Cantarelli: concordato e partner per il futuro dell'azienda

Alessandro Cantarelli

AREZZO

Cantarelli: concordato e partner per il futuro dell'azienda

06.02.2015 - 23:45

0

Cantarelli spa ha depositato in tribunale la richiesta di concordato in continuità. E' l'inizio di un percorso volto al rilancio dell'azienda in difficoltà per una situazione finanziaria pesante. la richiesta, al momento "in bianco", verrà accompagnata da un piano da sottoporre ai creditori. Non prima, però, di aver stretto un legame con un partner, un socio destinato ad affiancare (e si vedrà in quale percentuale) il titolare Alessandro Cantarelli. Tre le trattative aperte, che vengono definite serie e interessanti dopo quella, sfumata, con un interlocutore italo-israeliano. Si tratta di operatori o imprenditori o investitori nazionali. Il nuovo socio dovrà essere individuato a stretto giro per dar corpo al necessario riequilibrio finanziario per affrontare la nuova fase. L'azienda occupa 285 dipendenti, tra Rigutino e Terontola, e si avvia verso il mezzo secolo di storia. Ha partecipato anche all'ultima edizione di Pitti ed è un'eccellenza aretina, che spicca per qualità e affidabilità nella produzione di abbigliamento per uomo. "Abbiamo commesse di lavoro, fatturati, qualità e una immagine riconosciuta nel mondo", dice Cantarelli che con la scelta del concordato ha messo al riparo l'azienda da possibili azioni forti di creditori. Nei prossimi giorni il tribunale nominerà un commissario per gestire la procedura. Una volta presentato il piano, saranno i creditori in assemblea a votare. Nel 2013 il fatturato di Cantarelli è stato di 20,7 milioni di euro. La crisi degli anni passati che ha colpito tutto il settore ha lasciato il segno. I creditori sono banche, fornitori ed erario. I dipendenti sono in pari con gli stipendi, non hanno ricevuto la tredicesima. "Abbiamo messo in sicurezza l’azienda, nell’intento di non disperderne valore, ai fini di un condiviso ed equo interesse di tutti i creditori, delle maestranze e dei propri clienti", dice Cantarelli, che a proposito della scelta compiuta, ha dichiarato: "Un’impresa in difficoltà deve avere il tempo per ritrovare i propri equilibri finanziari ed economico reddituali, se serve anche passando attraverso strumenti dei quali un imprenditore non vorrebbe mai sentir parlare". 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Le cheerleaders nordcoreane ballano al suono della loro banda

Le cheerleaders nordcoreane ballano al suono della loro banda

Pyeonchang (Corea del Sud), (askanews) - Sono state la principale attrazione nordcoreana durante le storiche olimpiadi invernali di Pyeonchang in Corea del Sud, che hanno segnato un timido disgelo in nome dello sport fra le due Coree: la squadra di cheerleaders della Corea del Nord ha ballato al suono della sua banda per la gioia di centinaia di persone accorse a vederle sventolando la bandiera ...

 
Manifestazione pro-curda a Roma contro attacco turco su Afrin

Manifestazione pro-curda a Roma contro attacco turco su Afrin

Roma, (askanews) - Alcune centinaia di persone hanno sfilato per la strade di Roma in una manifestazione organizzata dalla rete Kurdistan Italia per protestare contro l'operazione militare turca sulla città di Afrin, in Siria. I manifestanti, partiti da piazza dell'Esquilino hanno percorso via Cavour diretti verso via dei Fori Imperiali. Il corteo si è svolto in contemporanea con una analoga ...

 
Bologna, Merola: poteva andar peggio, vince l'ordine democratico

Bologna, Merola: poteva andar peggio, vince l'ordine democratico

Bologna, (askanews) - "Siamo in un paese democratico" quindi è giusto consentire anche a Forza Nuova di organizzare comizi in vista del voto del 4 marzo. Ma ieri a Bologna le regole sono state fatte rispettare e ha vinto l'ordine democratico. Non ci sono vincitori né vinti". Ne è convinto il sindaco di Bologna del Pd Virginio Merola che ha commentato così i disordini di ieri in città, dopo il ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

La mostra a Casa Bruschi

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

"Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello", in mostra i gioielli ideati e progettati dagli allievi del master in Storia e Design del Gioiello dell'Università di ...

10.02.2018

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Stagione di prosa a Cavriglia

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Alla stagione del teatro comunale di Cavriglia proseguono gli eventi del cartellone di Fondazione Toscana Spettacolo. Sabato 17 febbraio alle 21.30  Ottavia Piccolo e ...

10.02.2018