Cerca

Mercoledì 22 Febbraio 2017 | 02:44

AREZZO

Mistero Archivio Vasari: 140 mila fogli rubati sono negli Usa

Mistero Archivio Vasari: 140 mila fogli rubati sono negli Usa

Una parte dell'Archivio Vasari si trova all'Università di Yale. “Che ci fanno quei tre faldoni negli Stati Uniti? Sono nostri, li rivogliamo”: i quattro fratelli Festari, accompagnati dall’avvocato Guido Cosulich, si presentano stamani, 16 febbraio 2017, al comando fiorentino dei carabinieri del Nucleo tutela patrimonio culturale. Un incontro per portare a conoscenza dell’Arma un caso che, pochi giorni fa, è stato sollevato da Vittorio Sgarbi. Il critico ha lanciato un appello al sindaco di Firenze Dario Nardella in vista del doppio appuntamento del 30 e 31 marzo con il G7 della cultura. La controversa storia delle Carte si arricchisce dell’ennesimo giallo: 140 mila fogli finiti non si sa come nella Libreria Beinecke dell’Università di Yale dopo essere stati rubati negli anni ‘80 in una villa di San Casciano Val di Pesa.

ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA DEL 16 FEBBRAIO 2017

Più letti oggi

il punto
del direttore