Cerca

Mercoledì 18 Gennaio 2017 | 00:25

Arezzo

Terremoto: sciame sismico nella notte tra Arezzo e Forlì, la scossa più forte di magnitudo 3.2

Terremoto: sciame sismico nella notte tra Arezzo e Forlì, la scossa più forte di magnitudo 3.2

Sciame sismico nella notte tra Arezzo e Forlì. Nove scosse sono state registrate nell'arco di 23 minuti: la prima di magnitudo 2.2 a mezzanotte, nel comune di Chiusi della Verna, alla quale hanno seguito sette scosse lievi, registrate a distanza di pochi minuti l’una dall’altra, nella zona di Verghereto, provincia di Forlì Cesena. A mezzanotte e 23 minuti un’altra scossa, questa volta di magnitudo 3.2 della scala Richter, è stata registrata dai sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), sempre con epicentro Chiusi della Verna. A mezzanotte e 40, nella stessa zona, un’ulteriore scossa di magnetico 2.2. Poi alle 4.40 circa del mattino l’ultima segnalazione di una scossa piuttosto rilevante di magnitudo 3.2. Diverse sono state le chiamate giunte al centralino dei vigili del fuoco, ma non sono stati registrati danni a cose o persone. 

Più letti oggi

il punto
del direttore