Accademia del Gusto: Confcommercio inaugura la nuova sede

Arezzo

Accademia del Gusto: Confcommercio inaugura la nuova sede

11.11.2017 - 14:12

0

Il gotha della ristorazione aretina è intervenuto venerdì 10 novembre ad Arezzo per l’inaugurazione ufficiale dei nuovi locali dell’Accademia del Gusto, la scuola di formazione e aggiornamento per i professionisti dell’enogastronomia aperta dalla Confcommercio nel 2002 presso Villa Occhini e ora trasferita a Pratacci, in via Newton 34. Oltre 400metri quadrati attrezzati per ospitare corsi, esercitazioni pratiche e stage.

Il taglio del nastro ha visto in prima fila il presidente nazionale di Fipe-Confcommercio Lino Enrico Stoppani, il presidente regionale Aldo Cursano e l’assessore del Comune di Arezzo Lucia Tanti, insieme alla presidente della Confcommercio Toscana Anna Lapini e al direttore Franco Marinoni, che sono stati poi protagonisti di un breve talk show sull’importanza della formazione nel settore dei pubblici esercizi.

“L’Accademia del Gusto è un investimento che porta sul territorio ulteriori competenze e saperi, a vantaggio della qualità della ristorazione, che in Italia offre un contributo importante al Pil”, ha detto il presidente nazionale di Fipe-Confcommercio Lino Enrico Stoppani. “La spettacolarizzazione della cucina? – ha poi aggiunto - qualcuno la critica ma dobbiamo riconoscere che ha alzato la reputazione del nostro settore presso l’opinione pubblica e ha fatto nascere l’interesse dei giovani”.  

“La sfida per gli operatori dell’enogastronomia è mantenere un forte legame identitario con il territorio senza però rinunciare alla contemporaneità”, ha sottolineato il presidente regionale di Fipe-Confcommercio Aldo Cursano, “il nostro è il mestiere più bello del mondo perché consiste nel far star bene la gente recuperando il valore della convivialità”.

 “Un plauso a tutti gli imprenditori che frequentano queste aule per aggiornarsi, con umiltà, passione per il proprio lavoro, voglia di mantenersi attivi e cavalcare il cambiamento”, ha detto la presidente della Confcommercio Toscana Anna Lapini, ricordando poi come il ruolo dei professionisti dell’enogastronomia sia “non solo economico, per la ricchezza e l’occupazione prodotta, ma anche culturale, perché difendono le nostre tradizioni e perfino sociale, perché con l’aumento dei pasti fuori casa è loro il compito di abbinare gusto e salute nei piatti che preparano”.

"Il segreto del successo per l’Accademia del Gusto è quello di realizzare una formazione orientata alle effettive esigenze del mercato. Del resto, oggi l’occupazione è garantita per lo più dal terziario, e dai pubblici esercizi in particolare”, ha detto il direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni, “nel 2002 abbiamo scommesso sulle potenzialità di crescita del comparto enogastronomico e possiamo dire oggi di aver vinto”.

La mattina si è conclusa con il cooking show dello chef stellato Marco Stabile e del maestro pizzaiolo Giovanni Santarpia da Firenze, che hanno preparato rispettivamente un risotto al gelato di peperoni e una pizza speciale utilizzando le cucine-laboratorio della scuola. È intervenuto all’inaugurazione anche il maestro Adriano Maraldi. Sue le opere che impreziosiscono i locali dell’Accademia del Gusto, nell’allestimento “Pesci in libertà” curato  da Barbara Rossi e visibile fino alle festività natalizie.

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Distrugge fucile con la motosega, il video è virale. #Onelessgun

Distrugge fucile con la motosega, il video è virale. #Onelessgun

Roma, (askanews) - É diventato virale sul web il video pubblicato su Facebook da Scott-Dani Pappalardo, un uomo di New York che fa a pezzi il suo fucile con una motosega dopo aver rivolto a tutti un messaggio: "Ho preso una decisione, voglio essere certo che la mia arma non sarà mai in grado di uccidere una vita". Lui, da appassionato di tiro al bersaglio, dopo l'ennesima strage, quella di ...

 
Altro

EagleRay, il sottomarino aereo

Un drone o un areo? Un sottomarino aereo. Parliamo del primo veicolo senza pilota e ad ala fissa in grado di viaggiare sia nell'aria che sott'acqua, passando ripetutamente dall'una all'altra. Come si chiama? EagleRay XAV. A realizzarlo i ricercatori della North Carolina State University. Le applicazioni di questo originale veicolo a guida autonoma sono veramente molte. "Ad esempio - spiegano i ...

 
Mozambico: crolla discarica, 14 morti sotto montagne di rifiuti

Mozambico: crolla discarica, 14 morti sotto montagne di rifiuti

Maputo (askanews) - Almeno quattordici persone sono morte, sepolte in una montagna di rifiuti, in Mozambico. A causa delle piogge torrenziali che hanno colpito la capitale del paese africano, Maputo, è crollata una discrica. Giganteschi cumuli di rifiuti hanno travolto delle fragili abitazioni nel quartiere di Hulene, nella banlieue di Maputo, uccidendo diverse persone mentre dormivano. Cinque ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

La mostra a Casa Bruschi

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

"Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello", in mostra i gioielli ideati e progettati dagli allievi del master in Storia e Design del Gioiello dell'Università di ...

10.02.2018

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Stagione di prosa a Cavriglia

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Alla stagione del teatro comunale di Cavriglia proseguono gli eventi del cartellone di Fondazione Toscana Spettacolo. Sabato 17 febbraio alle 21.30  Ottavia Piccolo e ...

10.02.2018