Inchiesta Consip, indagato il padre di Matteo Renzi

Per traffico di influenze

Inchiesta Consip, indagato il padre di Matteo Renzi

16.02.2017

0

La notizia arriva nella tarda serata di giovedì. Tiziano Renzi, padre dell’ex presidente del Consiglio e segretario del Pd Matteo, è iscritto nel registro degli indagati della Procura di Roma per il reato di traffico di influenze illecite (articolo 346 bis del codice penale).

L’accusa viene contestata dal pm Mario Palazzi, titolare del fascicolo di quella parte dell'inchiesta 'Consip' trasferita per competenza a Roma dalla Procura di Napoli.

La figura di Tiziano Renzi era diventata oggetto dell'attenzione investigativa per i suoi legami di antica amicizia con Carlo Russo, imprenditore toscano del settore farmaceutico, legato a sua volta a uno dei personaggi chiave dell’inchiesta napoletana: l'imprenditore Alfredo Romeo.

Tra gli indagati anche il ministro dello Sport, Luca Lotti.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

La video ricostruzione dell'omicidio di Alatri

La video ricostruzione dell'omicidio di Alatri

Così è morto Emanuele Morganti, il ventenne di Alatri massacrato di botte nella notte tra venerdì 24 e sabato 25 marzo. La ricostruzione dei fatti, dallo scontro nel locale al pestaggio in strada. Testi di Corrado ZuninoAnimazione di Paolo Samarelli

 
Alla scoperta del Teatro Petrarca

VISITE GUIDATE

Alla scoperta del Teatro Petrarca

Alla scoperta del Teatro Petrarca con le visite guidate del Centro Guide Arezzo e Provincia grazie alle quali i partecipanti potranno vedere e scoprire il Teatro, la sua storia e ...