Cerca

Mercoledì 18 Gennaio 2017 | 00:26

Lega Pro

Capuano: "In campo uomini e non checche"

Eziolino Capuano, allenatore dell’Arezzo continua a far discutere. Questa volta è una frase pronunciata domenica scorsa dopo il ko amaranto sul campo dell'Alessandria a far parlare tutta Italia: "Prendere gol in superiorità numerica al 90’ è vergognoso, non lo accetto", ha detto a Groove Radio (ascolta sopra), sottolineando che se i suoi "avessero perso in maniera diversa non avrei detto nulla, però in campo le checche non vanno bene. In campo devono andare gli uomini con le palle e non le checche". A proposito di calciatori, Capuano poi ha preso come bersaglio l’attaccante Montini senza giri di parole: "Eravamo due contro uno e si poteva puntare l’esterno... ma va a c...are va! Montini deve andare a lavare i panni. Perdere questa palla con sufficienza, devi andare al Milan o nel Barcellona".

Più letti oggi

il punto
del direttore