L’eccellenza vitivinicola aretina in vetrina al Vinitaly

Arezzo

L’eccellenza vitivinicola aretina in vetrina al Vinitaly

26.03.2015 - 22:17

0

Decine e decine di ottime aziende aretine sono sotto i riflettori al Vinitaly, la vetrina del settore che gli addetti ai lavori definiscono ormai la più importante del mondo. “Siamo qui – spiega Tulio Marcelli, presidente di Coldiretti Arezzo e Toscana – per sostenere lo sforzo che tante aziende vitivinicole di eccellenza del nostro territorio stanno facendo per promuovere il vero Made in Italy e in Tuscany”. Secondo il presidente Coldiretti “per il vino aretino decisiva è stata la svolta verso la qualità, che ha messo in moto nel settore un percorso virtuoso, in grado di conciliare ambiente e territorio con crescita economica e occupazionale”.
Marcelli conferma poi che “si aprono quindi, anche in vista dell’ormai imminente Expo 2015, nuove ed importanti opportunità grazie anche ai primi accenni di ripresa economica, con un aumento dell'1,9% delle vendite nella grande distribuzione rispetto all'anno precedente. Segnali positivi per i nostri vini anche dall’export con l’effetto traino del tasso di cambio favorevole con il dollaro”.
E’ stata ampia la delegazione di Coldiretti Arezzo, guidata appunto dal presidente Tulio Marcelli e dal direttore Mario Rossi, che ha visitato il Vinitaly in corso a Verona. Positivo il giudizio sulla presenza aretina: “Lo stand predisposto dalla Camera di Commercio di Arezzo - conferma Marcelli - si presenta interamente rinnovato nei colori e nello stile con l'intento, attraverso immagini tematiche e tratti distintivi, di rappresentare tutte le potenzialità del territorio aretino, ed è quindi un’ottima vetrina per le nostre imprese”.
“Lo stand è anche multimediale - spiega invece il presidente della Camera di Commercio Andrea Sereni anche lui al Vinitaly - con un monitor che veicola anche “Arezzo Grazie mille”, il video promozionale del territorio aretino realizzato dalla Camera di Commercio”. Buyers esteri, ristoratori e albergatori, ma anche sommelier o semplici appassionati possono anche degustare le oltre 50 etichette di 26 aziende presenti al Winebar, curato da esperti sommelier della delegazione AIS di Arezzo.
Il settore è talmente decisivo che “Coldiretti Arezzo - illustra il direttore Mario Rossi - ha attivato un servizio di assistenza specialistica sul Vitivinicolo, che fornisce alle aziende aretine servizi e consulenza altamente specializzati”. “Siamo in grado si affiancare le imprese – spiega ancora - ad esempio sulla valutazione della conformità legislativa delle etichette, diamo supporto all’export, o prepariamo memorie difensive per contestazioni riguardanti etichettatura e poi possiamo aiutare i soci nelle fasi di produzione, nella preparazione dei documenti, dei registri, dei disciplinari e delle pratiche enologiche, insomma un’assistenza a tutto tondo perché nostro obiettivo è arrivare a dimezzare il tempo perso dalle imprese con la burocrazia, non solo a livello normativo, ma acnhe semplificando ciò che è possibile ”.
Ma perché il vino è così centrale anche per l’economia aretina? “E’ una filiera eccezionale – torna a spiegare Tulio Marcelli – pensiamo a quanti sono impegnati direttamente in vigne, nelle cantine e nella distribuzione commerciale, ma anche in attività connesse, di servizio e nell’indotto che si sono estese negli ambiti più diversi: dall’industria vetraria a quella dei tappi, dai trasporti alle assicurazioni, da quella degli accessori, come cavatappi e sciabole, dai vivai agli imballaggi, dalla ricerca e formazione alla divulgazione, dall’enoturismo alla cosmetica, settore in grande sviluppo e oggetto al Vinitaly di uno spazio apposito di Coldiretti”. C’è quindi il mercato del benessere, ma poi anche l’editoria specializzata, la pubblicità, i programmi software e le bioenergie ottenute dai residui di potatura e dai sottoprodotti della vinificazione come vinacce e raspi.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Michele De Lucchi: la mia Domus dedicata agli oggetti dell'uomo

Michele De Lucchi: la mia Domus dedicata agli oggetti dell'uomo

Milano, (askanews) - Il traguardo è quello dei 100 anni, ma per arrivare preparata all'appuntamento del 2028 Domus, la storica rivista fondata da Gio Ponti, gioca d'anticipo con un progetto che parte dall'architetto italiano Michele De Lucchi, nuovo direttore del mensile per tutto il 2018. "La mia Domus è una Domus che dura un anno perchè fa parte di un programma di evoluzione della rivista che ...

 
Esplosione in hub gas in Austria, stato d'emergenza in Italia

Esplosione in hub gas in Austria, stato d'emergenza in Italia

Roma, (askanews) - Il flusso di importazioni di gas dalla Russia in Italia è stato temporaneamente interrotto a seguito di un incidente avvenuto nell'impianto di distribuzione del gas a Baumgarten, in Austria. Andreas Rinhofer, responsabile stampa dell'operatore, Gas Connect Austria, ha affermato: "Oggi, verso le 8.50, nella zona ovest dell'impianto, si è prodotta un'esplosione a cui è seguito un ...

 
Milano, la "Resilienza" di Christian Balzano in Banca Generali

Milano, la "Resilienza" di Christian Balzano in Banca Generali

Milano (askanews) - Una riflessione sull'essere umano attraverso il linguaggio dell'arte, dalla pittura alla scultura, a partire da una parola che indica la capacità di reagire alle difficoltà della vita: si intitola "Resilienza" la mostra di Christian Balzano, artista livornese di arte contemporanea, ospitata nella sede milanese di Banca Generali in piazza S. Alessandro. Un percorso con ...

 
Il Talent Prize festeggia 10 anni con una grande mostra al Macro

Il Talent Prize festeggia 10 anni con una grande mostra al Macro

Roma (askanews) -Il Talent Prize festeggia i suoi 10 anni con una grande mostra al Macro con le opere di vincitori e finalisti del 2017 e dei vincitori delle precedenti edizioni. Il premio internazionale di Arti Visive per giovani artisti under 40 è stato ideato e promosso nel 2008 dalla rivista Insideart e sostenuto dalla Fondazione Terzo Pilastro - Italia e Mediterraneo. Il vincitore del Talent ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

Saione in musica

AREZZO

Saione in musica

E' in programma il 15 dicembre "Saione in musica" concerto prenatalizio promosso dal Lions Club Chimera di Arezzo. Appuntamento alle 18.30 nella chiesa di Saione, collaborano ...

10.12.2017

Trecento danzatori e 7 ore di spettacolo al Teatro Petrarca

Il concorso

Trecento danzatori e 7 ore di spettacolo al Teatro Petrarca

Trecento ballerini da trentuno scuole da tutta la penisola, per una maratona di oltre cento coreografie. Il concorso internazionale di danza "Piero della Francesca" raggiunge ...

08.12.2017