Chimera all'Expo: Gasperini sollecita la Soprintendenza

AREZZO

Chimera all'Expo: Gasperini sollecita la Soprintendenza

10.10.2014 - 17:45

0

La Chimera di Arezzo all’Expo di Milano come operazione traino per l’immagine e la promozione della città. A che punto siamo? Un mese dopo l’intrigante proposta di Vittorio Sgarbi, raccolta dall’allora sindaco Giuseppe Fanfani e dall’assessore Pasquale Macrì, regna l’incertezza. Il Corriere, che lanciò l’idea-stimolo di Sgarbi, ha chiesto al prosindaco Stefano Gasperini se qualcosa si è mosso. La risposta è no: il Soprintendente archeologico della Toscana, Andrea Pessina, non ha ancora risposto alla richiesta di Arezzo di poter mettere a disposizione il bronzo etrusco custodito a Firenze - ma simbolo di Arezzo - per cogliere al volo la grande occasione. Sgarbi, ricordiamolo, in seno all’organizzazione dell’Expo 2015 è ambasciatore per l’arte e si sta dando da fare per individuare tesori italiani cui dare visibilità mondiale. Superata la fase di trapasso di poteri tra Fanfani, eletto al Csm, e il vice Gasperini, il prosindaco con uno dei suoi primi atti ha inviato la formale richiesta a Firenze.
Adesso, in attesa di un riscontro, Gasperini fa sapere che “solleciterà la Soprintendenza ai beni archeologici della Toscana”. Nessuno si fa troppe illusioni, ma un sì o un no dovrà pur essere dato, e in tempi congrui per dare eventualmente le gambe all’evento.
L’idea di Sgarbi scattò il suo “famoso” articolo sul rotocalco Oggi, nel quale a proposito di Arezzo parlò di “città poco nota e visitata” nonostante racchiuda tesori straordinari. Tanta roba, poco valorizzata.
Da qui l’input per una “grande occasione di promozione attraverso questa statua simbolo. Io per parte mia - assicurò Sgarbi al Corriere - mi impegno a portare avanti il progetto”. Sei mesi di esposizione all’Expo, con milioni di visitatori: questa l’imperdibile prospettiva con importanti ricadute per Arezzo, anche se la Chimera è custodita a Firenze. Anche Franco Marinoni, per Confcommercio, intervenne per sostenere l’iniziativa, valutandola di impatto e di sicuro ritorno per Arezzo. “La Chimera è uno di quei simboli infiniti e popolari come pochi ce ne sono - osservò a inizio settembre Vittorio Sgarbi -. Una di quelle opere che fanno scattare la domanda: ‘where is?’ Certo, la Chimera è a Firenze, ma è la Chimera di Arezzo”.
Intanto nelle sue illuminate e illuminanti perlustrazioni artistiche del territorio, Sgarbi notti fa si è fatto aprire gli scrigni di Castiglion Fiorentino dal sindaco Mario Agnelli. E chissà che non offra al dissestato comune la possibilità di mettersi in evidenza all’Expo con un Bartolomeo della Gatta.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Siria, pesanti raid del regime su Ghouta: morti almeno 44 civili

Siria, pesanti raid del regime su Ghouta: morti almeno 44 civili

Damasco, (askanews) - Una raffica di attacchi aerei siriani, razzi e colpi di artiglieria contro la Ghouta orientale, enclave controllata dai ribelli alla periferia di Damasco, ha provocato la morte di 44 civili. Lo ha annunciato l'Osdh, l'Osservatorio siriano dei diritti umani. Tra le vittime di questo pesante bombardamento, secondo l'ong, anche quattro bambini.

 
Spazio, il Presidente Mattarella riceve Nespoli e i vertici Asi

Spazio, il Presidente Mattarella riceve Nespoli e i vertici Asi

Roma (askanews) - Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella nel pomeriggio del 19 febbraio 2018 ha ricevuto al Quirinale l'astronauta italiano dell'Esa, Paolo Nespoli, rientrato da poco sulla Terra dopo la missione di lunga durata dell'Asi sull'Iss "Vita". Con lui c'erano il presidente dell'Agenzia spaziale italiana Roberto Battiston, il direttore generale dell'Asi, Anna Sirica e il ...

 
Meridiana diventa Air Italy: punta a essere il vettore nazionale

Meridiana diventa Air Italy: punta a essere il vettore nazionale

Milano (askanews) - Meridiana cambia pelle e diventa Air Italy. È la nuova compagnia aerea targata Qatar Airways, evoluzione del vettore sardo presentata a Milano nel corso di una conferenza stampa da Akbar Al Baker, Ceo del gruppo Qatar Airways, che da settembre 2017 detiene il 49% della compagnia Italiana tramite la holding AQA. Alisarda, in precedenza unico azionista di Meridiana e controllata ...

 
Economia

Borsa, prese di beneficio su Milano

Giornata di prese di beneficio sulla Borsa di Milano, che lascia sul terreno un punto percentuale, frenata da Fiat Chrysler, Ferrari e Mediaset, tra le più comprate la scorsa settimana. Le Borse europee sono deboli e scontano l’assenza di una guida come Wall Street, chiusa per festività. Il primo giorno di aumento di capitale non lascia scampo al titolo di Creval, che perde il 7 per cento del ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

La mostra a Casa Bruschi

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

"Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello", in mostra i gioielli ideati e progettati dagli allievi del master in Storia e Design del Gioiello dell'Università di ...

10.02.2018

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Stagione di prosa a Cavriglia

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Alla stagione del teatro comunale di Cavriglia proseguono gli eventi del cartellone di Fondazione Toscana Spettacolo. Sabato 17 febbraio alle 21.30  Ottavia Piccolo e ...

10.02.2018