I Baia Blu ripartono da Sansepolcro col cantante Giovanni Lorenzini nel cuore

Arezzo

I Baia Blu ripartono da Sansepolcro col cantante Giovanni Lorenzini nel cuore

14.11.2014 - 13:12

0

Tornano in pista i Baia Blu, orchestra aretina tra le più amate dagli aretini che apprezzano la musica da ballo. La serata di sabato 15 novembre al Manhattan di Sansepolcro (ore 22) ha un valore speciale, perché segna la ripresa dell'attività del gruppo un mese e mezzo dopo l'improvvisa scomparsa del cantante Giovanni Lorenzini, una delle voci più belle dell'Aretino. Come cantava lui in uno dei suoi applauditissimi pezzi, ora Giovanni è un “Angelo Blu” e seguirà sempre e ovunque le esibizioni della sua band. La forza e l'entusiasmo per ripartire dopo il durissimo momento, provengono all'orchestra proprio dalla gioia di Giovanni nel dedicarsi anima e corpo al complesso, con la voglia irrefrenabile di portare alla gente musica e divertimento. La spinta dei familiari di Lorenzini proprio in questa direzione, ed il sostegno della folta schiera di amici-supporter che seguono i Baia Blu nelle uscite, hanno fatto riaccendere strumenti e amplificatori. Mauro Morbidelli (tastiere e voce), Walter Andreini (fisarmonica e chitarra synth), Sonia Soprani (voce e tanto pepe), Cristina (pianoforte), Mattia (batteria e percussioni) sono pronti a proporre un repertorio che tocca tutti i generi della musica da ballo, ma anche della grande melodia italiana e internazionale. Con il sound e i ritmi che solo i Baia Blu hanno saputo creare negli anni. La serata, molto attesa, sarà ambientata in un locale elegante e nuovo, il Manhattan di Sansepolcro, l'ex Medley rilanciato nella formula e nello stile da Angelo Meacci, gestore anche del Paradise di Arezzo. Prossime serate dell'orchestra Baia Blu sono: sabato 22 ad Albergo e sabato 29 al Crocodile. Sul sito del gruppo è stato inserito anche un collage di foto e musica dedicato a Giovanni Lorenzini. Imperdibile. Certamente sul palco un brivido passerà lungo la schiena dei Baia Blu, ma musica e ritmo poi mescoleranno tutte le emozioni, per produrre quell'allegria, quel sorriso e quel piacere di stare insieme che sono sempre stati appiccicati al volto e all'anima di Giovanni. Che sarà il primo - gli amici del gruppo ne sono certi - a godersi compiaciuto lo spettacolo. "Un angelo blu / vola in cielo / un angelo blu / che se fischio torna giù".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

A Barcellona le Festes de Gràcia continuano: "Vincere la paura"

A Barcellona le Festes de Gràcia continuano: "Vincere la paura"

Barcellona (askanews) - Quella delle feste rionali estive è una delle tradizioni più sentite di Barcellona, ed è stata travolta dall'attentato della Rambla, come tutta la vita della metropoli catalana. Nel quartiere di Gràcia quest'anno si celebra il 200mo anniversario delle "Festes" più antiche e scenografiche della città, che durano un'intera settimana e cominciano a Ferragosto. Dopo l'attacco ...

 
Terrorismo, a Milano nuove barriere in centro e sui Navigli

Terrorismo, a Milano nuove barriere in centro e sui Navigli

Milano (askanews) - "Ci stiamo concentrando sulla zona del Duomo, della Galleria Vittorio Emanuele II e delle zone più visitate in questo momento, e stiamo facendo una verifica per rafforzare il posizionamento dei 'new jersey' in Darsena e sui Navigli". A Milano spuntano nuove barriere di cemento armato antiterrorismo per impedire l'accesso ai veicoli nelle zone pedonali più frequentate da ...

 
I musulmani di Barcellona: "Ora noi soffriamo due volte"

I musulmani di Barcellona: "Ora noi soffriamo due volte"

Barcellona (askanews) - A nemmeno un chilometro dalla grande Rambla di Barcellona c'è un'altra Rambla, quella del Raval. Ma è una Rambla molto diversa: questo è il quartiere più "multietnico" di Barcellona e quello con la più alta concentrazione di musulmani del centro storico, con ben cinque piccole moschee. L'attacco sulla Rambla rivendicato dallo Stato islamico suscita sgomento, rabbia e ...

 
Venezuela, la costituente pro-Maduro assume potere legislativo

Venezuela, la costituente pro-Maduro assume potere legislativo

Caracas (askanews) - L'assemblea costituente legata al presidente venezuelano Nicolas Maduro ha dichiarato di aver assunto i poteri dal parlamento, che è invece controllato dall'opposizione al presidente. In una riunione, l'assemblea ha adottato un decreto che autorizza ad "assumere tutte le funzioni per legiferare su materie direttamente collegate con la garanzia della pace, della sicurezza, ...

 
Daniel Craig sarà ancora 007

Cinema

Daniel Craig sarà ancora 007

Daniel Craig ha confermato che sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga di James Bond. Ma sarà la sua ultima volta nel ruolo dell’agente segreto più famoso al mondo. ...

16.08.2017

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Gossip

Laura Freddi sarà mamma a 45 anni

Laura Freddi sarà mamma all'età di 45 anni. Lo rivela il settimanale 'Chi', che nel numero in edicola da oggi pubblica le immagini della showgirl in dolce attesa. La diretta ...

16.08.2017

Samantha Iorio, una "lady in soul" alla Fortezza del Girifalco

Cortona

Samantha Iorio, una "lady in soul" alla Fortezza del Girifalco

Ancora un appuntamento musicale nell’intensa programmazione estiva della Fortezza del Girifalco a Cortona. Per “Fortezza Live Summer”, nella serata di mercoledì 16 agosto, ...

14.08.2017