Vertenza Magnosfera, scongiurati i licenziamenti

AREZZO

Vertenza Magnosfera, scongiurati i licenziamenti

16.02.2015 - 15:47

0

Scongiurati i licenziamenti delle lavoratrici della Camst della Magnosfera, all'interno della galleria Setteponti. Nel palazzo della Provincia, alla presenza dei rappresentanti istituzionali di Provincia e Comune di Arezzo, di Unicoop Firenze, della Camst, delle organizzazioni sindacali e della RSA, è stato infatti illustrata la proposta di Unicoop Firenze, formalizzata a Camst la settimana scorsa, per la prosecuzione della attività di Magnosfera all'interno della galleria Setteponti, sulla quale è in atto una ristrutturazione che prevede un investimento da parte di Unicoop di circa 20 milioni di euro. Camst ha accettato la proposta e darà avvio in questi giorni alla conseguente trattativa commerciale. Per le 14 lavoratrici, impegnate in queste settimane in una dura battaglia per la difesa del proprio posto di lavoro, arriva quindi una buona notizia, frutto della disponibilità e alla sensibilità manifestata da Unicoop per le problematiche del territorio e di quella della Camst, pronta a raccogliere questa disponibilità. Significativamente l'accordo è stato raggiunto in Provincia poche settimane dopo l'incontro delle lavoratrici con il Presidente Vasai e della sua sollecitazione nei confronti della Regione Toscana e delle parti in causa.

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

Balena di 10 metri spiaggiata in Cile, salvata da volontari e militari

Salvata dalla morte. Una vera e propria lotta contro il tempo da parte dell'esercito cileno e di tanti volontari per far riprendere il largo a una balena lunga 9,5 metri, spiaggiata in Cile, sulle coste dell'isola Chiloé. Nel video postato dalle forze armate cilene le fasi salienti della difficile operazione che si è conclusa con un applauso liberatorio. Peraltro il cetaceo aveva diverse ferite ...

 
Balene nel cielo, primo decollo per il nuovo Airbus Beluga XL

Balene nel cielo, primo decollo per il nuovo Airbus Beluga XL

Tolosa (askanews) - Giovedì 19 luglio 2019 ha compiuto il suo primo decollo dall'aeroporto di Blagnac, nei pressi di Tolosa, in Francia, il nuovo Airbus Beluga XL, versione "allargata" del celebre maxi aereo cargo del consorzio aeronautico europeo. Basato sull'Airbus A330-200, il nuovo Beluga XL, alto quasi 19 metri, ha una capacità di carico superiore del 30% rispetto al suo predecessore, di cui ...

 
Tassista abusivo arrestato a Milano per lo stupro di una 20enne

Tassista abusivo arrestato a Milano per lo stupro di una 20enne

Milano (askanews) - Un tassista abusivo di 61 anni di origini egiziane è stato arrestato a Milano, dai carabinieri della Compagnia Duomo, con l'accusa di aver violentato, la notte del 16 giungo 2018, una ragazza 20enne che, dopo una serata trascorsa con gli amici all'Old Fashion, uno dei locali più noti della movida milanese, aveva usufruito del taxi abusivo per tornare a casa. La vittima, una ...

 
Paolo Fresu e il Davil Quartet in concerto al Parco Pertini

Arezzo

Paolo Fresu e il Davil Quartet in concerto al Parco Pertini

Inizia giovedì 19 luglio l’Enel Energia Tour che porta la grande musica in cinque città italiane. Ad aprire il ciclo di serate sarà Arezzo: appuntamento giovedì 19 luglio al ...

19.07.2018

Naturalmente Pianoforte: ecco i big alla rassegna

A Pratovecchio Stia in Casentino

Naturalmente Pianoforte: ecco i big alla rassegna

E' iniziato il conto alla rovescia per la quarta edizione di “Naturalmente Pianoforte”, kermesse pianistica con la direzione artistica di Enzo Gentile, che si terrà dal 18 al ...

07.07.2018

La "Musica dipinta" alla Casa Museo Ivan Bruschi

La mostra

La "Musica dipinta" alla Casa Museo Ivan Bruschi

Sarà inaugurata domenica 8 luglio alle 18.30 alla Casa Museo Ivan Bruschi di Corso Italia, ad Arezzo, la mostra "Musica dipinta. Dalle miniature rinascimentali a Lorenzo ...

07.07.2018