Gold Italy, corsa all'export perduto. Boldi: "Missione possibile"

AREZZO

Gold Italy, corsa all'export perduto. Boldi: "Missione possibile"

22.10.2016 - 15:03

0

Via a Gold Italy, la grande fiera del gioiello Made in Italy ad Arezzo Fiere e Congressi (22 / 24 ottobre).

Guarda video taglio del nastro

Quasi 300 espositori e 400 top buyer da tutto il mondo. Alle 11.30 l'inaugurazione. L'anello di Beppe Angiolini simbolo dell'edizione e oggetto al quale ispirarsi per il premio "#Createyourlove".

Guarda gli anelli in gara

Grandi attese del settore in un momento particolare, nell'ultimo scorcio di un anno difficile che ha fatto registrare la flessione evidente dell'export. Andrea Boldi, presidente di Arezzo Fiere e presidente nazionale degli orafi di Confartigianato, in una intervista al Corriere di Arezzo, parla di possibile recupero e analizza la situazione. Le aziende orafe si sono riposizionate con prodotti adeguati a mercati alternativi a quello arabo andato in sofferenza. Oltre agli Usa, che hanno dato una grande risposta, Hong Kong e Turchia sono decisivi, quest'ultimo anche come testa di ponte per l'ex Urss. Paesi emergenti sono Filippine, Singapore e Sud Africa. Le aziende orafe nonostante l'anno complicato stringono i denti, proteggono il loro patrimonio di forza lavoro e guardano avanti. Boldi parla dell'emozione di produrre gioielli, come orafo, e della responsabilità di renderli visibili al mondo, con eventi come Gold Italy che ha ormai raggiunto livelli importanti, con le dimensioni che fino a qualche anno fa aveva Oro Arezzo, a sua volta cresciuta moltissimo. Parla anche di Arezzo Fiere e del suo essere ormai integrata con la città e della collezione Oro d'Autore che si accinge ad andare a Palazzo di Fraternita come attrazione e identità di Arezzo. Ora parola ai gioielli e agli affari: obiettivo ordinativi e muovere l'export.

SPECIALE SUL CORRIERE DI AREZZO IN EDICOLA E ON LINE DEL 22 OTTOBRE

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Meteorite misterioso nei cieli di Dubai

Meteorite misterioso nei cieli di Dubai

Dubai (askanews) - Un misterioso meteoririte ha solcato i cieli di Dubai, nella serata del 16 ottobre 2017, attirando l'attenzione di molti cittadini che non hanno perso l'occasione di riprendere con cellulari e fotocamere l'insolito spettacolo e condividendo sui social network le immagini. Alcuni organi di stampa locali, citando il Mohammed bin Rashid Space center di Dubai, hanno confermato il ...

 
Rilevata con onde gravitazionali collisione di stelle di neutroni

Rilevata con onde gravitazionali collisione di stelle di neutroni

Milano (askanews) - Per la prima volta nella storia dell'esplorazione spaziale la fusione di 2 stelle di neutroni è stata osservata sia dagli interferometri, grazie alle onde gravitazionali, sia dai telescopi Sulla Terra e nello Spazio. E' stata osservata in pratica la prima luce emessa da una sorgente di onde gravitazionali, scoprendo, tra l'altro, che in quegli eventi chiamati Kilonovae, si ...

 
Effetto Ophelia, cieli apocalittici su Londra

Effetto Ophelia, cieli apocalittici su Londra

Londra (askanews) - Cieli apocalittici su Londra a causa della tempesta Ophelia che ha spinto aria calda e polveri sul territorio britannico. La tempesta ha provocato la morte di tre persone in Irlanda dove le autorità continuano a lanciare avvertimenti sulla violenza dei venti - fino a 150km/h - sulla costa occidentale del Paese. Almeno 90, inoltre, i morti in Spagna e Portogallo causati invece ...

 
Roma, le sagome di 155 bambini malnutriti a Trinità dei Monti

Roma, le sagome di 155 bambini malnutriti a Trinità dei Monti

Roma, (askanews) - Jeyte ha 2 anni, vive in Somalia, non ha un domani: è malnutrito e in ospedale non c'è posto per lui. È una delle situazioni emblematiche descritte dalle centocinquantacinque sagome di bambine e bambini che hanno popolato oggi la scalinata di Trinità dei Monti, allestite da Save the Children, per denunciare la condizione dei 155 milioni di bambini colpiti da malnutrizione ...

 
Colin Firth diventa italiano

Concessa la cittadinanza

Colin Firth diventa italiano

Colin Andrew Firth ha ottenuto la cittadinanza italiana. Lo rende noto il ministero dell'Interno. Il famoso attore, premio Oscar per il film "Il discorso del re", ha sposato ...

22.09.2017

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Non solo direttore artistico

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Ormai per tutti era già una certezza, ma ora è ufficiale: Claudio Baglioni non sarà soltanto il direttore artistico di Sanremo 2018, ma anche il conduttore del festival che ...

22.09.2017

Ultimi giorni della videoinstallazione "Tristan's Ascension"

ALLA GALLERIA BRUSCHI

Ultimi giorni della videoinstallazione "Tristan's Ascension"

Dopo quasi 4 mesi di apertura termina la mostra che ha sancito la collaborazione tra Fondazione Ivan Bruschi e la Fondazione Strozzi di Firenze: sabato 16 e domenica 17 sono ...

15.09.2017