Ruba da Zara, arrestato e liberato

Arezzo

Ruba da Zara, arrestato e liberato

17.10.2014

0

E' libero, con l'obbligo di presentarsi in caserma, il ventenne albanese che giovedì 16 nel pomeriggio ha tentato di trafugare dei vestiti da Zara. L'arresto ha attirato l'attenzione generale in piazza San Jacopo, dove sono intervenute le Volanti della Questura. Il giovane stava tagliando le placchette antitaccheggio quando è stato notato dall'addetto alla vigilanza. Vistosi scoperto, con un indumento già messo in borsa, il giovane ha avuto una colluttazione con l'operatore della sicurezza. La polizia lo ha bloccato. Deve rispondere di rapina impropria. Proveniente dal Valdarno, è incensurato. Convalidato l'arresto e processo per direttissima che sarà celebrato nei prossimi giorni

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

La video ricostruzione dell'omicidio di Alatri

La video ricostruzione dell'omicidio di Alatri

Così è morto Emanuele Morganti, il ventenne di Alatri massacrato di botte nella notte tra venerdì 24 e sabato 25 marzo. La ricostruzione dei fatti, dallo scontro nel locale al pestaggio in strada. Testi di Corrado ZuninoAnimazione di Paolo Samarelli

 
Alla scoperta del Teatro Petrarca

VISITE GUIDATE

Alla scoperta del Teatro Petrarca

Alla scoperta del Teatro Petrarca con le visite guidate del Centro Guide Arezzo e Provincia grazie alle quali i partecipanti potranno vedere e scoprire il Teatro, la sua storia e ...