Ex presidente di calcio in missione, banca indaga su di lui

Arezzo

Ex presidente di calcio in missione, banca indaga su di lui

30.11.2014 - 05:01

0

Al numero del suo telefonino la voce femminile del disco informa in inglese che l’interlocutore non è al momento raggiungibile. Andrea Baldini è all’estero, probabilmente in Asia, e non può dire la sua, mentre ad Arezzo si parla di lui. Il biglietto aereo di ritorno reca la data del 6 dicembre, quindi presto dovrebbe tornare. Da quando il 18 novembre Baldini ha lasciato la Polisportiva Battifolle, di cui era presidente, e da quando non è più a lavorare negli uffici della Banca Federico Del Vecchio (che fa parte del Gruppo BancaEtruria) nel paese e in città il vortice di voci e indiscrezioni ha assunto dimensioni ragguardevoli. Due giorni fa il Corriere di Arezzo ha riportato la notizia che la Polisportiva Battifolle, preso atto delle improvvise dimissioni rassegnate da Baldini per motivi personali, si è subito riorganizzata. Il nuovo presidente Giuseppe Del Corto ha anche assicurato che i conti del club sono a posto, assolutamente in regola, e tutto va avanti (calcio, ciclismo, aggregazione). Ma i rumors circolati sul conto dell’ex presidente della società sportiva a proposito di presunte irregolarità, anche pesanti, nel posto di lavoro, ci ha indotto a chiederne conto direttamente alla stessa Banca Federico Del Vecchio. Cosa c’è di vero su una “fuga col malloppo”? La risposta è che non ci sono denunce penali nei suoi confronti, ma che è in corso un’attenta azione di indagine interna. Una verifica sulle operazioni condotte nell’ambito del suo ufficio amministrativo che si occupa di strumenti finanziari: la gestione del portafoglio della banca, in sostanza. L’istituto di credito specifica che il dossier è ancora aperto, che nulla di definitivo c’è, e che l’esistenza e le dimensioni dell’eventuale ammanco non sono note. In ogni caso, viene anche spiegato, qualora emergessero conti che non tornano (su cifre “non significative per una banca”) in ballo non ci sarebbero i risparmi dei clienti. Nessun danno al pubblico, casomai un problema che riguarda i rapporti tra banca e dipendente, coperto da assicurazione che ripara a rischi del genere. Il lavoro dei controllori della banca è dunque in itinere per mettere in ordine l’attività dell’ufficio di “back office” condotto dal quarantenne aretino. Il quale in questa fase risulta “sospeso” dall’istituto. Per gli amici è impossibile che siano vere certe affermazioni che circolano sul suo conto. Nella gamma di destinazioni, attribuite a Baldini per il suo viaggio, si dice un po’ di tutto: si spazia dai tramonti Sudafricani alle Filippine. Il bancario sarebbe invece in Asia. Spinto lì, ribadisce chi lo conosce e in qualche modo è in contatto con lui, dallo spirito solidaristico e umanitario che coltiva da anni. Volontario della Misericordia, protagonista con altri e con la onlus di Battifolle, di attività a favore di poveri e svantaggiati.

Lu.Se.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Telecom, Calenda: spero che con Genish si apra una fase nuova

Telecom, Calenda: spero che con Genish si apra una fase nuova

Roma, (askanews) - "Nell'incontro di oggi al ministero dello Sviluppo economico con il nuovo ad di Telecom, Amos Genish "abbiamo parlato di tutto in modo franco e aperto, abbiamo deciso di rivederci appena avranno un piano industriale". Lo ha affermato il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, al termine dell'incontro con il manager. "Spero che si possa aprire una fase nuova più ...

 
LOVE DESIGN, la mostra mercato per la ricerca contro il cancro

LOVE DESIGN, la mostra mercato per la ricerca contro il cancro

Milano (askanews) - Le eccellenze del design Made in Italy al servizio della ricerca contro il cancro. Dal 20 al 22 ottobre torna a Milano, negli spazi della Fabbrica del Vapore, LOVE DESIGN, l'appuntamento in cui il grande pubblico potrà sostenere la ricerca oncologica acquistando prodotti e accessori di arredo di design, donati dalle aziende italiane che hanno aderito all'iniziativa organizzata ...

 
Premio Zanibelli, vince libro su rapporto madre-figlio e malattia

Premio Zanibelli, vince libro su rapporto madre-figlio e malattia

Roma, (askanews) - E' "Soffia forte il vento nel cuore di mio figlio", di Carolina Bocca, il vincitore del "Premio Zanibelli - Leggi in Salute", promosso da Sanofi e premiato all'Ambasciata di Francia a Roma alla presenza del ministro della Salute, Beatrice Lorenzin. Un volume sul cammino impervio e drammatico di una madre che affronta l'adolescenza difficile del figlio. Ottantanove i titoli ...

 
"Ferdinando", identità sconvolte con Ruccello al Piccolo Eliseo

"Ferdinando", identità sconvolte con Ruccello al Piccolo Eliseo

Roma, (askanews) - Una baronessa borbonica, una parente povera, un prete ambiguo, un bel ragazzo che semina disordine: va in scena al Piccolo Eliseo a Roma "Ferdinando", capolavoro di Annibale Ruccello, ambientato nel 1870, viaggio nei meandri dell'individuo e dell'identità sessuale, ma anche nell'identità dell'Italia. La regista, Nadia Baldi: "ha questa capacità Ruccello in questo testo di ...

 
Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017

Elio e le storie tese si sciolgono

Musica

Elio e le storie tese si sciolgono

"Ci vuole l'intelligenza di capire di essere fuori dal tempo. Youtuber, rapper, influencer: queste sono le persone che parlano ai giovani oggi. Staremo insieme fino al 2017, ...

18.10.2017