Il verbo di Benigni piace al biblista e al prete della Misericordia

Arezzo

Il verbo di Benigni piace al biblista e al prete della Misericordia

18.12.2014

0

Parole di apprezzamento per lo show di Roberto Benigni sui Dieci Comandamenti dal biblista aretino don Dino Liberatori e da don Bernardo Pantini, il parroco della Misericordia, località del comune di Castiglion Fiorentino dove il piccolo diavolo è nato ed è stato battezzato nel 1952.

"Benigni ha tratteggiato un bel volto di Dio", dice don Dino. Mentre don Bernardo lo equipara ad un "grande predicatore medievale". Nell'articolo sul Corriere in edicola, edizione 18 dicembre, le radici aretine di Roberto, il "miracolo degli anatroccoli" che salvò suo babbo Luigi e l'attesa di un ritorno nella terrea che gli ha dato i natali e l'oscar con il film La Vita è Bella.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Milano, il Papa visita una famiglia di musulmani: ''Ha bevuto il latte con noi''

Milano, il Papa visita una famiglia di musulmani: ''Ha bevuto il latte con noi''

Karim Mihoual e sua moglie Hanane Tardane abitano all'interno delle Case Bianche di via Salomone a Milano con i loro tre figli. In occasione della sua visita in città, Papa Francesco ha bussato alla loro porta: "Io sono musulmano, ma per me lui è un santo. Ha bevuto il latte con noi e abbiamo parlato della nostra condizione qui nelle case popolari. Quando è andato via gli ho baciato la mano", ...

 
Al Teatro Mecenate va in scena "Nella stanza di Max"

Il Teatro Mecenate di Arezzo

SPETTACOLO PER BAMBINI

Al Teatro Mecenate va in scena "Nella stanza di Max"

Termina la rassegna Altre Danze_Portiamo i ragazzi a teatro!, ideata dall’Associazione Sosta Palmizi e rivolta ai bambini, agli adolescenti, alle famiglie e alle scuole. L’ultimo ...