AREZZO

Luca scomparso dal 26 maggio: ricerche, indagini e appello

08.06.2018 - 07:09

0

Ricerche e indagini per la scomparsa di Luca Moretti, operaio di 26 anni di Rigutino, popoloso centro alle porte di Arezzo. Manca dal 26 maggio. Uscito di casa nel primo pomeriggio di quel sabato, verso le 14.30, non è rientrato per cena. Quel giorno Luca è andato insieme ad un amico, con l'auto dell'altro, e il giovane ha riferito ai carabinieri di aver riaccompagnato a Rigutino il Moretti nello stesso pomeriggio. Ma Luca a casa non si è rivisto.

Il telefono, raccontano i familiari al Corriere, prima squillava a vuoto e poi dal giorno successivo non era più attivo. Dopo la segnalazione ai carabinieri, diffusa su tutto il territorio la nota di ricerca del giovane. Finora senza esito. Impegnati i militari della stazione di Rigutino e gli investigatori della compagnia di Arezzo.

In base alle ultime attività del telefonino di Luca Moretti, che ha agganciato una cella vicino al casello autostradale di Battifolle, da giorni si fanno ricerche con vigili del fuoco e protezione civile tra Tuori, Viciomaggio, Pieve al Toppo. Quando il 26 enne è uscito non aveva con se bagagli e tutto lasciava pensare ad un rientro a sera, come sempre. Nei giorni precedenti, dice la famiglia, nessun turbamento o screzio. Al momento della scomparsa aveva la barba di qualche giorno, capelli folti castani. E' di corporatura robusta.

Tutto a posto nella ditta in cui lavorava, nel settore delle energie alternative. Nessuna segnalazione finora e nessun avvistamento nel paese di Rigutino il sabato della scomparsa. La procura ha aperto un fascicolo, senza ipotesi di reato, con titolare il magistrato dottor Marco Dioni. La famiglia, stretta nella sofferenza, invita chi avesse informazioni a riferirle ai carabinieri. Tam tam degli amici sui social.

ARTICOLO SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DELL'8 GIUGNO

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

Borse positive, corre Bper ma frena Fca

Le Borse europee chiudono in rialzo. Riflettori puntati sulla riunione dei Paesi Opec: è stato deciso all'unanimità un aumento della produzione fino a un milione di barili al giorno. A fine seduta a Milano guadagna lo 0,99%, spread in calo. Maglia rosa per Londra +1,67%, positive le piazze di Parigi +1,34% e Francoforte +0,54%. A Piazza Affari corre Bper +7,36% dopo che il gruppo Unipol ha ...

 
Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Roma, (askanews) - Si è chiuso oggi a Palazzo Corsini, alla presenza del capo dello Stato Sergio Mattarella, il 415esimo Anno Accademico dei Lincei, la più antica Accademia del mondo. L'Adunanza solenne si è aperta con la relazione del presidente Alberto Quadrio Curzio sull'attività svolta nell'Anno Accademico 2017-2018 e nel triennio 2015-2018 che lo ha visto alla guida della prestigiosa ...

 
"I pirati dell'isola che non c'è" al teatro di Piazza Berlinguer

Cavriglia

"I pirati dell'isola che non c'è" al teatro di Piazza Berlinguer

Sabato 16 giugno alle 21 al Teatro Comunale di Piazza Berlinguer a Cavriglia si terrà l'atto conclusivo del corso di teatro promosso dall'Associazione Culturale Teatrale ...

15.06.2018

CastleTheatre porta in scena Don Chisciotte al Castello di Sorbello

Teatro

CastleTheatre porta in scena Don Chisciotte al Castello di Sorbello

Secondo e ultimo appuntamento di CastleTheatre, la nuova rassegna di teatro nei castelli ideata dall’associazione aretina rumorBianc(O). Domenica 17 giugno al Castello di ...

15.06.2018

Capitan Moscardelli si racconta al Passioni Festival

LA RASSEGNA

Capitan Moscardelli si racconta al Passioni Festival

Penultima e attesa giornata del Passioni Festival venerdì 15 giugno al cinema Eden di Arezzo con due grandissimi appuntamenti. Il primo, alle 18,30, è quello con il capitano ...

15.06.2018