Con la moto contro un cassonetto: grave quarantenne aretino

Arezzo

Con la moto contro un cassonetto: grave quarantenne aretino

02.11.2014

0

Sono gravi le condizioni di un quarantenne aretino, finito con la sua moto contro un cassonetto. Intorno alle 3.30 della notte, l'uomo è finito fuori strada in località San Giuliano, lungo la strada provinciale, davanti al distributore della Q8. Il 40enne, residente ad Arezzo, ha riportato varie fratture è un trauma cranico facciale commotivo. Sul posto è intervenuta un'auto medica del 118 e un'ambulanza della Croce Rossa che ha trasportato il motociclista all'ospedale San Donato. Date le sue condizioni, però, è stato subito richiesto l'intervento del Pegaso da Grosseto per trasferirlo in un centro più specializzato. Sul posto per i rilievi la Polstrada di Arezzo.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Al Teatro Mecenate va in scena "Nella stanza di Max"

Il Teatro Mecenate di Arezzo

SPETTACOLO PER BAMBINI

Al Teatro Mecenate va in scena "Nella stanza di Max"

Termina la rassegna Altre Danze_Portiamo i ragazzi a teatro!, ideata dall’Associazione Sosta Palmizi e rivolta ai bambini, agli adolescenti, alle famiglie e alle scuole. L’ultimo ...