Morto in piscina a 10 anni, tutti assolti

AREZZO

Morto in piscina a 10 anni, tutti assolti

21.12.2017 - 13:09

0

Tutti assolti per la morte di Stefan Tironiac, il bambino di 10 anni che perse la vita l'1 luglio 2017 alla piscina Crocodile nel primo giorno dei Campi solari. Erano accusati il proprietario dell'acquapark e due accompagnatori della cooperativa Baobab che seguivano il gruppo  organizzato dal comune di Monte San Savino. Per il primo, Giovanni Burrini, il fatto non costituisce reato, per gli altri, Marco Paolucci e Barbara Peruzzi il fatto non sussiste. Questo l'esito del processo celebrato al tribunale di Arezzo davanti al giudice Gianni Fruganti.

Il bambino era in acqua e venne colpito da un altro ragazzino - mai individuato - che con un tuffo scomposto dal bordo vasca gli procurò la rottura dell'osso del collo. Stefan finì sott'acqua e benché il livello fosse basso, non riuscì a riprendersi e morì. Proprio questa dinamica imprevedibile, inarrestabile, con il decesso avvenuto rapidamente, ha scagionato i tre imputati sui quali pendeva l'accusa di omicidio colposo per non aver messo in atto le misure di sicurezza (il titolare) e non aver vigilato sui ragazzi (gli accompagnatori). In realtà il bagnino (ce ne erano due) intervenne e tirò fuori il bambino, ma anche se ce ne fossero stati più la tragedia non si sarebbe evitata. E non è stato ritenuto determinante il fatto che gli accompagnatori non avessero atteso l'arrivo dei maestri di nuoto, facendo entrare in acqua i bambini.

Si dovranno comunque attendere le motivazioni della sentenza, da parte del giudice Gianni Fruganti per conoscere i motivi della sentenza. Anche il pm Luigi Niccacci aveva concluso per l'assoluzione. I tre erano difesi dagli avvocati Corrado Brilli, Luca Fanfani e Domenico Capalbo. La famiglia non era parte civile ed ha ricevuto il risarcimento dall'assicurazione. Cala il sipario su una vicenda giudiziaria che per complessità e tortuosità, è durata troppo tempo.

Nel processo è stato anche sottolineato il comportamento dignitoso e composto dei genitori di Stefan, originari della Romania e da molto tempo residenti in Italia, che durante le indagini non si accanirono contro il ragazzino mai trovato del tuffo ("Anche lui giocava"), perché non si rovinasse una seconda vita oltre quella del figlio, lanciando casomai un appello ai genitori a farsi avanti quantomeno per condividere il dolore. Appello mai raccolto. In aula non erano presenti né gli imputati né i familiari.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

La regina Elisabetta II festeggia il suo 92mo compleanno

La regina Elisabetta II festeggia il suo 92mo compleanno

Londra (askanews) - La regina Elisabetta II festeggia il suo 92mo compleanno con i tradizionali spari di auguri e con un concerto di beneficenza con Tom Jones, Kylie Minogue e Shaggy. Per celebrare il compleanno della monarca sono stati sparati 41 colpi a Hyde Park e 62 alla Torre di Londra, mentre al castello di Windsor la banda ha suonato "Happy Birthday" durante il cambio della guerdia. In ...

 
Cina conduce manovre navali, sale la tensione con Taiwan

Cina conduce manovre navali, sale la tensione con Taiwan

Roma (askanews) - La Cina ha condotto esercitazioni navali nel Pacifico, utilizzando la sua unica portaerei, la Lianing. Le manovre hanno avuto luogo in un'area a est del canale Bashi, che si trova tra Taiwan e le Filippine, e sono venute dopo diversi giorni di attività militari da parte di Pechino che hanno suscitato preoccupazioni a Taipei. La marina cinese ha dichiarato sul proprio account ...

 
Salute

A Cosmofarma il futuro delle farmacia

La rivoluzione digitale e come le farmacie la stanno affrontando. Se ne è parlato a Bologna al convegno organizzato da Dompé con i principali protagonisti del settore.

 
Itala Pilsen Day, pedalata e picnic in stile vintage a Padova

Itala Pilsen Day, pedalata e picnic in stile vintage a Padova

Padova (askanews) - Un vero e proprio tuffo nel passato, un salto indietro nel tempo alla riscoperta dell atmosfera, dei gusti e dei sapori di una volta. E' partita da Padova la prima edizione dell'Itala Pilsen Day, un evento speciale tra le strade e le piazze del centro storico, tra personaggi in abiti ottocenteschi e biciclette vintage. A promuoverlo è Itala Pilsen, la storica birra padovana ...

 
Pinti porta in scena "Dall'omonimo libro di Pietro. Storia di un mezzadro"

Teatro comunale di Laterina

Pinti porta in scena "Dall'omonimo libro di Pietro. Storia di un mezzadro"

Sabato 7 aprile alle 21,15 nel nuovo appuntamento con Storie Sospese reloaded, la stagione del Teatro Comunale di Laterina, torna in scena Pietro Pinti protagonista di ...

03.04.2018

"Novecento" di Gabriele Vacis al Teatro Dovizi

Bibbiena

"Novecento" di Gabriele Vacis al Teatro Dovizi

Volge al termine per l’anno 2018 la stagione teatrale del Teatro Dovizi di Bibbiena promossa dal Comune di Bibbiena in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo e la ...

03.04.2018

"Tangosuite", al teatro Donatella Alamprese

Cavriglia

"Tangosuite", al teatro Donatella Alamprese

Un altro grande concerto in cui la vocalità femminile fa da protagonista assoluta: sabato 14 aprile alle ore 21 e 30 al Teatro Comunale di Cavriglia, per la rassegna ...

03.04.2018