Cerca

Martedì 28 Febbraio 2017 | 06:31

Montedoglio

La donna nel lago si è ripresa, salvata da pescatore e vigili del fuoco

La donna nel lago si è ripresa, salvata da pescatore e vigili del fuoco

La donna trovata nel lago di Montedoglio in stato di incoscienza si è ripresa. E' una 67enne di Sansepolcro. E' stato un pescatore a notarla in acqua, che ha poi avvisato i vigili del fuoco intervenuti tempestivamente. Ripescata dalle fredde acque del lago, è stata portata all'ospedale di Arezzo con il Pegaso. Non sarebbe in pericolo di vita. Potrebbe trattarsi di un tentativo di suicidio. I carabinieri di Sansepolcro sul posto ricostruiscono l'accaduto.

Più letti oggi

il punto
del direttore