Spende 1.350 euro per trovare l'anima gemella, ma è una truffa

L'odissea di un ternano di 50 anni

AREZZO

Banca Etruria, donna nel dramma: "Ho perso i soldi per curarmi". Idea fiaccolata

30.11.2015 - 08:05

0

Banca Etruria, ancora lacrime e rabbia tra coloro che hanno perso soldi. “Svanita la certezza della vecchiaia”. Il decreto salva banche l’ha spazzata via ad una signora di 61anni e a suo marito. Da lunedì scorso non possono più far affidamento su un tesoretto di 130mila euro. Una cifra importante che la famiglia aveva messo da parte con tanti sacrifici. “Io sono malata - racconta la donna - e adesso non ho più i soldi neppure per garantirmi le visite specialistiche alle quali devo sottopormi frequentemente. Non volevamo facili guadagni, né tantomeno i rischi elevati. Volevamo solo che ci custodissero i soldi per poi ritirarli nel momento del bisogno”. E’ la stessa donna a lanciare la proposta di una fiaccolata di protesta per le vie del centro. Intanto oggi, lunedì 30 novembre, si metterà al lavoro la task force delle quattro banche voluta dal presidente Nicastro, mentre l’associazione Amici di Banca Etruria sta preparando il testo di un emendamento da presentare alle forze politiche.

ARTICOLI SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DEL 30 NOVEMRE

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Findus sempre più sostenibile: entro 2019 lo saranno 90% vegetali

Findus sempre più sostenibile: entro 2019 lo saranno 90% vegetali

Milano, (askanews) - Findus fa un altro passo in avanti in direzione della sostenibilità. Nel claim della nuova campagna "Coltiviamo il futuro per un'agricoltura sostenibile" c'è la sintesi della mission che questa azienda italiana, dal 2016 parte del gruppo Nomad foods Europe, si è data aderendo alla Sustainable Agriculture Iniziative Platform, la principale organizzazione internazionale in ...

 
Casa delle Donne, Jasmine Trinca:Roma ha un debito non un credito

Casa delle Donne, Jasmine Trinca:Roma ha un debito non un credito

Roma, (askanews) - Il Comune di Roma ha un debito, non un credito nei confronti della Casa Internazionale delle Donne, sotto i riflettori per il contenzioso politico ed economico con la giunta capitolina guidata da Virginia Raggi. Lo ha affermato oggi l'attrice romana Jasmine Trinca, intervenuta a una conferenza stampa tenuta dal direttivo della storica istituzione del femminismo della capitale ...

 
Green economy, Airi: l'innovazione al servizio dell'ambiente

Green economy, Airi: l'innovazione al servizio dell'ambiente

Roma, (askanews) - "Oggi è una giornata importante per noi perché rappresenta la giornata dell'innovazione tecnologica, che facciamo ogni anno e che quest'anno è dedicata all'economia circolare". Così Lucio Pinto, vicepresidente dell'Airi, l'associazione per la ricerca industriale, ha presentato l'iniziativa che si è svolta all'università La Sapienza di Roma. Una giornata dedicata a un tema di ...

 
Super Ginger: un fuori stagione al Teatro Virginian

Lo spettacolo

Super Ginger: un fuori stagione al Teatro Virginian

Torna il mercoledì del Teatro Virginian di Arezzo (in via de' Redi) che alza nuovamente il sipario sul suo ricco fuori stagione, ciliegina sulla torta di una stagione di ...

14.05.2018

Al festival di teatro spontaneo c'è "Ferdinando"

La rassegna

Al festival di teatro spontaneo c'è "Ferdinando"

Torna il festival di teatro spontaneo. Bramosie sessuali, sentimenti intensi e qualche risata per lo spettacolo “Ferdinando” di venerdì 18 maggio, alle ore 21,15 presso il ...

14.05.2018

"Segni di memoria, semi di storia", conferenza dell'Archivio dei Diari

Pieve Santo Stefano

"Segni di memoria, semi di storia", conferenza dell'Archivio dei Diari

Dalla Fondazione Palazzo Strozzi di Firenze all’Archivio dei diari di Pieve Santo Stefano per raccontare un ventennio di cambiamenti e trasformazioni che ha segnato l’Italia: ...

14.05.2018