Aziende agricole aretine: il 30,7% è condotto da donne

Arezzo

Aziende agricole aretine: il 30,7% è condotto da donne

28.02.2015 - 13:49

0

Un vero e proprio boom per le imprese agricole al femminile: nel comprensorio di Arezzo sono circa 1.900 le imprese in rosa con una crescita dello 0,5% rispetto al 2013, e l’agricoltura rappresenta il settore in cui l’imprenditoria femminile assume maggiore rilievo: il 30,7% di imprese è condotta da donne, praticamente un’impresa su tre.
Forte di questo protagonismo al femminile Donne impresa Coldiretti lancia “Incontr@ndoci con il territorio”, una vera a propria raffica di incontri organizzati con le donne imprenditrici nella vallate aretine. Il primo incontro si è tenuto il 26 febbraio a Foiano della Chiana, e i prossimi impegni saranno il 3 marzo a Bibbiena, il 5 marzo a Sansepolcro/Sestino, il 9 marzo a Montevarchi, l’11 marzo a Cortona/Castiglion Fiorentino e il 16 marzo ad Arezzo. Agli incontri sul territorio prendono parte le componenti del coordinamento provinciale e i vertici della Federazione.
Elena Bertini, responsabile provinciale di Donne Impresa, spiega l’iniziativa: “L’obiettivo è quello di presentare il Movimento sul territorio, fare il punto sul positivo percorso intrapreso e parlare delle opportunità offerte dal Piano di Sviluppo Rurale. Vogliamo anche condividere con Coldiretti le proposte imprenditoriali delle donne impegnate in agricoltura, tutto questo per mettere in campo progetti di filiera e condividere il rinnovato impegno programmatico dei prossimi mesi, in modo da garantire alle imprenditrici un ruolo da protagoniste anche in vista dell’Expo 2015”.Mario Rossi, direttore di Coldiretti Arezzo rimarca l’importanza crescente del mondo femminile agricolo “sia per i numeri sia per le capacità innovative che ha saputo introdurre negli ultimi anni trasformando in economia i saperi antichi, rigenerando le aziende con nuove attività legate alla qualità del cibo, alla multifunzionalità, alla cura del territorio e del paesaggio”.
Questo itinerario parte dalla considerazione che “il livello di femminilizzazione in agricoltura è elevato – continua Rossi – e dobbiamo lavorare insieme per promuovere una leadership al femminile che porti ad una diversificazione di attività e quindi anche al decollo della multifunzionalità agricola, che caratterizza fortemente le aziende condotte da donne e che si traduce in una lungimiranza in grado anche di generare occupazione, perché sviluppa attività particolari che si affiancano a quella principale”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mattarella a Tbilisi: "La Georgia partner affidabile e stabile"

Mattarella a Tbilisi: "La Georgia partner affidabile e stabile"

Roma, (askanews) - "La Georgia si è dimostrata in questi anni partner affidabile, stabile, per l'Italia e per l'Unione Europea. "Ho citato i positivi punti e risultati conseguiti. A questi si aggiungono altri elementi di forza: la localizzazione strategica della Georgia, vero e proprio corridoio tra due continenti, la leva offerta dall'area di libero scambio con l'Ue, la facilità di contatti ...

 
Seoul, protesta choc con cuccioli morti: stop al massacro di cani

Seoul, protesta choc con cuccioli morti: stop al massacro di cani

Seoul, (askanews) - Protesta choc di alcuni animalisti a Seoul: si sono presentati nella centralissima piazza Gwanghwanum della capitale sudcoreana mostrando dei cuccioli morti su dei vassoi per protestare contro il commercio e il consumo di carne di cane in Asia. Sulle loro magliette la scritta "Stop al massacro di cani". Chris De Ros, presidente di "Last Chance for Animals", spiega: "Dicono che ...

 
Maradona, fan bielorussi in delirio allo stadio di Brest

Maradona, fan bielorussi in delirio allo stadio di Brest

Brest (askanews) - Ovazione e fan in delirio per Diego Armando Maradona. La leggenda del calcio è diventato presidenre della Dinamo Brest, un club della città bielorussa. Maradona si è presentato allo stadio per scoprire la sua nuova squadra.

 
Casamonica, Prestipino: "Scenario criminale di Roma molto complesso"

Casamonica, Prestipino: "Scenario criminale di Roma molto complesso"

(Agenzia Vista) Roma, 17 luglio 2018 Casamonica, Prestipino Scenario criminale di Roma molto complesso Dalle primi luce dell’alba, circa 250 militari del Comando Provinciale Carabinieri di Roma, con l’ausilio di unità cinofile, un elicottero dell’Arma e del personale dell’8° Reggimento “Lazio”, sono impegnati fra Roma e le provincie di Reggio Calabria e Cosenza per eseguire 37 misure cautelari in ...

 
Naturalmente Pianoforte: ecco i big alla rassegna

A Pratovecchio Stia in Casentino

Naturalmente Pianoforte: ecco i big alla rassegna

E' iniziato il conto alla rovescia per la quarta edizione di “Naturalmente Pianoforte”, kermesse pianistica con la direzione artistica di Enzo Gentile, che si terrà dal 18 al ...

07.07.2018

La "Musica dipinta" alla Casa Museo Ivan Bruschi

La mostra

La "Musica dipinta" alla Casa Museo Ivan Bruschi

Sarà inaugurata domenica 8 luglio alle 18.30 alla Casa Museo Ivan Bruschi di Corso Italia, ad Arezzo, la mostra "Musica dipinta. Dalle miniature rinascimentali a Lorenzo ...

07.07.2018

Cine-cene con menù regionali e film alla Sagra del Cinema

Castiglion Fiorentino

Cine-cene con menù regionali e film alla Sagra del Cinema

Tutte le sere il meglio della tradizione gastronomica toscana, le degustazioni delle cantine castiglionesi e le specialità delle cucine regionali d’Italia in uno dei luoghi ...

07.07.2018