56 anni per eliminare le buche dalle strade

AREZZO

56 anni per eliminare le buche dalle strade

11.03.2018 - 08:19

0

Ci vorrebbero 56 anni per eliminare le buche e sistemare gli asfalti in tutte le strade della rete viaria gestita dalla Provincia di Arezzo. Il calcolo, sulla base dei costi e del risicato budget a disposizione dell'ente, la dice lunga delle difficoltà in cui versa la Provincia. Istituzione che si voleva eliminare ma che, dopo essere stata depotenziata, in base al risultato del referendum costituzionale è ancora viva in attesa di conoscere il suo destino.

C’erano una volta le asfaltature, con adeguati finanziamenti. Da qualche anno sono ridotte al lumicino: manutenzione limitata alle emergenze e nessun investimento. Gli effetti della spending review si fanno sentire: nel 2009 si aggirava sui quattro milioni e mezzo la cifra a disposizione per rifare il manto bituminoso sulle vie dell’Aretino. Quest’anno ci sono solo 950mila euro: una coperta cortissima in un territorio dove la rete stradale invecchia e i guasti del maltempo (buche e frane) si fanno sentire. Con il budget disponibile, se si dovessero risistemare tutte le strade del territorio (1200 km) occorrerebbero 56 anni. Una vita. Da quasi dieci anni investimenti bloccati, il ponte di Brolio viene ristrutturato a rate. La Provincia fa fronte alle difficoltà e anche all’ultima emergenza buche ricorrendo ad una eccellente squadra di cantonieri.

ARTICOLO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DELL'11 MARZO

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Quintana, ecco l'istante in cui si infila l'anello
La giostra più difficile che mai

Quintana, ecco l'istante in cui si infila l'anello

Eccoli i signori dell'Anello! Ecco i cavalieri di Foligno alla Quintana del giugno 2018. Ecco il campione della regolarità, il cavaliere Pertinace che porta il Cassero al trionfo beffando Croce Bianca all'ultima manche. Ma ecco soprattutto la magia dello zoom al rallentatore nelle immagini girati dal Corriere dell'Umbria mentre i cavalieri infilzano e infilzano e infilzano (nove volte alla fine) ...

 
Aquarius, odissea finita. E ora cosa accade ai 630 migranti?

Aquarius, odissea finita. E ora cosa accade ai 630 migranti?

Valencia, (askanews) - L'odissea è finita: i 630 migranti a bordo delle navi Aquarius, Dattilo e Orione, hanno finalmente toccato terra, sbarcando a Valencia dopo 9 giorni di navigazione. Ma per loro si apre ora un grande interrogativo sul futuro. Dove potranno vivere? Cosa faranno ora? E soprattutto saranno rispediti nelle loro terre di origine? A quanto annunciato dal premier spagnolo Pedro ...

 
Altro

Borsa: europee chiudono in rosso, a Piazza Affari giù Snam e Poste

Le Borse europee archiviano in rosso la seduta odierna di scambi. I timori per un ulteriore inasprimento della guerra commerciale tra Usa e Cina sui dazi appesantisce i mercati del Vecchio continente che, sulla scia di Wall Street, chiudono con il segno meno, lasciando sul terreno perdite che oscillano tra lo 0,40% di Milano e l’1,36% di Francoforte.  Unica piazza in controtendenza è Londra, che ...

 
A Londra svelata "Mastaba", la nuova opera gigante di Christo

A Londra svelata "Mastaba", la nuova opera gigante di Christo

Londra (askanews) - Esattamente a due anni di distanza dai Floating Piers del Lago d'Iseo, è stata svelata a Londra la nuova opera gigante dell'artista Christo: si chiama Mastaba. E' stata allestita nel lago Serpentine di Hyde Park a Londra. Si tratta di una struttura composta da 7.506 barili colorati che poggiano su una piattaforma di cubetti di plastica. L opera sarà visibile dal 19 giugno fino ...

 
"I pirati dell'isola che non c'è" al teatro di Piazza Berlinguer

Cavriglia

"I pirati dell'isola che non c'è" al teatro di Piazza Berlinguer

Sabato 16 giugno alle 21 al Teatro Comunale di Piazza Berlinguer a Cavriglia si terrà l'atto conclusivo del corso di teatro promosso dall'Associazione Culturale Teatrale ...

15.06.2018

CastleTheatre porta in scena Don Chisciotte al Castello di Sorbello

Teatro

CastleTheatre porta in scena Don Chisciotte al Castello di Sorbello

Secondo e ultimo appuntamento di CastleTheatre, la nuova rassegna di teatro nei castelli ideata dall’associazione aretina rumorBianc(O). Domenica 17 giugno al Castello di ...

15.06.2018

Capitan Moscardelli si racconta al Passioni Festival

LA RASSEGNA

Capitan Moscardelli si racconta al Passioni Festival

Penultima e attesa giornata del Passioni Festival venerdì 15 giugno al cinema Eden di Arezzo con due grandissimi appuntamenti. Il primo, alle 18,30, è quello con il capitano ...

15.06.2018