Casa Bruschi celebra l'arte contemporanea nelle antiche dimore

Arezzo

Casa Bruschi celebra l'arte contemporanea nelle antiche dimore

15.11.2014 - 22:27

0

La Casa Museo di Ivan Bruschi ospita dall’8 novembre al 7 dicembre, un nuovo ed originale evento di qualità: la trentesima edizione del ciclo itinerante “L’Arte Contemporanea nelle antiche dimore”. La rassegna d’arte è a cura di Giulia Sillato, ideatore dell’exhibition series e teorico del Metaformismo. Il progetto mette in luce la particolare intensità di rapporto tra il genius loci della struttura ospitante (l’antica dimora dell’antiquario aretino) e le opere degli artisti in mostra (arte contemporanea), accostando visivamente i rispettivi piani e livelli storici. Da questa giustapposizione antico — moderno scaturisce l’interesse dell’autore per interessanti comparazioni che l’hanno indotta a svolgere specifici studi sul campo, dai quali è nato il Metaformismo, nuova chiave di lettura dell’arte contemporanea non-figurativa: essa si basa sul principio di superiorità della Forma che sarebbe presente anche in opere senza figura.Saranno 30 gli artisti in mostra, molti dei quali presenti alla 54a Biennale di Venezia: Pietra Barrasso, Emilio Belotti, Natalia Berselli, Martino Brivio, Jole Caleffi, Silvestro Castellani, Marc Chiassai, Fabio Cicuto, Adriana Collovati, Angelo De Boni, Enzo Devastato, Enzo Fabbiano, Massimo Fumanti, Dino Maccini, Pier Domenico Magri, Eugenio Marchesi, Claudio Massimi, Carmine Mastronicola, Fiamma Morelli, Isabella Nurigiani, Osvalda Pucci, Carla Rigato, Maurizio Rinaudo, Dayse Rodrigues, Mario Salvo, Perseo Santiccioli, Laura Sartori Tibaldi, Fedora Spinelli, Claudia Tenani, Alessandro Trani. La selezione operata dall’autore dimostra la vitalità della pittura contemporanea italiana, ancora capace di slanci di innovazione pur nella lucida consapevolezza di una grande tradizione artistica. È stato realizzato inoltre un ampio catalogo, che si presenta come un appassionante viaggio tra Medioevo e modernità e che sarà disponibile presso il book-shop del Museo. L’esposizione coinvolge anche la Galleria Ivan Bruschi, in Piazza San Francesco ad Arezzo, che ospiterà un’ulteriore selezione di opere contemporanee ad ingresso gratuito. Info e orari di apertura: Casa Museo Ivan Bruschi, Corso Italia 14 - Arezzo (tel. 0575/354126). Aperto dal martedì alla domenica con orario 10-13 / 14 -18. Tariffe: intero € 5.00 – ridotto € 3.00 (minori di 18 anni, maggiori di 65 anni, studenti, giornalisti, soci FAI) – gratuito (disabili, bambini sotto i 6 anni, soci Touring Club).

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Roma, (askanews) - Presentato LUISS OPEN, primo research magazine nato per sviluppare la ricerca e la formazione, dando voce a docenti, studenti, top manager e influencers su argomenti di ampio respiro e su temi di stretta attualità, suscettibili di dibattito e di riflessioni aperte. In sintesi un innovativo aggregatore di idee, fonte di approfondimento scientifico a favore del pubblico esterno e ...

 
Gina Miller, la donna che guida la campagna anti hard-Brexit

Gina Miller, la donna che guida la campagna anti hard-Brexit

Londra (askanews) - Lei è Gina Miller, la donna che da sola combatte la Brexit e che ha lanciato "Best of Britain" un'iniziativa per promuovere la causa europeista nel corso della campagna elettorale delle elezioni legislative britanniche anticipate dell'8 giugno 2017. "Best of Britain - spiega - è nato un'ora esatta dopo l'annuncio delle elezioni dell'8 giugno da parte del Primo ministro, ...

 
A Roma una palestra outdoor: all'Eur 30 discipline per 9 giorni

A Roma una palestra outdoor: all'Eur 30 discipline per 9 giorni

Roma, (askanews) - Per il sesto anno torna a Roma, al Laghetto dell'Eur, la manifestazione "Sport in famiglia", in programma fino al primo maggio, evento che si lega in particolare ai temi dell'integrazione sociale, del bullismo e dell'utilizzo dei social network in ambito sportivo. Un maxi evento, dove per nove giorni il parco e il laghetto dell'Eur diventeranno una palestra a cielo aperto, per ...

 
Pittura extraterrestre per tornare a casa: Flavio De Marco a M77

Pittura extraterrestre per tornare a casa: Flavio De Marco a M77

Milano (askanews) - Partire dal paesaggio extraterreste... per tornare a casa. Potremmo forse riassumere così la mostra "Planetarium" di Flavio De Marco che è allestita sui due piani della galleria M77 di via Mecenate a Milano. Potremmo farlo perchè l'artista, leccese con base a Berlino, ha scelto di partire dagli altri pianeti del Sistema solare e dal loro registro cromatico per strutturare i ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...