Via la ex fornace, arriva ditta con 30 dipendenti

Arezzo

Via la ex fornace, arriva ditta con 30 dipendenti

04.12.2014 - 09:14

0

La vecchia ciminiera rimarrà. Come pure le arcate della struttura e i caratteristici mattoni. Ma al posto della fornace Mondani di Palazzo del Pero nasce una nuova attività produttiva. La nuova sede della Biochemical Systems, dinamica azienda aretina con una trentina di addetti. Il passato dà la mano al futuro, qui in questo spicchio di terra rimasto per decenni abbandonato a se stesso in un ginepraio di rallentamenti burocratici e amministrativi. “Sì, i lavori sono iniziati e la struttura sarà pronta per il prossimo ottobre”, dice Oliviero Giusti, titolare della Biochemical Systems. La Fornace Mondani si trova a Palazzo del Pero, all’uscita dell’abitato, là dove inizia la strada che poi conduce verso la Rassinata. Una volta tutto il paese lavorava qui. Ogni famiglia aveva qualcuno impegnato nella Fornace. Poi, dopo la chiusura, la struttura è rimasta in balìa di se stessa, con la proprietà che ha spinto in tutti i modi per il riutilizzo della superficie. “Il progetto nel suo complesso prevede la realizzazione di una trentina di case, ma in questa fase iniziale parte solo la costruzione della fabbrica”, dice Giusti. Viene riqualificata un'area che destava preoccupazioni anche sotto il profilo ambientale, per l'amianto. Come curiosità merita ricordare che i locali della Fornace sono stati usati negli anni passati come set per le riprese di uno spot pubblicitario ed hanno ospitato per diverso tempo la celebre caravella del film di Pieraccioni "Un fantastico via vai".  La Biochemical Systems International srl attualmente ha sede in via Ferraris, è stata fondata nel 1991 come società di ricerca biochimica e si occupa di sviluppo, produzione e commercializzazione di prodotti di diagnostica rapida. Realizza kit per farmacie, cliniche veterinarie, ambulatori, centri di trasfusione di sangue e utenti finali per il monitoraggio del glucosio. Esporta in tutto il mondo.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Si apre buca sotto l'autobus
AREZZO

Si apre buca sotto l'autobus

Arezzo, si apre buca sulla strada in Guido Monaco sotto il peso dell'autobus. Intervento di vigili del fuoco e polizia municipale.

 
Altro

, puntiamo a 3-4 consiglieri regionali

‘Pronto soccorso light’ sul territorio, più controllori sugli autobus, raddoppio della Pontina, un polo unico per i rifiuti. Sono alcune delle ricette illustrate in un’intervista all’Adnkronos da Mauro Antonini, candidato alla presidenza della Regione Lazio per Casapound Italia, ospite del Palazzo dell'Informazione.

 
Altro

Europa chiude debole, bene Milano

Le borse europee chiudono poco mosse l'ultima seduta della settimana, a eccezione di Milano che - complice la 'correzione' di Juncker sulla stabilità politica in Italia - recupera la flessione. Milano guadagna lo 0,93%, lo spread tra Btp e Bund si attesta a 141 punti. In territorio positivo Francoforte +0,18% e Parigi +0,15%, in flessione Londra - 0,11%. A Piazza Affari ben comprati i bancari, le ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

La mostra a Casa Bruschi

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

"Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello", in mostra i gioielli ideati e progettati dagli allievi del master in Storia e Design del Gioiello dell'Università di ...

10.02.2018

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Stagione di prosa a Cavriglia

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Alla stagione del teatro comunale di Cavriglia proseguono gli eventi del cartellone di Fondazione Toscana Spettacolo. Sabato 17 febbraio alle 21.30  Ottavia Piccolo e ...

10.02.2018