Banca Popolare Cortona: dividendo euro 0,40 e azioni + euro 0,50

Il presidente Giulio Burbi

CORTONA

Banca Popolare Cortona: dividendo euro 0,40 e azioni + euro 0,50

Bilancio approvato, Elena Bucciarelli Ducci nuovo consigliere

12.03.2015 - 10:10

0

Il Consiglio di amministrazione della Banca Popolare di Cortona ha approvato il bilancio dell’esercizio 2014 con un utile netto di 1.016.904 euro, in significativo progresso rispetto ai 601.282 euro dello scorso esercizio. Questo risultato permette di proporre all’Assemblea dei Soci un dividendo di 0,40 euro per azione, ed un incremento del prezzo dell’azione di euro 0,50

In un anno ancora difficile per l’economia e per l’industria bancaria, riferisce il Presidente Burbi, la Banca ha evidenziato ottimi progressi in tutti i principali indicatori, compreso il numero dei Soci che con un incremento di 136 unità, ha superato i 2.700. Sempre crescente è l’attenzione al Socio, con le iniziative specifiche e con gli strumenti finanziari a loro dedicati, ma anche con una remunerazione sicuramente interessante. E’ un segno di gratitudine verso chi ha creduto e continua a credere su questa nostra azienda. Nella stessa adunanza si è perfezionata la cooptazione di un nuovo Consigliere. Si tratta del Notaio Elena Bucciarelli Ducci. E’ la prima volta nella storia della Banca che una donna entra a far parte del Consiglio di amministrazione. Passando agli altri numeri: il prodotto bancario complessivo, riferisce il Direttore Calzini, è cresciuto del 8,82%, superando per la prima volta i 600 milioni di euro. E’ l’incremento più elevato che la Banca abbia mai ottenuto nella sua storia. Molto bene gli impieghi, che crescono del 6,96%, a conferma della volontà della Banca di assistere la propria clientela anche nei momenti di restrizione creditizia. La raccolta diretta da clientela, segno della fiducia dei nostri Clienti, cresce in misura significativa del 11,34%. La raccolta indiretta aumenta del 6,60%. Sul fronte reddituale, il margine di interesse ha avuto un incremento del 5,94%; molto bene anche le commissioni nette, con un incremento del 6,53%. Il margine di intermediazione, grazie anche al sostanzioso contributo delle plusvalenze realizzate sui titoli, cresce del 22,06%. L’aggregato dei costi operativi, voce 200 del conto economico, aumenta del 5,83%; tuttavia al netto degli accantonamenti ai fondi rischi ed oneri, voce 160 del conto economico, i costi operativi registrano una diminuzione dello 0,70%. Aumentano anche i crediti deteriorati: il rapporto rispetto al totale dei crediti passa dal 12,62% al 14,23%. La Banca ha destinato molte risorse all’incremento della propria solidità. Notevole il provisioning dei crediti, con svalutazioni a carico del conto economico che ammontano ad euro 4.370 mila. Questo ha permesso di portare la percentuale di copertura complessiva dei crediti deteriorati dal 32,81% al 35,82%. Rilevante è la copertura delle sofferenze che si attesta al 54,00 %. Significativo è l’incremento del patrimonio netto, + 8,88%, e del patrimonio di vigilanza, + 4,77%. Il CET 1 ratio si attesta 15,18% e il total capital ratio al 15,80%. Da ultimo, ma non per importanza, il sostegno a tutte le attività sociali, culturali, e di volontariato. L’impegno della Banca è stato molto significativo anche quest’anno, riferisce il Presidente Burbi. Ma il presupposto perché ciò possa avvenire anche in futuro è che la Banca continui nel suo percorso virtuoso di crescita e prosperità.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Usa: l'attentatore di NY voleva la vendetta per i palestinesi

Usa: l'attentatore di NY voleva la vendetta per i palestinesi

New York (askanews) - Voleva vendicarsi degli attacchi israeliani contro i palestinesi. Lo ha detto nel primo interrogatorio il 27enne originario del Bangladesh che voleva farsi saltare in aria vicino a uno degli hub di trasporto più trafficati di New York City. Una volta catturato e trasferito in ospedale - dove è stato curato per le ferite subite per l'esplosione del dispostivo rudimentale che ...

 
Macron a Trump: su clima ha responsabilità di fronte a storia

Macron a Trump: su clima ha responsabilità di fronte a storia

Parigi (askanews) - Il presidente francese Emmanuel Macron ha lanciato un appello al suo omologo Usa Donald Trump a ricordare la sua "responsabilità di fronte alla Storia" in relazione alla decisione di ritirare gli Stati uniti dall'Accordo di Patrigi sul clima, in un'intervista ieri alla CBS alla vigilia di un summit sullo stesso tema che si terrà nella capitale francese. "Ci sono più di 180 ...

 
Brucia la California, incendio più grande di New York

Brucia la California, incendio più grande di New York

Roma, (askanews) - Brucia la California: il più devastante degli incendi che abbiano mai colpito la California del Sud continua ad espandersi, alimentato dai forti venti, e interessa una superficie più grande di New York City. L'incendio Thomas nelle contee di Ventura e Santa Barbara ha carbonizzato 230mila ettari nel corso di una settimana, allargandosi di oltre 50mila ettari in un solo giorno. ...

 
Usa: trasporti tornano alla normalità dopo esplosione a New York

Usa: trasporti tornano alla normalità dopo esplosione a New York

New York (askanews) - E' tornata la normalità nel sistema di trasporti di New York City, mandato in tilt da un tentato attentato terroristico ad opera del 27enne Akayed Ullah. Il terminal degli autobus di Port Authority, tra la 42esima Strada e l'ottava Avenue, è stato riaperto così come le stazioni della linea metropolitana che avevano accesso diretto al terminal. Resta invece ancora ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

Saione in musica

AREZZO

Saione in musica

E' in programma il 15 dicembre "Saione in musica" concerto prenatalizio promosso dal Lions Club Chimera di Arezzo. Appuntamento alle 18.30 nella chiesa di Saione, collaborano ...

10.12.2017

Trecento danzatori e 7 ore di spettacolo al Teatro Petrarca

Il concorso

Trecento danzatori e 7 ore di spettacolo al Teatro Petrarca

Trecento ballerini da trentuno scuole da tutta la penisola, per una maratona di oltre cento coreografie. Il concorso internazionale di danza "Piero della Francesca" raggiunge ...

08.12.2017