Cerca

Mercoledì 22 Febbraio 2017 | 11:41

Arezzo

Valeri morto a caccia, colpito dal malore dopo aver sparato

Valeri morto a caccia, colpito dal malore dopo aver sparato

A Castiglion Fibocchi si attende il ritorno della salma di Valerio Valeri, il mobiliere stroncato da un infarto a Canino (Viterbo) mentre era a caccia. I due amici che erano con lui avrebbero sentito Valeri sparare, poi lo hanno visto a terra. Il decesso sarebbe stato istantaneo e a nulla sono valsi i soccorsi. La tragedia si è consumata durante una battuta di caccia "a stolzo". Valeri era grande appassionato di caccia. Da qualche anno aveva lasciato l'attività nel campo dell'arredamento, ma era sempre legatissimo al negozio condotto dai nuovi titolari. Anche sabato era stato lì. La moglie di Valerio Valeri ha ricevuto la tragica notizia in Thailandia, dove vive il figlio ed ha subito organizzato il rientro in Italia. (Articolo sul Corriere in edicola, edizione lunedì 17 novembre)

Più letti oggi

il punto
del direttore