Banca Etruria, concluso l'accordo con i sindacati: 410 esuberi con prepensionamenti e solidarietà

Lorenzo Rosi, presidente di Banca Etruria

Arezzo

Banca Etruria, concluso l'accordo con i sindacati: 410 esuberi con prepensionamenti e solidarietà

08.02.2015 - 17:59

0

Nell’ambito dell’annunciato processo di decisa riorganizzazione aziendale e di recupero di efficienza gestionale, il Gruppo Banca Etruria ha oggi concluso un importante accordo con le Organizzazioni Sindacali nazionali ed aziendali destinato a realizzare il programma di forte riduzione dei costi del personale con una rilevante diminuzione degli organici, pari a 410 FTE, in linea con gli obiettivi aziendali prefissati.

Il programma si articola in un ampio arco temporale e prevede il ricorso per tutto il Personale ad una pluralità di strumenti volti a ridurre l’impatto sociale, quali il prepensionamento tramite lo speciale “Fondo di Solidarietà” proprio del settore del credito, nonché un rilevante numero di “Giornate di solidarietà” per tutto il Personale nelle quali verrà meno la prestazione lavorativa, e ancora numerose altre misure (part-time, blocco del turn over e degli straordinari, ecc. ecc.), oltre ad una strutturale riduzione dei costi connessi alla governance del Gruppo.

Nel programma rientra anche un ridimensionamento della rete di Gruppo (chiusura di 30 Filiali, rimodulazione dell’orario di altre Filiali) ed un efficientamento delle strutture di Direzione, con un risparmio a regime di oltre un quarto del costo complessivo del Personale.

Si tratta senz’altro di un’incisiva e vasta azione di riorganizzazione e ristrutturazione nell’ambito del sistema creditizio italiano che ha portato a serrate trattative prolungatesi per l’intera nottata fra venerdì e sabato, sino alla firma definitiva nella tarda mattinata odierna. Si apre ora la fase di implementazione, che impegnerà a lungo tutte le componenti aziendali.

Alle citate misure straordinarie oggetto dell’accordo siglato, si affiancano una spending review di Gruppo rigorosa e generalizzata, oltre che la definizione di un nuovo modello organizzativo finalizzato al recupero di maggior reattività a servizio di famiglie, imprese e del territorio di riferimento in uno scenario economico che permane debole.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Le cheerleaders nordcoreane ballano al suono della loro banda

Le cheerleaders nordcoreane ballano al suono della loro banda

Pyeonchang (Corea del Sud), (askanews) - Sono state la principale attrazione nordcoreana durante le storiche olimpiadi invernali di Pyeonchang in Corea del Sud, che hanno segnato un timido disgelo in nome dello sport fra le due Coree: la squadra di cheerleaders della Corea del Nord ha ballato al suono della sua banda per la gioia di centinaia di persone accorse a vederle sventolando la bandiera ...

 
Manifestazione pro-curda a Roma contro attacco turco su Afrin

Manifestazione pro-curda a Roma contro attacco turco su Afrin

Roma, (askanews) - Alcune centinaia di persone hanno sfilato per la strade di Roma in una manifestazione organizzata dalla rete Kurdistan Italia per protestare contro l'operazione militare turca sulla città di Afrin, in Siria. I manifestanti, partiti da piazza dell'Esquilino hanno percorso via Cavour diretti verso via dei Fori Imperiali. Il corteo si è svolto in contemporanea con una analoga ...

 
Bologna, Merola: poteva andar peggio, vince l'ordine democratico

Bologna, Merola: poteva andar peggio, vince l'ordine democratico

Bologna, (askanews) - "Siamo in un paese democratico" quindi è giusto consentire anche a Forza Nuova di organizzare comizi in vista del voto del 4 marzo. Ma ieri a Bologna le regole sono state fatte rispettare e ha vinto l'ordine democratico. Non ci sono vincitori né vinti". Ne è convinto il sindaco di Bologna del Pd Virginio Merola che ha commentato così i disordini di ieri in città, dopo il ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

La mostra a Casa Bruschi

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

"Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello", in mostra i gioielli ideati e progettati dagli allievi del master in Storia e Design del Gioiello dell'Università di ...

10.02.2018

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Stagione di prosa a Cavriglia

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Alla stagione del teatro comunale di Cavriglia proseguono gli eventi del cartellone di Fondazione Toscana Spettacolo. Sabato 17 febbraio alle 21.30  Ottavia Piccolo e ...

10.02.2018