Gold/Italy, partenza d'oro per la terza fiera del gioiello

Arezzo

Gold/Italy, partenza d'oro per la terza fiera del gioiello

24.10.2015 - 19:48

0

Ha aperto oggi, sabato 24 ottobre 2015, la tre giorni di GOLD/ITALY, (apertura per gli operatori fino a lunedì 26 ottobre) la fiera orafa del gioiello Made in Italy, che già dal primo giorno si conferma l’evento irrinunciabile che valorizza l’arte e la manifattura orafa italiana.

Il presidente di Arezzo Fiere e Congressi Andrea Boldi, inaugurando GOLD/ITALY (GUARDA LE FOTO), si è rivolto agli espositori, sottolineando che «questa non è solo la nostra fiera, ma è soprattutto la vostra casa, il nostro obiettivo di successo è il vostro, e per farlo abbiamo portato ad Arezzo in questi tre giorni buyer da 98 paesi esteri, perché vogliamo far capire al mondo che cosa è l’Italia e cosa rappresenta il nostro made in Italy». Il ringraziamento di Boldi è andato inoltre alle istituzioni che hanno sostenuto la fiera.

Sono intervenuti all’inaugurazione il governatore della Regione Toscana Enrico Rossi, il sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli, il presidente della Camera di Commercio di Arezzo Andrea Sereni e il prefetto di Arezzo, Alessandra Guidi.

Quest’edizione più che mai di GOLD/ITALY punta i riflettori sulle scenografie esclusive create dall'art director e Presidente Onorario Camera Nazionale Buyer Moda, Beppe Angiolini, che ha curato anche il programma di eventi legati alla moda all’interno della fiera orafa. «In questa edizione di GOLD/ITALY è la naturalezza a vincere, il vero vince sempre - ha commentato Beppe Angiolini durante l’inaugurazione – ho voluto ricreare un’installazione con gli alberi, dove le radici sono il passato e la tradizione della manifattura più tradizionale, il fusto è la storia di un’azienda, i rami sono le idee e il futuro, un modo diverso per trasmettere la voglia di rinascita dell'intero settore».

Un connubio moda e gioielli che si concretizza anche nelle creazioni preziose delle aziende che hanno partecipato al contest “Riflessi d'Autore, il gioiello si ispira alla moda”, le cui premiazioni sono in calendario domani, domenica 25 ottobre alle ore 16.30 all’interno dell’area Glam Lab.

La giornata inaugurale si conclude con l’apertura al pubblico della mostra di arte orafa contemporanea “MUSEO ORODAUTORE” all’interno del padiglione Contemporary e con la cena di benvenuto per i buyers internazionali, il Welcome dinner GOLD/PERFECT/NIGHT, all’interno del Chiostro del Monastero Rinascimentale della Badia delle Sante Flora e Lucilla.

Domenica 25 ottobre in fiera ci sarà spazio anche per la tecnologia in 3D con il seminario dalle ore 14.00 alle ore 15.30 dal titolo “Dalla progettazione al prodotto finito” organizzato da TBNET Soluzioni 3D, rivolto a responsabili tecnici, R&D, titolari, progettisti designer che desiderano approfondire il processo di stampa 3D professionale, la progettazione di un gioiello in 3D e la stampa 3D per la produzione o microfusione.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Gentile (Rfi): gelicidio imprevedibile, complicata prevenzione

Gentile (Rfi): gelicidio imprevedibile, complicata prevenzione

Bologna (askanews) - Il fenomeno del gelicidio che ha provocato ritardi sulla rete ferroviaria è un "fenomeno che si presenta in modo istantaneo" quindi "improvvisamente" ed è perciò "complicato" prevenire. Lo ha detto Maurizio Gentile, amministratore delegato e direttore generale di Rete Ferroviaria Italiana (Rfi). "Le situazioni più critiche permangono tra la Liguria, il Piemonte e un po' ...

 
Le mascotte per Tokyo 2020 scelte dai bambini giapponesi

Le mascotte per Tokyo 2020 scelte dai bambini giapponesi

Tokyo, (askanews) - Sono iniziate nelle scuole elementari del Giappone le votazioni per scegliere le mascotte per le Olimpiadi di Tokyo 2020. Fino al 22 febbraio 2018 i bambini di ogni scuola giapponese - nel paese come all'estero - potranno scegliere la mascotte preferita. Il vincitore sarà annunciato il 28 febbraio. Dall'orsetto lavatore al supereroe, gli organizzatori dei Giochi di Tokyo hanno ...

 
Letteratura al tempo del Web: O'Hagan testimone e scrittore

Letteratura al tempo del Web: O'Hagan testimone e scrittore

Milano (askanews) - Chi siamo noi: se lo chiede la filosofia da secoli, se lo chiedeva Paolo Conte e continuiamo a chiedercelo anche noi. A volte, nel sostanziale deserto di risposte, arrivano dai barlumi, imprevisti, di chiarezza. Succede, per esempio, con uno dei libri più interessanti usciti negli ultimi mesi: "La vita segreta" di Andrew O'Hagan, "tre storie vere dell'era digitale", recita il ...

 
Le prime immagini dell'esplosione di New York

Le prime immagini dell'esplosione di New York

Un'esplosione è avvenuta a Port Authority, la stazione centrale dei bus a New York. Scondo i media americani diverse persone sono rimaste ferite e una persona è stata arrestata. Le linee della metropolitana A, C ed E, che si incrociano nei pressi del luogo dove è avvenuta l'esplosione, sono state fatte evacuare.

 
Saione in musica

AREZZO

Saione in musica

E' in programma il 15 dicembre "Saione in musica" concerto prenatalizio promosso dal Lions Club Chimera di Arezzo. Appuntamento alle 18.30 nella chiesa di Saione, collaborano ...

10.12.2017

Trecento danzatori e 7 ore di spettacolo al Teatro Petrarca

Il concorso

Trecento danzatori e 7 ore di spettacolo al Teatro Petrarca

Trecento ballerini da trentuno scuole da tutta la penisola, per una maratona di oltre cento coreografie. Il concorso internazionale di danza "Piero della Francesca" raggiunge ...

08.12.2017

Concerto di Natale all'Auditorium dell'ospedale San Donato

Arezzo

Concerto di Natale all'Auditorium dell'ospedale San Donato

La stagione concertistica all’ospedale San Donato di Arezzo volge al termine. L’ultimo appuntamento è in programma all’auditorium Pieraccini domenica 10 dicembre con il ...

08.12.2017