Banca Etruria, le azioni di Federconsumatori e Codacons per i risparmi azzerati

AREZZO

Banca Etruria, le azioni di Federconsumatori e Codacons per i risparmi azzerati

02.12.2015 - 16:49

0

Vecchia Banca Etruria, sono ormai oltre 500 i cittadini che si sono rivolti alla Federconsumatori di Arezzo per chiedere di essere tutelati. Si tratta per lo più di piccoli azionisti ed obbligazionisti, pensionati, operai piccoli artigiani e commercianti che avevano investito i loro risparmi di una vita. Federconsumatori, si legge in una nota, si sta adoperando per offrire il massimo della tutela. "Attiveremo iniziative nei confronti di tutti i Parlamentari della Circoscrizione affinché in fase di conversione in legge, siano adottati i correttivi necessari a mitigare l’impatto del Decreto Legge n. 183 del 22 novembre 2015, proponendo gli opportuni emendamenti. Stiamo predisponendo un esposto alla Procura con il quale denunceremo le responsabilità degli Amministratori della Banca e del Management, così come denunceremo le responsabilità di Banca Italia e della Consob". E ancora: "Stiamo classificando le posizioni per poter poi chiedere in solido, il risarcimento del danno arrecato a chi, avendo avuto fiducia nella Banca, è stato defraudato." Mercoledì 9 dicembre alle ore 17,30 presso la sala riunioni della Borsa Merci di Arezzo assemblea pubblica di tutti gli azionisti e obbligazionisti titolari di subordinate che si sono rivolte a Federconsumatori.

Da parte sua Codacons ha lanciato l’azione risarcitoria collettiva in favore dei risparmiatori di Banca Etruria coinvolti nell’operazione di salvataggio dell’istituto di credito. "Si tratta - spiega una nota - di una azione da intentare contro la stessa banca e altri soggetti che saranno ritenuti responsabili, volta ad ottenere il rimborso integrale dei risparmi investiti in azioni e obbligazioni subordinate dell’istituto di credito, il cui valore è stato illegittimamente azzerato – spiega l’associazione –. Attraverso l’azione di risarcimento lanciata dal Codacons, i possessori di titoli coinvolti in quello che può essere definito il “dramma del risparmio tradito”, potranno ottenere una valutazione specifica della propria posizione, realizzata da un team di legali ed esperti del settore bancario appositamente istituito dal Codacons. A seguito della valutazione sarà possibile procedere in sede civile, penale ed amministrativa per la tutela degli interessi dei piccoli investitori e per il recupero delle somme perse. Tutti i risparmiatori coinvolti loro malgrado nel salvataggio di Banca Etruria possono già da oggi aderire all’azione e far valere i propri diritti attraverso la pagina pubblicata sul sito www.codacons.it" 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Gentile (Rfi): gelicidio imprevedibile, complicata prevenzione

Gentile (Rfi): gelicidio imprevedibile, complicata prevenzione

Bologna (askanews) - Il fenomeno del gelicidio che ha provocato ritardi sulla rete ferroviaria è un "fenomeno che si presenta in modo istantaneo" quindi "improvvisamente" ed è perciò "complicato" prevenire. Lo ha detto Maurizio Gentile, amministratore delegato e direttore generale di Rete Ferroviaria Italiana (Rfi). "Le situazioni più critiche permangono tra la Liguria, il Piemonte e un po' ...

 
Le mascotte per Tokyo 2020 scelte dai bambini giapponesi

Le mascotte per Tokyo 2020 scelte dai bambini giapponesi

Tokyo, (askanews) - Sono iniziate nelle scuole elementari del Giappone le votazioni per scegliere le mascotte per le Olimpiadi di Tokyo 2020. Fino al 22 febbraio 2018 i bambini di ogni scuola giapponese - nel paese come all'estero - potranno scegliere la mascotte preferita. Il vincitore sarà annunciato il 28 febbraio. Dall'orsetto lavatore al supereroe, gli organizzatori dei Giochi di Tokyo hanno ...

 
Letteratura al tempo del Web: O'Hagan testimone e scrittore

Letteratura al tempo del Web: O'Hagan testimone e scrittore

Milano (askanews) - Chi siamo noi: se lo chiede la filosofia da secoli, se lo chiedeva Paolo Conte e continuiamo a chiedercelo anche noi. A volte, nel sostanziale deserto di risposte, arrivano dai barlumi, imprevisti, di chiarezza. Succede, per esempio, con uno dei libri più interessanti usciti negli ultimi mesi: "La vita segreta" di Andrew O'Hagan, "tre storie vere dell'era digitale", recita il ...

 
Le prime immagini dell'esplosione di New York

Le prime immagini dell'esplosione di New York

Un'esplosione è avvenuta a Port Authority, la stazione centrale dei bus a New York. Scondo i media americani diverse persone sono rimaste ferite e una persona è stata arrestata. Le linee della metropolitana A, C ed E, che si incrociano nei pressi del luogo dove è avvenuta l'esplosione, sono state fatte evacuare.

 
Saione in musica

AREZZO

Saione in musica

E' in programma il 15 dicembre "Saione in musica" concerto prenatalizio promosso dal Lions Club Chimera di Arezzo. Appuntamento alle 18.30 nella chiesa di Saione, collaborano ...

10.12.2017

Trecento danzatori e 7 ore di spettacolo al Teatro Petrarca

Il concorso

Trecento danzatori e 7 ore di spettacolo al Teatro Petrarca

Trecento ballerini da trentuno scuole da tutta la penisola, per una maratona di oltre cento coreografie. Il concorso internazionale di danza "Piero della Francesca" raggiunge ...

08.12.2017

Concerto di Natale all'Auditorium dell'ospedale San Donato

Arezzo

Concerto di Natale all'Auditorium dell'ospedale San Donato

La stagione concertistica all’ospedale San Donato di Arezzo volge al termine. L’ultimo appuntamento è in programma all’auditorium Pieraccini domenica 10 dicembre con il ...

08.12.2017