Il giornalista Magdi Allam il 24 aprile all'Hotel Continentale

Arezzo

Il giornalista Magdi Allam il 24 aprile all'Hotel Continentale

23.04.2015 - 11:49

0

Fratelli d’Italia AN Alleanza per Arezzo invita tutti domani, venerdì 24 aprile, all'Hotel Continentale di Arezzo, dalle ore 18, all'incontro pubblico con con Cristiano Magdi Allam. Il noto giornalista, politico e scrittore, anche a rischio della propria incolumità personale fa opera di sensibilizzazione sui pericoli del terrorismo islamista e sulla questione della sicurezza in ogni città. Sarà ospite ad Arezzo nell'ambito degli incontri del gruppo politico Fratelli d’Italia AN Alleanza per Arezzo. Che riguardo alla presenza di "nomi noti" nelle liste per le elezioni comunali di Arezzo polemizza anche contro il candidato a sindaco Matteo Bracciali. Ecco di seguito la nota.

“La convocazione era stata annunciata in squadra. La maglia è stirata ed è inamidata, bella pronta da capolista, a sostegno di Bracciali. Ma, del candidato, ex gloria del calcio, neanche l’ombra di un messaggio. Men che meno c’era Amedeo Carboni in persona.”. A che gioco gioca la lista civica “Per Matteo”?, domandano Cristiano Romani e Francesco Macrì di Fratelli d’Italia AN Alleanza per Arezzo. “Sia chiaro – puntualizza il primo -, la nostra ironia non è nei confronti del beniamino dei tifosi. Temiamo, anzi, che Carboni sia il capro espiatorio di una fantasia sensazionalistica a danno della credibilità stessa della campagna elettorale dei civici, orbitanti nella nebulosa di liste minori a sostegno della stella principale. Ossia il PD dei Matteo e delle “Leopolde”. Ci sta: farlocca è la nuova stagione di Bracciali, farlocca potrebbe essere la convocazione di un calciatore neppure più residente in Italia, ma candidato alle Comunali.”. Sulla stessa linea Macrì. “Possiamo tranquillamente dire questo all’indomani della vetrina elettoralistica di Carlo Brandini Dini e Claudio Santori. I quali si sono mantenuti furbescamente sul vago a proposito dell’annunciato Carboni. Dato per residente a Siviglia, in Spagna. Ma capolista al Comune di Arezzo. Una cosa è giocare a subbuteo, un’altra è scendere nel campo della realtà. Quella di oggi, a livello locale, nazionale e internazionale, si presta ben poco agli scherzi alle spalle delle gente. I civici si sono fatti autogol, in nome di Bracciali sindaco. ”. Romani e Macrì evidenziano la differenza che “ distanzia loro e la loro coalizione da noi sostenitori del progetto di governo di Ghinelli. FdI, ad esempio, presenta un capolista di valore come Paolo Bertini, un candidato vero. Conduce una campagna elettorale mirata su contenuti. Non su fantasie”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Barcellona, il giornalaio della Rambla: viviamo in un mondo così

Barcellona, il giornalaio della Rambla: viviamo in un mondo così

Barcellona, (askanews) - E' il primo chiosco sulla Rambla, proprio dove il furgone dei terroristi è entrato nell'arteria di Barcellona falciando la folla. Il racconto del giovane giornalaio argentino che ha visto la scena: "Ero dentro il chiosco e ho sentito un rumore strano, mi sono affacciato a guardare ed era il furgone che passava qui davanti investendo la gente. Veniva da laggiù, e poi è ...

 
Cappello bianco, vestitino fiorito: Madonna per le vie di Lecce

Cappello bianco, vestitino fiorito: Madonna per le vie di Lecce

Roma, (askanews) - Passeggiata tra turisti increduli per Madonna al Duomo di Lecce. La popstar si trova in Salento, infatti, per festeggiare il syuo 59esimo compleanno e non poteva mancare una visita alle bellezze barocche della "Firenze del Sud". "Ciao Madonna", "Ma è Madonna veramente?": lo stupore dei passanti e fan che hanno immortalato con iphone e tablet l'Icona del pop. I video sono stati ...

 
Alla Rambla fiori e messaggi. Lutto nelle vetrine dei negozi

Alla Rambla fiori e messaggi. Lutto nelle vetrine dei negozi

Barcellona, (askanews) - La Rambla torna a essere piena di gente, turisti e spagnoli, all'indomani del terribile attentato che ha colpito il cuore di Barcellona. I negozi mostrano ancora il segno di lutto e di dolore per le vittime. Come Disegual che, contrariamente a quanto avviene normalmente con una vetrina ricca di colori, mostra questa volta in vetrina un grande fiocco nero in segno di lutto....

 
Capo Centro islamico Legnano: non musulmano chi uccide innocenti

Capo Centro islamico Legnano: non musulmano chi uccide innocenti

Milano, (askanews) - Non è un musulmano chi ammazza innocenti. Lo ripete senza ombra di dubbi Hamid Arifi, il responsabile del Centro Islamico d Legnano, il paese di origine di Bruno Gulotta morto nell'attentato terroristico di Barcellona. L'abbiamo incontrato subito dopo la preghiera del mattino, nel centro che si trova proprio tra l'abitazione di Gulotta e l'azienda dove lavorava, in via XX ...

 
Daniel Craig sarà ancora 007

Cinema

Daniel Craig sarà ancora 007

Daniel Craig ha confermato che sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga di James Bond. Ma sarà la sua ultima volta nel ruolo dell’agente segreto più famoso al mondo. ...

16.08.2017

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Gossip

Laura Freddi sarà mamma a 45 anni

Laura Freddi sarà mamma all'età di 45 anni. Lo rivela il settimanale 'Chi', che nel numero in edicola da oggi pubblica le immagini della showgirl in dolce attesa. La diretta ...

16.08.2017

Samantha Iorio, una "lady in soul" alla Fortezza del Girifalco

Cortona

Samantha Iorio, una "lady in soul" alla Fortezza del Girifalco

Ancora un appuntamento musicale nell’intensa programmazione estiva della Fortezza del Girifalco a Cortona. Per “Fortezza Live Summer”, nella serata di mercoledì 16 agosto, ...

14.08.2017