fulini all'incontro con i residenti che si è tenuto giovedì 30 ottobre davanti alla chiesa della frazione. "La norma - ha aggiunto l'assessore - ci consente solo di individuare e mettere a disposizioni le localizzazioni per la collocazione delle antenne. Mulinelli è una realtà importante del territorio comunale e non può restare una ‘zona d’ombra’. Analogo ragionamento intendiamo fare per l’Adsl. Il digital divide è purtroppo un problema che non interessa solo parti del nostro territorio. Con la Regione Toscana intendiamo quindi verificare le possibili soluzioni per poter servire le cosiddette aree remote. L’assenza di segnale, sia esso della telefonia o dell’Adsl, penalizza parti della nostra comunità. Quello alla comunicazione – conclude Fulini – è un diritto che intendiamo far rispettare”. I tempi non saranno brevissimi. “Dobbiamo indurre un operatore a fare un investimento che probabilmente non giudicherà fortemente redditizio: altrimenti l’avrebbe già fatto. Poi abbiamo le normali e non rapide procedure burocratiche. Purtroppo penso che saranno necessari alcuni mesi”, ha concluso l'assessore comunale.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sottili: "Il nostro obiettivo? Arezzo terzo"
Lega Pro

Sottili: "Il nostro obiettivo? Arezzo terzo"

Stefano Sottili, allenatore dell'Arezzo, alla vigilia della partita contro la Pistoiese che si giocherà lunedì 27 marzo alle ore 20.45 allo stadio Comunale. L'allenatore parla dell'obiettivo da qui alla fine del campionato: "Arrivare al terzo posto"

 
"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio. Clamorosa rivelazione del capitano romanista". Poi, "Ilary di nuovo incinta, partito il toto-nome". E infine, "Totti sul grande schermo, sarà lui il prossimo James Bond di 007". Il capitano della Roma, in un post pubblicato sul suo profilo Facebook, legge una serie di titoli inventati e quindi commenta: "Ah regà, ma ancora credete a queste cose? Io mi sono ...

 
Al Teatro Mecenate va in scena "Nella stanza di Max"

Il Teatro Mecenate di Arezzo

SPETTACOLO PER BAMBINI

Al Teatro Mecenate va in scena "Nella stanza di Max"

Termina la rassegna Altre Danze_Portiamo i ragazzi a teatro!, ideata dall’Associazione Sosta Palmizi e rivolta ai bambini, agli adolescenti, alle famiglie e alle scuole. L’ultimo ...