Omicidio Katia,  perizia psichiatrica? Piter gettò vestiti insanguinati nel cassonetto

AREZZO

Omicidio Katia, perizia psichiatrica? Piter gettò vestiti insanguinati nel cassonetto

20.09.2016 - 07:43

0

Omicidio di Katia Dell'Omarino, la difesa del giovane arrestato starebbe valutando la possibilità di una consulenza per accertare le piene facoltà mentali di Piter Polverini al momento del fatto di sangue e per studiare la sua personalità. Non sembra trovare giustificazione la ferocia con la quale Piter, mansueto e apparentemente tranquillissimo, avrebbe colpito a martellate la donna dopo una lite sui soldi (20 euro). Un raptus. La perizia psichiatrica appare un accertamento utile per fare ulteriore chiarezza sull'efferato delitto. Polverini per ora resta chiuso nel silenzio e dopo le ammissioni al momento dell'arresto non ha confessato formalmente. Appare molto sofferente, non dorme. Ha chiesto dei libri. Intanto emerge che dopo l'omicidio della donna avvenuto a Sansepolcro alle prime ore del 12 luglio, al mattino Piter si sarebbe disfatto dei vestiti sporchi di sangue gettandoli in un cassonetto ad Arezzo, dove lavora nella sala scommesse. Prima di rientrare in casa a San Giustino aveva buttato il telefonino della donna nel Tevere, martello e panno intriso di sangue nel cespuglio dove li ha fatti trovare ai carabinieri.

ARTICOLI SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DEL 20 SETTEMBRE

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Si apre buca sotto l'autobus
AREZZO

Si apre buca sotto l'autobus

Arezzo, si apre buca sulla strada in Guido Monaco sotto il peso dell'autobus. Intervento di vigili del fuoco e polizia municipale.

 
Altro

, puntiamo a 3-4 consiglieri regionali

‘Pronto soccorso light’ sul territorio, più controllori sugli autobus, raddoppio della Pontina, un polo unico per i rifiuti. Sono alcune delle ricette illustrate in un’intervista all’Adnkronos da Mauro Antonini, candidato alla presidenza della Regione Lazio per Casapound Italia, ospite del Palazzo dell'Informazione.

 
Altro

Europa chiude debole, bene Milano

Le borse europee chiudono poco mosse l'ultima seduta della settimana, a eccezione di Milano che - complice la 'correzione' di Juncker sulla stabilità politica in Italia - recupera la flessione. Milano guadagna lo 0,93%, lo spread tra Btp e Bund si attesta a 141 punti. In territorio positivo Francoforte +0,18% e Parigi +0,15%, in flessione Londra - 0,11%. A Piazza Affari ben comprati i bancari, le ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

La mostra a Casa Bruschi

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

"Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello", in mostra i gioielli ideati e progettati dagli allievi del master in Storia e Design del Gioiello dell'Università di ...

10.02.2018

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Stagione di prosa a Cavriglia

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Alla stagione del teatro comunale di Cavriglia proseguono gli eventi del cartellone di Fondazione Toscana Spettacolo. Sabato 17 febbraio alle 21.30  Ottavia Piccolo e ...

10.02.2018