Carabinieri, 300 arresti e 73 mila telefonate al 112

AREZZO

Carabinieri, 300 arresti e 73 mila telefonate al 112

05.06.2017 - 13:59

0

All’interno della Caserma di via Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, intitolata alla Medaglia d’Oro al Valor Militare, Appuntato Carmine della Sala, caduto l’11 gennaio 1973, nell’adempimento del proprio dovere, ha avuto la celebrazione del “203° Annuale di Fondazione dell’Arma dei Carabinieri”. (guarda le foto)

La cerimonia, alla quale hanno preso parte Autorità locali e provinciali, ha visto  lo schieramento di un Reparto di Formazione di militari dell’Arma, in grande uniforme e personale impiegato nei vari servizi istituzionali, compresi i Carabinieri Forestali del Gruppo di Arezzo , che per la prima volta partecipano alla celebrazione della fondazione dell’Arma dei Carabinieri a seguito del recente provvedimento di unificazione nonché la presenza dei Gonfaloni della Provincia di Arezzo e del Comune di Arezzo e dei labari delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma.

Dopo gli onori resi al Prefetto di Arezzo, dottoressa Clara Vaccaro, accompagnata dal Colonnello Giuseppe Ligato, Comandante Provinciale di Arezzo, è stata data lettura del messaggio augurale del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella e dell’Ordine del Giorno del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Generale di Corpo d’Armata Tullio Del Sette.

Ha preso poi la parola il Comandante Provinciale di Arezzo, che dopo aver ringraziato le autorità locali e provinciali intervenute, ha analizzato la situazione dell’ordine e la sicurezza pubblica nella provincia di Arezzo nell’anno appena trascorso che ha visto i Carabinieri di Arezzo impegnati oltre che sotto il profilo repressivo anche per quello preventivo attraverso una campagna d’informazione per la sicurezza dei cittadini diretta alla salvaguardia delle fasce più deboli.

Sono state 73.787 le richieste pervenute dai cittadini al 112. I controlli sul territorio, svolti anche dai nuclei operativi e radiomobili delle compagnie di Arezzo, Bibbiena, Cortona e San Giovanni Valdarno, si è estrinsecata in oltre 32mila servizi preventivi, nel corso dei quali si è proceduto al controllo di 81.695 veicoli e all’identificazione di circa 125mila persone. Il deferimento all’autorità giudiziaria competente ha visto circa 2.500 persone deferite e 300 arrestate.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Si apre buca sotto l'autobus
AREZZO

Si apre buca sotto l'autobus

Arezzo, si apre buca sulla strada in Guido Monaco sotto il peso dell'autobus. Intervento di vigili del fuoco e polizia municipale.

 
Altro

, puntiamo a 3-4 consiglieri regionali

‘Pronto soccorso light’ sul territorio, più controllori sugli autobus, raddoppio della Pontina, un polo unico per i rifiuti. Sono alcune delle ricette illustrate in un’intervista all’Adnkronos da Mauro Antonini, candidato alla presidenza della Regione Lazio per Casapound Italia, ospite del Palazzo dell'Informazione.

 
Altro

Europa chiude debole, bene Milano

Le borse europee chiudono poco mosse l'ultima seduta della settimana, a eccezione di Milano che - complice la 'correzione' di Juncker sulla stabilità politica in Italia - recupera la flessione. Milano guadagna lo 0,93%, lo spread tra Btp e Bund si attesta a 141 punti. In territorio positivo Francoforte +0,18% e Parigi +0,15%, in flessione Londra - 0,11%. A Piazza Affari ben comprati i bancari, le ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

La mostra a Casa Bruschi

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

"Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello", in mostra i gioielli ideati e progettati dagli allievi del master in Storia e Design del Gioiello dell'Università di ...

10.02.2018

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Stagione di prosa a Cavriglia

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Alla stagione del teatro comunale di Cavriglia proseguono gli eventi del cartellone di Fondazione Toscana Spettacolo. Sabato 17 febbraio alle 21.30  Ottavia Piccolo e ...

10.02.2018