Psicologa in classe, Tagliaferri assolto in appello ma caso continua

AREZZO

Psicologa in classe, Tagliaferri assolto in appello ma caso continua

20.06.2017 - 07:52

0

Il rettore del Convitto nazionale di Arezzo assolto in appello. Il caso è quello della psicologa in classe e della relazione negata ai genitori. Il reato era 'rifiuto di atti  di ufficio'. In  primo grado Luciano Tagliaferri era stato riconosciuto colpevole e condannato a due mesi di reclusione con la condizionale e due mesi di interdizione, sospesa. Tutto ribaltato a Firenze: "il fatto non sussiste". Ereditata la situazione della psicologa ad osservare di bambini di una classe, decisa dalla precedente rettrice, Tagliaferri quando diventò rettore non rispose all'istanza dei genitori che chiedevano quell'atto interno. La difesa ha puntato sul fatto che l'istanza non era valida. Il legale dei genitori si riserva di leggere le motivazioni per eventuale ricorso in Cassazione. E la Cassazione ha di recente annullato il non luogo a procedere deciso dal gup di Arezzo per Tagliaferri e altri relativo ad un altro aspetto della stessa vicenda, rinviando gli atti ad altro giudice. Insomma, successo in appello di Tagliaferri ma il caso resta aperto.

ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA DEL 20 GIUGNO

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Malattia di Crohn: nuovo approccio potrebbe rivoluzionare le cure

Malattia di Crohn: nuovo approccio potrebbe rivoluzionare le cure

Roma, (askanews) - Un nuovo approccio diagnostico e terapeutico potrebbe rivoluzionare le strategie di cura della malattia di Crohn, patologia infiammatoria intestinale che colpisce prevalentemente in età giovanile e dopo i 65 anni. Lo ha evidenziato uno studio internazionale cui hanno preso parte anche ricercatori italiani. Fra loro, Alessandro Armuzzi, professore associato di Gastroenterologia ...

 
Nespoli rientra sulla Terra: vi spiego l'impatto dell'atterraggio

Nespoli rientra sulla Terra: vi spiego l'impatto dell'atterraggio

Roma, (askanews) - "L'atterraggio è sicuramente interessante, tutta la manovra. Io di solito la definisco come una sequenza di eventi catastrofici che si concludono con l'atterraggio morbido, che è un impatto tra un tir e un'utilitaria in autostrada e tu sei sull'utilitaria naturalmente": così l'astronauta Esa Paolo Nespoli, durante l'ultimo colloquio dall'Iss, la Stazione spaziale internazionale,...

 
Per la prima volta insieme tre chef stellati a Mosca

Per la prima volta insieme tre chef stellati a Mosca

Mosca, (askanews) - Andrea Ribaldone, Eugenio Boer e Luigi Nastri. Ben tre degli chef più amati della Michelin sono stati per la prima volta riuniti in ambasciata d Italia a Mosca, Villa Berg, per una cena legata alla settimana della Cucina Italiana nel Mondo e al bazar di beneficenza organizzato dalla nostra diplomazia. Cosa hanno combinato tutti insieme? Ce lo raccontano loro: "Ci siamo chiesti ...

 
Francesco De Carlo: negli attentati a Londra salvano la birra

Francesco De Carlo: negli attentati a Londra salvano la birra

Roma, (askanews) - "La cosa interessante da parte loro è che c'è quella foto molto divertente durante gli attacchi di un ragazzo che scappa con la birra in mano: ed è vero, questa foto racconta molto di loro perché l'atteggiamento che hanno a Londra è 'porca miseria, un'altra cosa dentro la metropolitana, quanto ci metto per tornare a casa', loro hanno questa cosa, ci convivono, ed è interessante,...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

Saione in musica

AREZZO

Saione in musica

E' in programma il 15 dicembre "Saione in musica" concerto prenatalizio promosso dal Lions Club Chimera di Arezzo. Appuntamento alle 18.30 nella chiesa di Saione, collaborano ...

10.12.2017

Trecento danzatori e 7 ore di spettacolo al Teatro Petrarca

Il concorso

Trecento danzatori e 7 ore di spettacolo al Teatro Petrarca

Trecento ballerini da trentuno scuole da tutta la penisola, per una maratona di oltre cento coreografie. Il concorso internazionale di danza "Piero della Francesca" raggiunge ...

08.12.2017