Nonna e nipote di 12 anni gravi per aver ingerito la "Amanita phalloides"

Arezzo

Nonna e nipote di 12 anni gravi per aver ingerito la "Amanita phalloides"

28.11.2014 - 17:10

0

Una bambina di 12 anni e la nonna di 86 sono rimaste intossicate dopo aver mangiato, scambiandoli per funghi commestibili, una Amanita phalloides. La bambina è stata trasferita questa mattina, venerdì 28 novembre, dall’ospedale di Arezzo al Pediatrico Meyer di Firenze con l’elicottero Pegaso. La nonna è stata trasferita nel pomeriggio dall’ospedale della Fratta a Careggi. Entrambi gli ospedali sono muniti di un centro antiveleni. La famiglia abita in Valdichiana. Nonna e nipote sono state portate dai familiari con importanti dolori addominali all’ospedale della Fratta. La piccola è stata inviata alla Pediatria del San Donato e da qui poi trasferita al Meyer. La nonna dopo essere è stata stabilizzata, è stata inviata in ambulanza a Careggi direttamente dalla Fratta. Le loro condizioni sono stabili.

STAGIONE ANOMALA, RESTANO APERTI I CENTRI MICOLOGICI

In considerazione del prolungarsi della nascita dei funghi, conseguente alle particolari condizioni climatiche ed alle intossicazioni da funghi che si sono verificate quest'anno (le ultime due in data odierna peraltro di grave entità), l'Ispettorato Micologico del Dipartimento della Prevenzione prolungherà fino al 20 dicembre l'apertura degli sportelli micologici con il seguente orario:

ZONA AREZZO: Ospedale di Arezzo, via P. Nenni, 20, lunedì, mercoledì, venerdì dalle 11,30 alle 13,30 (tel. 0575 255968);

ZONA VALDARNO: Ospedale di Montevarchi, lunedì, mercoledì, venerdì dalle 12,30 alle 13,30 (tel. 055 9106381);

ZONA VALDICHIANA: Distretto Socio Sanitario, via Capitini, n. 6, Camucia, lunedì, giovedì, venerdì dalle 12,30 alle 13,30 (tel. 0575 639953);

ZONA VALTIBERINA: Distretto Socio Sanitario, via Santi di Tito n. 24, Sansepolcro, lunedì, mercoledì, venerdì dalle 12,30 alle 13,30 (tel. 0575 757959).

ZONA CASENTINO: Distretto Socio Sanitario, via C. Battisti n. 13, Poppi martedì dalle 12,30 alle 13,30, giovedì dalle 14,30 alle 15,30(tel. 0575 568450).

Il controllo dei funghi è gratuito ed è possibile, in caso di bisogno e compatibilmente con le esigenze di servizio, contattare l'Ispettorato Micologico anche al di fuori degli orari prestabiliti. E' opportuno ricordare che tutte le intossicazioni registrate nel nostro territorio sono state causate dal consumo dei funghi raccolti da privati e cucinati in casa. Si raccomanda pertanto di non consumare i funghi raccolti prima che gli stessi vengano sottoposti a controllo micologico.
Solo il Micologo, tramite l’osservazione e le conoscenze morfo-botaniche delle specie dei funghi, può determinare la loro commestibilità o tossicità. La raccomandazione è chiara: evitare assolutamente mezzi empirici di riconoscimento dei funghi tossici quali la prova dell’aglio, dell’argento, il consumo da parte delle lumache o del “sentito dire”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Get shorty", arriva su Timvision la serie tv acclamata negli Usa

"Get shorty", arriva su Timvision la serie tv acclamata negli Usa

Roma, (askanews) - Dal libro bestseller di Elmore Leonard, "Get shorty", nel 1995 era stato tratto il celebre film con John Travolta, ma oggi un enorme successo ha riscosso negli Stati Uniti l'omonima serie, che arriva in prima visione assoluta per l'Italia dal 22 febbraio su Timvision. La dark comedy per la tv "Get shorty", di cui vediamo una clip in esclusiva, è diretta da Davey Holmes, già ...

 
Siria, orrore a Ghouta: regime uccide 200 civili, 60 sono bambini

Siria, orrore a Ghouta: regime uccide 200 civili, 60 sono bambini

Damasco, (askanews) - Un massacro con quasi 200 morti fra i civili, di cui 60 bambini. È il bilancio di tre giorni di bombardamenti incessanti sulla roccaforte ribelle della Ghouta, a Est di Damasco, da parte del regime siriano di Bashar al-Assad. Secondo l'Osservatorio siriano per i diritti umani, con sede in Gran Bretagna, l'attacco ha provocato 17 morti domenica 18, 127 morti lunedì 19 e 50 ...

 
Perché la regina di Danimarca sorride ai funerali del marito?

Perché la regina di Danimarca sorride ai funerali del marito?

Copenaghen, (askanews) - Circa 60 ospiti si sono stretti attorno alla famiglia reale danese per salutare il principe consorte Henrik, marito della regina Margherita II di Danimarca. Nelle immagini si vede la regina, 77 anni, che scende dall'auto vestita a lutto ma in più di un'occasione la si vede sorridente e quasi allegra. Presenti al funerale i figli della coppia, il principe ereditario ...

 
La "Sagra della primavera" di Stravinski arriva a Milano

La "Sagra della primavera" di Stravinski arriva a Milano

Milano (askanews) - Il grande balletto torna al Teatro Manzioni di Milano che ospita un grande classico Sagra della Primavera di Igor Stravinski il 27 febbraio. Andato in scena per la prima volta a Parigi nel 1913 con la coreografia di Nijinski, "Sagra della primavera" è stato ripreso poi da Massine nel 1920 e quindi da Marta Graham, Bejart, e molti altri. La forte timbrica innovativa dell'opera ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

La mostra a Casa Bruschi

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

"Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello", in mostra i gioielli ideati e progettati dagli allievi del master in Storia e Design del Gioiello dell'Università di ...

10.02.2018

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Stagione di prosa a Cavriglia

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Alla stagione del teatro comunale di Cavriglia proseguono gli eventi del cartellone di Fondazione Toscana Spettacolo. Sabato 17 febbraio alle 21.30  Ottavia Piccolo e ...

10.02.2018