"Semplicemente Donna", grande successo per il premio internazionale. Sul palco Anna Tatangelo e Rosaria Aprea

AREZZO

"Semplicemente Donna", grande successo per il premio internazionale. Sul palco Anna Tatangelo e Rosaria Aprea

19.11.2014 - 16:00

0

Grande successo per il Premo Internazionale Semplicemente Donna che si è svolto martedì al teatri Mecenate. La giornalista RAI Annalisa Manduca ha presentato la serata che ha come mission la lotta alla violenza sulle donne e nella quale sono stati consegnati numerosi riconoscimenti. Coraggio, impegno civile e sociale, ma anche il tema della pace, la solidarietà e la cultura sono i stati i temi cardine di questa seconda edizione. Un grande successo non solo per l’alto numero di presenze e spettattori, ma soprattutto per i valori che le premiate della seconda edizione del Premio Internazionale Semplicemente Donna sono riuscite a trasmettere. Donne come Rosaria Aprea che si è dovuta scontrare con la gelosia del suo ex compagno che lei stessa ha denunciato dopo aver subito atti di violenza, o come Elisabetta Tripodi sindaco di un Comune come Rosarno nel quale deve quotidianamente combattere con la 'ndràngheta. Donne come Selene Biffi, fondatrice e direttrice di Youth Action for Change, un’organizzazione no-profit nata nel 2005 interamente gestita da giovani, la prima a fornire a livello globale formazione gratuita attraverso l’uso delle nuove tecnologie.
Un impegno civile e sociale che la accomuna a Silvia Frezza da anni in prima linea affinchè i propri alunni possano tornare a seguire le lezioni in una scuola vera e non più nei moduli provvisori installati a L’Aquila dopo il terremoto, oppure come Manuela Dviri che dopo la morte del figlio nella guerra con hezbollah ha trovato la forza di reagire e gridare al mondo intero il proprio no ad una guerra che lei stessa ha definito finta. “Coraggio e solidarietà” sono stati invece alla base dell’impegno di Vjosa Dobruna che ha ricevuto nell’ambito del Premio un attestato di stima da parte dell’Ambasciatrice della Repubblica del Kosovo in Italia Bukurije Gjonbalaj che ha raggiunto Arezzo per incontrare Vjosa. Il riconoscimento “Arte e cultura” è stato consegnato ad Anna Tatangelo che dal 2009 con il brano “Rose spezzate” ha voluto dire no alla violenza sulle donne, aderendo all'associazione Doppia difesa di Michelle Hunziker e Giulia Bongiorno.

Le Premiate:
Rosaria Aprea Premio “Coraggio”, Elisabetta Tripodi “Impegno Sociale”, Anna Scalfati “Giornalismo”, Anna Tatangelo “Arte e cultura sociale”, Selene Biffi “Imprenditoria sociale”, Manuela Dviri “Donna per la Pace”, Vjosa Dobruna “Coraggio e solidarietà” e Silvia Frezza “Impegno civile”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Le cheerleaders nordcoreane ballano al suono della loro banda

Le cheerleaders nordcoreane ballano al suono della loro banda

Pyeonchang (Corea del Sud), (askanews) - Sono state la principale attrazione nordcoreana durante le storiche olimpiadi invernali di Pyeonchang in Corea del Sud, che hanno segnato un timido disgelo in nome dello sport fra le due Coree: la squadra di cheerleaders della Corea del Nord ha ballato al suono della sua banda per la gioia di centinaia di persone accorse a vederle sventolando la bandiera ...

 
Manifestazione pro-curda a Roma contro attacco turco su Afrin

Manifestazione pro-curda a Roma contro attacco turco su Afrin

Roma, (askanews) - Alcune centinaia di persone hanno sfilato per la strade di Roma in una manifestazione organizzata dalla rete Kurdistan Italia per protestare contro l'operazione militare turca sulla città di Afrin, in Siria. I manifestanti, partiti da piazza dell'Esquilino hanno percorso via Cavour diretti verso via dei Fori Imperiali. Il corteo si è svolto in contemporanea con una analoga ...

 
Bologna, Merola: poteva andar peggio, vince l'ordine democratico

Bologna, Merola: poteva andar peggio, vince l'ordine democratico

Bologna, (askanews) - "Siamo in un paese democratico" quindi è giusto consentire anche a Forza Nuova di organizzare comizi in vista del voto del 4 marzo. Ma ieri a Bologna le regole sono state fatte rispettare e ha vinto l'ordine democratico. Non ci sono vincitori né vinti". Ne è convinto il sindaco di Bologna del Pd Virginio Merola che ha commentato così i disordini di ieri in città, dopo il ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

La mostra a Casa Bruschi

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

"Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello", in mostra i gioielli ideati e progettati dagli allievi del master in Storia e Design del Gioiello dell'Università di ...

10.02.2018

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Stagione di prosa a Cavriglia

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Alla stagione del teatro comunale di Cavriglia proseguono gli eventi del cartellone di Fondazione Toscana Spettacolo. Sabato 17 febbraio alle 21.30  Ottavia Piccolo e ...

10.02.2018