Bimbo soffocato stufetta un anno fa, indagine quasi chiusa. Parla il babbo

AREZZO

Bimbo soffocato da stufetta un anno fa, indagine quasi chiusa. Parla il babbo

0

Il 5 gennaio di un anno fa moriva il piccolo Adam, soffocato dalla stufetta accesa nell'abitacolo del furgone-paninoteca dei genitori parcheggiata nell'area di servizio sulla Due Mari, ad Arezzo. L'inchiesta della procura sta per essere chiusa, con probabile richiesta di rinvio a giudizio per omicidio colposo per babbo e mamma. I quali da un anno vivono nel dolore per la perdite del figlioletto di due anni. Luigi Banelli, 38 anni, racconta al Corriere della fatica e della necessità di rialzarsi dalla sciagura. Con lo stesso furgone e nello stesso luogo vende panini al popolo della notte. E proprio dai tanti clienti-amici che gli sono stati vicini trae la forza per andare avanti. Oltre al ricordo di Adam che non lo lascia neanche un istante. La perizia disposta dalla procura avrebbe accertato che la stufa elettrica attaccata al soffitto rese l'aria irrespirabile perché dai finestrini non c'era ricambio. I soccorsi furono vani. Quella sera il bimbo aveva appena ricevuto la calza della Befana.

ARTICOLO NEL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DEL 5 GENNAIO

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sottili: "Il nostro obiettivo? Arezzo terzo"
Lega Pro

Sottili: "Il nostro obiettivo? Arezzo terzo"

Stefano Sottili, allenatore dell'Arezzo, alla vigilia della partita contro la Pistoiese che si giocherà lunedì 27 marzo alle ore 20.45 allo stadio Comunale. L'allenatore parla dell'obiettivo da qui alla fine del campionato: "Arrivare al terzo posto"

 
"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio. Clamorosa rivelazione del capitano romanista". Poi, "Ilary di nuovo incinta, partito il toto-nome". E infine, "Totti sul grande schermo, sarà lui il prossimo James Bond di 007". Il capitano della Roma, in un post pubblicato sul suo profilo Facebook, legge una serie di titoli inventati e quindi commenta: "Ah regà, ma ancora credete a queste cose? Io mi sono ...

 
Al Teatro Mecenate va in scena "Nella stanza di Max"

Il Teatro Mecenate di Arezzo

SPETTACOLO PER BAMBINI

Al Teatro Mecenate va in scena "Nella stanza di Max"

Termina la rassegna Altre Danze_Portiamo i ragazzi a teatro!, ideata dall’Associazione Sosta Palmizi e rivolta ai bambini, agli adolescenti, alle famiglie e alle scuole. L’ultimo ...