Tragedia di Marcena: la donna trasferita a Siena, grave la figlia

Fabio Sandroni e Luigi Giusti, le due vittime

Arezzo

Tragedia di Marcena: la donna trasferita a Siena, grave la figlia

03.11.2014 - 16:30

0

Choc a Ceciliano e a Subbiano dopo la tragedia di Marcena, il frontale sulla Sr 71 fra due auto nel quale hanno perso la vita Fabio Sandroni, 37 anni, e Luigi Giusti, 52. Le salme sono all'obitorio del San Donato, mentre restano in prognosi riservata la moglie di Giusti e la figlia 14enne.

La donna, 46 anni, è stata operata all'addome, ha molte fratture, ed è stata trasferita in elicottero a Siena, la figlia 14enne è in rianimazione al Meyer di Firenze. Al pediatrico fiorentino anche il figlio di 4 anni di Sandroni, mentre il figlio di Giusti, 8 anni, è all'ospedale di Arezzo. L'impatto violentissimo è avvenuto domenica 2 novembre davanti all'autovelox sul rettilineo di Marcena. La Passat condotta da Sandroni (che pare fosse diretto da Marino fa Mercato) è finita sull'altra corsia di marcia e la Polizia Stradale ritiene possibile una distrazione, ma non esclude altre ipotesi come un riflesso del sole o un malore. Dalla parte di Subbiano proveniva la Focus condotta da Luigi Giusti, con a bordo la moglie Marinella e i figli. I due conducenti sono morti sul colpo. Il babbo di Fabio Sandroni, guardia giurata, anni fa era morto in un incidente stradale sempre sulla stessa strada, a Santa Mama. Commozione a Ceciliano e a Subbiano, fiato sospeso per le condizioni della mamma e della figlia ferite. Sandroni aveva condotto una tabaccheria in città e ora lavorava nel settore della plastica. Giusti era operaio della Aec di Castelnuovo che si occupa di illuminazione. Era molto conosciuto nel mondo della mountain bike e faceva parte della Mtb Race di Subbiano.

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

G7, corteo di protesta in marcia per le vie di Giardini Naxos

G7, corteo di protesta in marcia per le vie di Giardini Naxos

Giardini Naxos (askanews) - Sta procedendo verso il lungomare di Giardini Naxos, comune ai piedi della rocca di Taormina, il corteo di manifestanti contro il G7. Alla manifestazione stanno prendendo parte un migliaio di manifestanti dietro uno striscione con lo slogan: "Sicilia in marcia contro i potenti della Terra". Il corteo, che sta procedendo pacificamente, è sorvegliato da decine di uomini ...

 
"Aspettando Naturalmente Pianoforte": i nomi dei big

Pratovecchio Stia

"Aspettando Naturalmente Pianoforte": i nomi dei big

In attesa della nuova edizione di “Naturalmente Pianoforte”, che si terrà dal 19 al 22 luglio 2018, la suggestiva cornice di Pratovecchio Stia, in provincia di Arezzo, si ...

28.05.2017

"L'Italia dei Visionari": i vincitori delle 30 repliche

Sansepolcro

"L'Italia dei Visionari": i vincitori delle 30 repliche

Sono 284 i progetti arrivati da tutta Italia in risposta alla seconda edizione del bando "L'Italia dei Visionari", ideato da CapoTrave-Kilowatt nell’ambito  del  progetto  ...

26.05.2017

Mostra “Mithra, un Dio orientale in Valdarno”

Cavriglia

Mostra “Mithra, un Dio orientale in Valdarno”

Accadde di marzo del 1974. Un marzo freddo, che non impedì però a due ragazzi di Cavriglia, Gianni Grotti e Mauro Ferrucci, di afferrare un carretto a sterzo in legno e di ...

26.05.2017