Cantarelli, ecco il piano: brand, qualità, "cassa" per 140 e reintegri

AREZZO

Cantarelli, ecco il piano: brand, qualità, "cassa" per 140 e reintegri

17.04.2015 - 16:50

0

Si chiama Biochefarm e ha sede a Chiasso in Svizzera il soggetto imprenditoriale scelto da Alessandro Cantarelli per dare continuità all'azienda in concordato preventivo che produce abbigliamento per uomo negli stabilimenti di Rigutino e Terontola. La Biochefarm è una società robusta, assolutamente nuova del settore, che importa dall'Arabia Saudita e commercializza in tutto il mondo occupandosi di polimero. derivato dal petrolio, nanostrutture, grafene. Per presentare il piano di risanamento e il piano industriale sarà chiesta una proroga al tribunale: la scadenza era fissata per le 24 di lunedì 20 aprile. Prima della presentazione del piano ci sarà un confronto con le organizzazioni sindacali che stanno seguendo la vicenda. E' stato l'attuale titolare Alessandro Cantarelli a presentare il responsabile di Biochefarm Luca Degan con queste parole: "Come sempre anche in questi ultimi difficili mesi, ho cercato di gestire la fase delicata della trattativa con la massima riservatezza, ma con estrema trasparenza per tutti. Notizie trapelate in precedenza davano più gruppi interessati alla Cantarelli, ma quando poi siamo andati a stringere, l'unica concreta proposta presentata e confermata è quella da parte della Biochefarm s.a., che sempre per correttezza verrà da me controfirmata dopo aver ottenuto il "consenso" del tribunale, del sindacato e dei creditori." Luca Degan, per la società che si accinge ad acquisire Cantarelli, ha dichiarato che punti fondamentali saranno il mantenimento della produzione in loco, senza ricorrere alla delocalizzazione all'estero, la riorganizzazione che interesserà anche il management, il ricorso alla cassa integrazione per un totale di 140 dipendenti (68 sono già in cassa ordinaria), con successivi reintegri di personale, l'obiettivo di elevare i livelli produttivi facendo perno sul marchio interno da valorizzare nei mercati mondiali sui quali Biochefarm ha già molta penetrazione. Alessandro Cantarelli avrà un ruolo di collaborazione. L'operazione è stata definita complessa e richiede una messa a punto nei prossimi giorni. E' stato sottolineato che l'azienda è viva, produttiva e apprezzata per la qualità dei prodotti, con importanti commesse di lavoro.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Meteorite misterioso nei cieli di Dubai

Meteorite misterioso nei cieli di Dubai

Dubai (askanews) - Un misterioso meteoririte ha solcato i cieli di Dubai, nella serata del 16 ottobre 2017, attirando l'attenzione di molti cittadini che non hanno perso l'occasione di riprendere con cellulari e fotocamere l'insolito spettacolo e condividendo sui social network le immagini. Alcuni organi di stampa locali, citando il Mohammed bin Rashid Space center di Dubai, hanno confermato il ...

 
Rilevata con onde gravitazionali collisione di stelle di neutroni

Rilevata con onde gravitazionali collisione di stelle di neutroni

Milano (askanews) - Per la prima volta nella storia dell'esplorazione spaziale la fusione di 2 stelle di neutroni è stata osservata sia dagli interferometri, grazie alle onde gravitazionali, sia dai telescopi Sulla Terra e nello Spazio. E' stata osservata in pratica la prima luce emessa da una sorgente di onde gravitazionali, scoprendo, tra l'altro, che in quegli eventi chiamati Kilonovae, si ...

 
Effetto Ophelia, cieli apocalittici su Londra

Effetto Ophelia, cieli apocalittici su Londra

Londra (askanews) - Cieli apocalittici su Londra a causa della tempesta Ophelia che ha spinto aria calda e polveri sul territorio britannico. La tempesta ha provocato la morte di tre persone in Irlanda dove le autorità continuano a lanciare avvertimenti sulla violenza dei venti - fino a 150km/h - sulla costa occidentale del Paese. Almeno 90, inoltre, i morti in Spagna e Portogallo causati invece ...

 
Roma, le sagome di 155 bambini malnutriti a Trinità dei Monti

Roma, le sagome di 155 bambini malnutriti a Trinità dei Monti

Roma, (askanews) - Jeyte ha 2 anni, vive in Somalia, non ha un domani: è malnutrito e in ospedale non c'è posto per lui. È una delle situazioni emblematiche descritte dalle centocinquantacinque sagome di bambine e bambini che hanno popolato oggi la scalinata di Trinità dei Monti, allestite da Save the Children, per denunciare la condizione dei 155 milioni di bambini colpiti da malnutrizione ...

 
Colin Firth diventa italiano

Concessa la cittadinanza

Colin Firth diventa italiano

Colin Andrew Firth ha ottenuto la cittadinanza italiana. Lo rende noto il ministero dell'Interno. Il famoso attore, premio Oscar per il film "Il discorso del re", ha sposato ...

22.09.2017

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Non solo direttore artistico

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Ormai per tutti era già una certezza, ma ora è ufficiale: Claudio Baglioni non sarà soltanto il direttore artistico di Sanremo 2018, ma anche il conduttore del festival che ...

22.09.2017

Ultimi giorni della videoinstallazione "Tristan's Ascension"

ALLA GALLERIA BRUSCHI

Ultimi giorni della videoinstallazione "Tristan's Ascension"

Dopo quasi 4 mesi di apertura termina la mostra che ha sancito la collaborazione tra Fondazione Ivan Bruschi e la Fondazione Strozzi di Firenze: sabato 16 e domenica 17 sono ...

15.09.2017