Folle inseguimento in A1, preso con 300 capi in cashmere rubati

AREZZO

Folle inseguimento in A1, preso con 300 capi in cashmere rubati

05.12.2014 - 12:49

0

E' finita all'area di servizio "Badia al Pino" la folle corsa di un serbo in fuga dall'Umbria alla Toscana con trecento capi di cashmere. L'operazione è stata messa in atto dal comando compagnia di Assisi a Ospedalicchio e ha visto in azione i militari in borghese, guidati dal maggiore Marco Sivori, i quali sono riusciti a intercettare il malvivente a bordo di una Golf diretta a gran velocità sul raccordo Siena – Bettolle. Gli inquirenti sono riusciti con non poca difficoltà a seguire l’auto, risultata rubata il 27 novembre a Perugia. L’inseguimento a folle velocità è andato avanti fino appunto in Toscanan dove gli uomini dell'Arma hanno chiesto l’ausilio di una pattuglia della polizia stradale di Arezzo. Il giovane ha tentato ripetutamente di speronare le due pattuglie per buttarle fuori strada (per questo dovrà rispondere anche del reato di resistenza a pubblico ufficiale) ma alla fine è stato bloccato nell’area di servizio aretina dell'A1. Lo straniero faceva parte di un sodalizio criminale specializzato in furti e reati contro il patrimonio di cui nei giorni scorsi era stata arrestata la primula rossa e da cui erano partite le indagini per arrivare all'identificazione degli altri componenti del gruppo criminale attraverso il monitoraggio degli spostamenti dei giovani sospettati, tra cui il serbo fermato. L’immediata perquisizione personale e veicolare ha permesso di rinvenire circa trecento capi in cashmere rubati ad una ditta di Cannara lo scorso 29 novembre, guanti, sofisticate ricetrasmittenti utilizzate con ogni probabilità per comunicare con gli altri componenti del gruppo e numerosi arnesi da scasso. La refurtiva è stata interamente riconsegnata al legittimo proprietario. Per l’autore del fatto, irregolare sul territorio nazionale ma incensurato, si sono aperte le porte del carcere di Arezzo. L’accusa è di ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale, possesso ingiustificato di chiavi e grimaldelli.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mentana parla del suo giornale online: "I soldi ce li metto io, è un progetto su cui scommetto"

Mentana parla del suo giornale online: "I soldi ce li metto io, è un progetto su cui scommetto"

(Agenzia Vista) Milano, 19 luglio 2018 "Qui stiamo parlando di un progetto in cui scommetto i miei soldi e il primo riflesso giornalistico è chiedere dov'è l'inghippo". Lo ha detto il direttore del Tg La7 Enrico Mentana a Milano durante un suo intervento al Campus Party rispondendo alle domande dei giornalisti sul suo nuovo giornale online Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista....

 
Mentana parla del suo giornale online: "Cairo non sarà l'editore"

Mentana parla del suo giornale online: "Cairo non sarà l'editore"

(Agenzia Vista) Milano, 19 luglio 2018 "Cairo mi accompagnerà ma non sarà l'editore, come si chiamerà il giornale? Non lo so". Lo ha detto il direttore del Tg La7 Enrico Mentana a Milano durante un suo intervento al Campus Party rispondendo alle domande dei giornalisti sul suo nuovo giornale online Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Mentana parla del suo giornale online: "Sarà fatto dai giovani per i giovani"

Mentana parla del suo giornale online: "Sarà fatto dai giovani per i giovani"

(Agenzia Vista) Milano, 19 luglio 2018 "Anche nel giornalismo servono atti di coraggio per questo ho lanciato l'idea di fare un giornale sui giovani perché solo un giornale online fatto dai giovani e per i giovani. Chi ha il diritto di parola sono grandi e vecchi e non esiste un dibattito tra i giovani". Lo ha detto il direttore del Tg La7 Enrico Mentana a Milano durante un suo intervento al ...

 
Ventennale Polizia Postale, Gabrielli: "E' stata una grande intuizione"

Ventennale Polizia Postale, Gabrielli: "E' stata una grande intuizione"

(Agenzia Vista) Roma, 18 luglio 2018 Ventennale Polizia Postale, Gabrielli: "E' stata una grande intuizione" A Roma, presso la “Lanterna” di Fuksas, la Polizia di Stato celebra il ventesimo anniversario dell’istituzione del Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni con una manifestazione alla presenza delle più alte cariche istituzionali e del capo della Polizia prefetto Franco Gabrielli ...

 
Naturalmente Pianoforte: ecco i big alla rassegna

A Pratovecchio Stia in Casentino

Naturalmente Pianoforte: ecco i big alla rassegna

E' iniziato il conto alla rovescia per la quarta edizione di “Naturalmente Pianoforte”, kermesse pianistica con la direzione artistica di Enzo Gentile, che si terrà dal 18 al ...

07.07.2018

La "Musica dipinta" alla Casa Museo Ivan Bruschi

La mostra

La "Musica dipinta" alla Casa Museo Ivan Bruschi

Sarà inaugurata domenica 8 luglio alle 18.30 alla Casa Museo Ivan Bruschi di Corso Italia, ad Arezzo, la mostra "Musica dipinta. Dalle miniature rinascimentali a Lorenzo ...

07.07.2018

Cine-cene con menù regionali e film alla Sagra del Cinema

Castiglion Fiorentino

Cine-cene con menù regionali e film alla Sagra del Cinema

Tutte le sere il meglio della tradizione gastronomica toscana, le degustazioni delle cantine castiglionesi e le specialità delle cucine regionali d’Italia in uno dei luoghi ...

07.07.2018