Martina, il babbo sui ragazzi: "Solo con loro direbbero verità"

AREZZO

Martina, il babbo sui ragazzi: "Da solo con loro direbbero verità"

25.05.2017 - 09:23

0

Giallo di Martina Rossi, il babbo sui ragazzi che erano con lei in camera: "Se fossi da solo con loro anche cinque minuti sono sicuro che direbbero come andarono le cose. Impossibile davanti al dolore di un padre non dire la verità". Il gup Piergiorgio Ponticelli ha aggiornato a martedì 30 maggio l'udienza preliminare. Su richiesta della procura, sarà affidata ad un perito la trascrizione delle intercettazioni ambientali captate mentre i due giovani parlano tra di loro, prima e dopo essere presi a verbale, e pronunciano frasi autoindizianti sulla violenza sessuale. Tra gli aspetti inquietanti, la sparizione dei pantaloni della ventenne precipitata dal balcone al sesto piano dell'hotel di Palma di Maiorca. Uno dei due ragazzi risalì in camera, per gettare droga, e il sospetto degli inquirenti è che si disfece degli indumenti, forse strappati al Martina, che cadde in slip. Nessuno dei ragazzi della comitiva nei 40 minuti successivi al tragico volo, uscì dall'hotel per andare a vedere cosa era successo. L'accusa per i due giovani di Castiglion Fibocchi è tentata violenza sessuale di gruppo e morte in conseguenza di altro reato.

ARTICOLI SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA DEL 25 MAGGIO

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Si apre buca sotto l'autobus
AREZZO

Si apre buca sotto l'autobus

Arezzo, si apre buca sulla strada in Guido Monaco sotto il peso dell'autobus. Intervento di vigili del fuoco e polizia municipale.

 
Altro

, puntiamo a 3-4 consiglieri regionali

‘Pronto soccorso light’ sul territorio, più controllori sugli autobus, raddoppio della Pontina, un polo unico per i rifiuti. Sono alcune delle ricette illustrate in un’intervista all’Adnkronos da Mauro Antonini, candidato alla presidenza della Regione Lazio per Casapound Italia, ospite del Palazzo dell'Informazione.

 
Altro

Europa chiude debole, bene Milano

Le borse europee chiudono poco mosse l'ultima seduta della settimana, a eccezione di Milano che - complice la 'correzione' di Juncker sulla stabilità politica in Italia - recupera la flessione. Milano guadagna lo 0,93%, lo spread tra Btp e Bund si attesta a 141 punti. In territorio positivo Francoforte +0,18% e Parigi +0,15%, in flessione Londra - 0,11%. A Piazza Affari ben comprati i bancari, le ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

La mostra a Casa Bruschi

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

"Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello", in mostra i gioielli ideati e progettati dagli allievi del master in Storia e Design del Gioiello dell'Università di ...

10.02.2018

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Stagione di prosa a Cavriglia

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Alla stagione del teatro comunale di Cavriglia proseguono gli eventi del cartellone di Fondazione Toscana Spettacolo. Sabato 17 febbraio alle 21.30  Ottavia Piccolo e ...

10.02.2018