Cantarelli, il titolare: "Il concordato garantirebbe occupazione e creditori"

Cantarelli con Fabianelli (Confindustria)

AREZZO

Cantarelli, il titolare: "Il concordato garantirebbe occupazione e creditori"

11.09.2015 - 08:14

0

Ultime ore di attesa per la decisione del tribunale sul concordato Cantarelli. Fiato sospeso. Il pronunciamento è previsto venerdì 11 settembre o lunedì 14. Oltre alla famiglia Rinaldi, altri tre potenziali soci per il futuro. Ma serve l'ok dei giudici.

Le parole del titolare della spa, Alessandro Cantarelli, sono esplicative del momento: “Anche oggi, come ormai da tempo, appena sono giunto in azienda ho ricevuto la telefonata da una importante maison che voleva sapere come era andata l'udienza, per decidere di inviare commesse alla nostra azienda. Abbiamo esposto al giudice con documenti alla mano che con la linea da noi designata riusciamo a soddisfare maggiormente i creditori con un rapporto di quasi 3 a 1, oltre alla salvaguardia delle 271 famiglie e circa 650 di indotto. Perché non dare il la al progetto ed al conferimento e lasciar decidere anche l'assemblea dei creditori ed i loro voti? L'unica alternativa a quanto presentato – dice Cantarelli - è il fallimento, ma così facendo i creditori riceverebbero molto, ma molto di meno, perché solo dal lavoro della nuova Cantarelli s.r.l. e dalla cessione del pacchetto azionario della newco, detenuto al 100% dalla vecchia Cantarelli S.p.a., possiamo soddisfare i creditori con percentuali più alte e nei tempi stessi di un eventuale fallimento. Perché come ben tutti sappiamo, un conto è dare un valore ad una azienda in piena attività ed un conto è darlo ad una azienda spenta."

"La terza ipotesi, quella di una Amministrazione Straordinaria, nel settore dell'abbigliamento non funziona, esempio ne sono la MABRO di Grosseto e la ITTIERRE di Isernia che dopo una settimana erano praticamente spente,  perché nessuno ha dato loro più fiducia/commesse di lavoro. Quella dell'amministrazione starordinaria era una prospettiva che mi era già stata offerta durante le passate contrattazioni e che ho personalmente deciso di abbandonare per il bene del futuro dei miei dipendenti, questo lo sanno tutti, compresi i dipendenti ed i sindacati in quanto è già stato più volte reso pubblico dalla stampa. L'unico punto di validità della Amministrazione Straordinaria – conclude Cantarelli - è la Cassa integrazione straordinaria ministeriale per tutti i dipendenti per 24 mesi, ma cosa cambia visto che comunque la vecchia Cantarelli ha già siglato, nel mese di luglio, con i sindacati un accordo identico dopo che i stessi dipendenti hanno votato un piano di rilancio con solo 2 voti contrari e 6 astenuti su 271 votanti ? Questo non è dimostrazione dell'attaccamento al posto di lavoro e volontà e piacere di andare avanti?"

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Brexit, Bernier (Ue): "Accordo deve essere preso entro dicembre"

Brexit, Bernier (Ue): "Accordo deve essere preso entro dicembre"

(Agenzia Vista) Roma, 20 luglio 2018 Brexit, Bernier (Ue) Accordo entro dicembre Lo ha detto il capo negoziatore dell'Ue per la Brexit, Michel Barnier, in conferenza stampa a Bruxelles dopo il Consiglio Affari Generali ex articolo 50, cioe' con Ventisette Stati membri. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Le proteste al confine con Gaza, 4 palestinesi uccisi

Le proteste al confine con Gaza, 4 palestinesi uccisi

Gaza, (askanews) - Proteste palestinesi al confine tra la Striscia di Gaza e Israele dopo che quattro palestinesi sono stati uccisi dall'esercito israeliano, il quale ha riferito di aver bombardato l'intera enclave palestinese in risposta al fuoco sparato dalla che ha causato il ferimento di un soldato. Un portavoce dell'esercito israeliano ha dichiarato che aerei e carri armati israeliani hanno ...

 
In Malawi arrivano 12 leoni, per rilanciare il turismo nei parchi

In Malawi arrivano 12 leoni, per rilanciare il turismo nei parchi

Blantyre, (askanews) - L'ultimo gruppo di 12 leoni offerti ai parchi nazionali di Liwonde e Majete sono arrivati di notte in Malawi. I grande felini sono un dono fatto da diversi enti sudafricani per incoraggiare il turismo in Malawi. Il direttore del parco nazionale di Liwonde, Craig Reid: "Ciò di cui siamo testimoni oggi è il risultato di diversi mesi di lavoro. Abbiamo reintrodotto i leoni nel ...

 
Altro

Chiusura di settimana in calo per le europee, Milano -0,41%

Chiusura di settimana in calo per le piazze finanziarie europee penalizzate dal nuovo affondo del presidente americano Donald Trump che minaccia dazi fino a 500 miliardi alla Cina. Francoforte è la peggiore tra le borse del Vecchio Continente e termina con una flessione dello 0,98%. In rosso anche Milano con il Ftse Mib che lascia sul terreno lo 0,41% e l’All Share che cede lo 0,4%. A Parigi il ...

 
Scorrida a Quarata con la Rettondini e dilettanti allo sbaraglio

AREZZO

Scorrida a Quarata con la Rettondini e dilettanti allo sbaraglio

Tutto pronto a Quarata per la Scorrida, spettacolo che porta in scena le esibizioni di dilettanti allo sbaraglio sulla falsariga del format mitico dello show di Corrado ...

20.07.2018

Stanley Clarke al Valdarno Jazz Summer

Il festival

Stanley Clarke al Valdarno Jazz Summer

Musicista, compositore e performer: sarà il leggendario bassista statunitense Stanley Clarke, accompagnato dalla band composta da Beka Gochiashvili al pianoforte, Cameron ...

19.07.2018

Tre giorni di eventi con l'Arezzo Celtic Festival

La rassegna

Tre giorni di eventi con l'Arezzo Celtic Festival

Tra arpe, cornamuse e tamburi, l’Arezzo Celtic Festival sarà acceso da tre serate di concerti e di spettacoli. La quinta edizione dell’evento è in programma al parco Pertini ...

19.07.2018