La Piazza del Gusto: quattro giorni con le eccellenze enogastronomiche aretine

La presentazione di "Piazza del Gusto"

Arezzo

La Piazza del Gusto: quattro giorni con le eccellenze enogastronomiche aretine

19.04.2017 - 17:35

0

Ad Arezzo si fa il pieno di gusto. Da sabato 22 a martedì 25 aprile torna in piazza Grande “La piazza del Gusto”, la kermesse ideata dalla Confcommercio in omaggio alle eccellenze enogastronomiche della provincia di Arezzo, con il patrocinio di Comune di Arezzo e Fraternita dei Laici.

QUATTRO GIORNI DI GUSTO. L’evento giunge quest’anno alla sua nona edizione e per la prima volta raddoppia la sua durata, passando dai canonici due giorni ai quattro della rassegna 2017. Un impegno significativo di Confcommercio all’insegna della qualità della proposta enogastronomica e della valorizzazione delle eccellenze del territorio tra ristorazione, cibo di strada e tradizione toscana del buon cibo.

RISTORAZIONE, CIBO DI STRADA E TRADIZIONE. Quindici le grandi isole dell’eccellenza alimentare toscana presenti in piazza, con stand aperti dalle 10 alla mezzanotte. Moltissime le specialità fra le quali scegliere per pranzi, cene o semplicemente per un piacevole spuntino da consumare in piedi o seduti ai tavoli all’aperto: dalla carne alla griglia, dai primi piatti fatti in casa ai formaggi freschi e stagionati, i salumi, le ciacce fritte, la pizzeria e il cibo di strada della tradizione, fritti , panini gourmet, birre agricole e poi i dolci e i dessert e perfino un’isola riservata ai piatti “gluten free”, a cura dell’Associazione Cuochi di Arezzo.  

I PROTAGONISTI. Tra gli stand più gettonati della manifestazione ci sarà ancora una volta l’Associazione Macellai con la maxigriglia per cuocere bistecche, hamburger di Chianina, salsicce di alta qualità. Ma la grande novità 2017 sarà un grande corner per i piatti a base di carne cruda: tartare, carpacci, macedonie interamente a base di carne con le creazioni dei maestri macellai che accompagneranno i piatti unici tutti da scoprire. Margarita e carpaccio arrotolato di chianina, tartara della tradizione toscana con tartufo e tante altre sorprese. Presenti anche gli operatori di piazza Grande che porteranno in piazza la tradizione della ristorazione aretina: Lancia d'oro e Logge Vasari proporranno primi piatti e dolci fatti in casa, il cibo di strada di qualità con mini hamburger farciti, fritti e piatti semplici della cucina aretina. La pizzeria Pomodoro Pachino preparerà la sua gustosa pizza rossa e gustosi panini gourmet ripieni di pesce. Confermatissimi i formaggi dell’antica tradizione della formaggeria toscana. Curiosi inveci i romantici “carrettini” di Carlo Viti, che renderà la piazza più dolce con il suo gustoso gelato.

Coldiretti porterà le birre biologiche ‘a chilometro zero’ con i birrifici agricoli del territorio, mentre sarà l’esordio per Tartufitaly, l’eccellenza del tartufo in piazza, dove si potrà gustare un menù completo con piatti a base di tartufo.

MUSICA. Anche la grande musica alla Piazza del Gusto 2017. Sabato 22 aprile esordio in grande stile con un concerto live in piazza in perfetto stile soul con “The taste of music” con Marzia Neri quartet. Due ore di spettacolo musicale da non perdere (ore 21.15 con Marzia Neri, voce, Fabio Roveri, chitarra, Alessandro Cristofori tastiera, Marzio Tacconi, batteria). Lunedì 24 aprile serata dj set con Monero Berneschi. Ritmi e musica per tutti i gusti dalle 20 in piazza per accompagnare la serata del gusto fino alle ore 24.

PIAZZA DEL GUSTO KIDS. Con la Banda dei Piccoli Chef è più bello vivere piazza Grande. Tutti i giorni laboratori, giochi e animazioni per i più piccoli. Sabato 22 e lunedì 24 aprile dalle 15 alle 19, domenica 23 e martedì 25 aprile dalle 10 alle 19.

BARBA E CAPELLI CON GUSTO. Per la prima volta alla Piazza del Gusto anche Barber Shop. Ispirata alle romantiche atmosfere vintage e retrò curiosa iniziativa collaterali: in piazza Grande dal 23 al 25 aprile i parrucchieri di Impero Progressivo Alessio e Stefania ricostruiranno un classico negozio di barbiere del tempo che fu, quando farsi barba e capelli era un vero e proprio rito per gli uomini, come lo era il massaggio alla testa per le donne che venivano ad acconciarsi. Un rito a cui i visitatori della Fiera potranno partecipare gratuitamente. Chi lo vorrà, potrà poi lasciare un’offerta libera che sarà donata in beneficenza alle famiglie aretine.

INAUGURAZIONE. L’inaugurazione è prevista per le ore 12 di sabato 22 aprile in piazza Grande. Da Guinness dei primati il taglio del nastro che verrà sostituito da un lunghissimo carpaccio di chianina arrotolato al tartufo, preparato per l’occasione da Alberto Rossi, presidente dei macellai toscani di Confcommercio. Oltre 4 metri di carpaccio per la cui preparazione la guida dei macellai inizierà la preparazione circa 20 minuti prima dell’inaugurazione prevista per le ore 12.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Birmania, a Rangoon scatta la dance-mania

Birmania, a Rangoon scatta la dance-mania

Rangoon (askanews) - Musica elettronica e dance: in Birmania (Myanmar) è esplosa una vera passione per la musica da ballare. I giovani, per anni tagliati fuori dalle mode, grazie anche ai social network, stanno recuperando il tempo perduto. Concerti con disk jockey occidentali di grido, come Martin Garrix o Timmy Trumpet, riempiono le piazze di Rangoon (Yangon). In una serata in 12mila hanno ...

 
Rosato (Pd): fa piacere che Di Maio riconosca errore su 80 euro

Rosato (Pd): fa piacere che Di Maio riconosca errore su 80 euro

Roma (askanews) - E' un bene che anche M5s riconosca l'utilità degli 80 euro di sgravio Irpef introdotti dal governo Renzi. Lo ha detto il capogruppo Pd alla Camera Ettore Rosato. "La misura degli 80 euro serve a dieci milioni di italiani, fa piacere che anche Di Maio se ne sia accorto. Fa piacere che abbia capito che la pretestuosa contrarietà che hanno avuto in questi anni è stata sbagliata. ...

 
I rohingya in Bangladesh: meglio la morte che tornare in Myanmar

I rohingya in Bangladesh: meglio la morte che tornare in Myanmar

Roma, (askanews) - Sono stipati in massa in oltre 650.000 in campi profughi in Bangladesh, uno dei paesi più poveri del mondo, in condizioni inumane, preda di fame, malattie e nella miseria più assoluta. Ma malgrado tutto, i Rohingya, minoranza musulmana del Myanmar perseguitata dall'esercito birmano con vere e proprie operazioni di pulizia etnica secondo l'Onu, preferisce non rientrare nella sua ...

 
L'omaggio di Erica Mou alla Capitale: la canzone "Roma era vuota"

L'omaggio di Erica Mou alla Capitale: la canzone "Roma era vuota"

Roma, (askanews) - Nel suo nuovo disco, uscito il 1 dicembre per l'etichetta milanese Godzillamarket (distribuzione Artist First), la cantautrice Erica Mou ha dedicato un pezzo alla città che l'ha adottata da tre anni. Si intitola "Roma era vuota". "Roma era vuota inizia dicendo 'ieri ho sognato che mi baciavi, camminavamo, c'era il sole e Roma era vuota'. Io ho sognato che Roma era vuota, quindi ...

 
Marco Presta al "Passioni Festival Winter"

LA RASSEGNA

Marco Presta al "Passioni Festival Winter"

“Le passioni sono godimento, sono pensieri d'amore. La radio, per me, è uno di questi”. Marco Presta, romano, 56 anni, è l'ospite che concluderà la lunga cavalcata del 2017 ...

15.12.2017

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

Saione in musica

AREZZO

Saione in musica

E' in programma il 15 dicembre "Saione in musica" concerto prenatalizio promosso dal Lions Club Chimera di Arezzo. Appuntamento alle 18.30 nella chiesa di Saione, collaborano ...

10.12.2017