Centri sociali nuova vita. Flavio Sisi: "Sistemati a spese nostre"

Flavio Sisi

AREZZO

Centri sociali nuova vita. Flavio Sisi: "Sistemati a spese nostre"

19.05.2017 - 21:59

0

Dall'Oasi di Chiani a Battifolle. Da Giovi al Giotto. Il 2017 è un anno di grande impegno per i 23 Centri di Aggregazione sociale. Statuti, regolamenti e giovedì prossimo la prima seduta di insediamento del coordinamento. "Uno strumento vecchio, ma mai sfruttato", sottolinea Flavio Sisi che è il referente di uno dei 23 Cas, vale a dire quello di Venere. E' anche un anno dove ogni Centro Sociale pesca dalle proprie risorse per mettere a norma le proprie strutture che ricordiamo sono tutte comunali. "E' così - dice Sisi - con l'approvazione del nuovo regolamento nel dicembre scorso si sono resi necessari tutta una serie di interventi in vista della nuova normativa e soprattutto di adeguamento delle strutture comunali al fine di riottenere la nuova convenzione". E ciò ha comportato: "Che ogni singolo Cas si è dovuto dotare di nuovo statuto idoneo all'ottenimento della concessione, grazie anche al supporto e allo sforzo delle associazioni nazionali di riferimento. Una tra tutte l'Arci che annovera tra le proprie fila circa i tre quarti dei centri di aggregazione aretini". Ma le novità per i Cas non si fermano qui: "A seconda delle necessità e dei pregressi interventi realizzati dai singoli Cas nel corso degli ultimi 10 anni, si sono resi necessari degli adeguamenti e/o messe a norma delle strutture esistenti concessi in uso. Questo di fatto - sottolinea ancora Sisi - sta comportando spese, più o meno ingenti, che ognuno di noi sta sostenendo cercando di far quadrare i costi coi risicati bilanci di chi fa del volontariato e dell'aiuto verso il prossimo, il proprio caposaldo nello svolgimento delle attività quotidiane dei centri. Ad occhio, senza numeri certi ma con la presunzione di essere abbastanza preciso, penso si possano quantificare in uno sforzo totale di diverse decine di migliaia di euro". Importante comunque l'appoggio degli uffici comunali.

SERVIZIO COMPLETO SUL CORRIERE IN EDICOLA IL 20 MAGGIO 2017

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Get shorty", arriva su Timvision la serie tv acclamata negli Usa

"Get shorty", arriva su Timvision la serie tv acclamata negli Usa

Roma, (askanews) - Dal libro bestseller di Elmore Leonard, "Get shorty", nel 1995 era stato tratto il celebre film con John Travolta, ma oggi un enorme successo ha riscosso negli Stati Uniti l'omonima serie, che arriva in prima visione assoluta per l'Italia dal 22 febbraio su Timvision. La dark comedy per la tv "Get shorty", di cui vediamo una clip in esclusiva, è diretta da Davey Holmes, già ...

 
Siria, orrore a Ghouta: regime uccide 200 civili, 60 sono bambini

Siria, orrore a Ghouta: regime uccide 200 civili, 60 sono bambini

Damasco, (askanews) - Un massacro con quasi 200 morti fra i civili, di cui 60 bambini. È il bilancio di tre giorni di bombardamenti incessanti sulla roccaforte ribelle della Ghouta, a Est di Damasco, da parte del regime siriano di Bashar al-Assad. Secondo l'Osservatorio siriano per i diritti umani, con sede in Gran Bretagna, l'attacco ha provocato 17 morti domenica 18, 127 morti lunedì 19 e 50 ...

 
Perché la regina di Danimarca sorride ai funerali del marito?

Perché la regina di Danimarca sorride ai funerali del marito?

Copenaghen, (askanews) - Circa 60 ospiti si sono stretti attorno alla famiglia reale danese per salutare il principe consorte Henrik, marito della regina Margherita II di Danimarca. Nelle immagini si vede la regina, 77 anni, che scende dall'auto vestita a lutto ma in più di un'occasione la si vede sorridente e quasi allegra. Presenti al funerale i figli della coppia, il principe ereditario ...

 
La "Sagra della primavera" di Stravinski arriva a Milano

La "Sagra della primavera" di Stravinski arriva a Milano

Milano (askanews) - Il grande balletto torna al Teatro Manzioni di Milano che ospita un grande classico Sagra della Primavera di Igor Stravinski il 27 febbraio. Andato in scena per la prima volta a Parigi nel 1913 con la coreografia di Nijinski, "Sagra della primavera" è stato ripreso poi da Massine nel 1920 e quindi da Marta Graham, Bejart, e molti altri. La forte timbrica innovativa dell'opera ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

La mostra a Casa Bruschi

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

"Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello", in mostra i gioielli ideati e progettati dagli allievi del master in Storia e Design del Gioiello dell'Università di ...

10.02.2018

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Stagione di prosa a Cavriglia

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Alla stagione del teatro comunale di Cavriglia proseguono gli eventi del cartellone di Fondazione Toscana Spettacolo. Sabato 17 febbraio alle 21.30  Ottavia Piccolo e ...

10.02.2018