Ordinanza alcol: si va verso il bis. Rebus divieti

AREZZO

Ordinanza alcol: si va verso il bis. Rebus divieti

15.09.2017 - 20:38

0

Ordinanza anti alcol si va verso il bis. Venerdì 15 settembre in Comune c’è stato l’incontro tra il sindaco Alessandro Ghinelli e le associazioni di categoria. Il confronto si è concluso con l’accordo. Lunedì 18 è già stata fissata la conferenza stampa per annunciare i contenuti. Di sicuro sarà siglato il codice etico con il quale il Comune ha chiesto alle imprese un maggior impegno sulla sensibilità per un fenomeno delicato qual è quello dell’abuso dell’alcol. Al tempo stesso sarà rinnovata l’ordinanza che a metà agosto ha fatto tremare i bicchieri per i cocktail sistemati sui banconi dei locali fulcro della movida cittadina. È massimo il riserbo su quelli che saranno i nuovi divieti. Di sicuro a mezzanotte di domenica 17 scadrà la prima ordinanza e quel che è certo, è che già dall’indomani ne entrerà in vigore una seconda destinata a disciplinare la vendita, la somministrazione e il consumo di alcol per almeno i prossimi trenta giorni. È chiaro che il primo cittadino dovrà necessariamente ritoccare gli orari indicati il 17 agosto intorno ai quali si è accesa la polemica alimentata anche dal fatto di non aver consultato le associazioni di categoria. Adesso dopo un mese di braccio di ferro ammorbidito da incontri costruttivi che hanno coinvolto tutte e quattro le associazioni Confcommercio, Confesercenti, Cna e Confartigianato, ecco che è ormai prossimo il brindisi. Il cocktail di proposte arrivate dalle associazioni è stato valutato nell’interesse condiviso di rafforzare la parte dell’ordinanza che favorisce il contrasto a comportamenti legati all’abuso di alcol, che costituiscono un forte pericolo per i singoli e per la comunità. È quindi ipotizzabile che sia mantenuto se non esteso addirittura h 24 il divieto di consumare gli alcolici e superalcolici in strada in determinate zone cittadine dove si sono registrati episodi violenti che hanno fatto crescere l’insicurezza e forse estendendolo addirittura in tutto il territorio comunale. Al tempo stesso è altrettanto evidente che da Palazzo Cavallo dovrà essere stata tesa una mano alle associazioni e magari arriverà l’ok a posticipare almeno di un’ora, fino alle 2, il divieto di somministrazione delle bevande alcoliche e superalcoliche di qualunque gradazione da parte di chiunque sia autorizzato o legittimato, anche nelle aree pertinenziali del pubblico esercizio. Lunedì sarà sciolto anche il rebus discoteche. 

SERVIZIO COMPLETO SUL CORRIERE IN EDICOLA IL 16 SETTEMBRE 2017

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Apre boutique iQOS a Firenze: "Il mondo del tabacco senza fumo"

Apre boutique iQOS a Firenze: "Il mondo del tabacco senza fumo"

Roma, (askanews) - "A Firenze abbiamo aperto una boutique in aggiunta ad altre che abbiamo aperto in altre città d'Italia e Firenze è una delle importanti città d'Italia nelle quali pensiamo che una presenza diretta rappresentare il nostro prodotto iQOS sia importante. Così Eugenio Sidoli presidente e Ad Philip Morris Italia, sul prodotto iQOS. "Il progetto della boutique - ha spiegato ad ...

 
Con Bonino e Della Vedova nasce "PiùEuropa", in vista delle urne

Con Bonino e Della Vedova nasce "PiùEuropa", in vista delle urne

Roma, (askanews) - "Dove altri vogliono farvi credere che ci serva meno Europa, noi siamo convinti che ne serva di più": Così Emma Bonino, Riccardo Magi e Benedetto Della Vedova presentano "+Europa": una "proposta elettorale autonoma" per rilanciare il progetto degli Stati uniti d'Europa e dell'integrazione europea: "E' un appello che rivolgo a tutti voi, alle cittadine e ai cittadini italiani ...

 
In mostra a Roma Dorazio: Quello che ho imparato da Giacomo Balla

In mostra a Roma Dorazio: Quello che ho imparato da Giacomo Balla

Roma, (askanews) - Giacomo Balla e Piero Dorazio nella piccola galleria Futurism & Co nel centro di Roma: 26 opere per raccontare il rapporto di filiazione fra l'artista torinese e il pittore romano scomparso dodici anni fa. Per Dorazio una riscoperta del futurismo a partire dalle "compenetrazioni iridescenti" di Balla. Il curatore Giancarlo Carpi: "per la storia dell'arte fu l'influenza delle ...

 
Lusso e sostenibilità: alle Maldive il nuovo resort della CCR

Lusso e sostenibilità: alle Maldive il nuovo resort della CCR

Milano (askanews) - Un paradiso dalle spiagge di sabbia bianchissima e acque cristalline, lusso senza pari, un santuario "Adults Only", ma ecosostenibile: è il "Kudadoo Private Island by Hurawalhi", l'isola privata - alle Maldive - che il Crown & Champa Resorts "CCR" aprirà al pubblico a partire da marzo 2018. In vista dell'imminente apertura il Kudadoo Private Island by Hurawalhi è stato ...

 
"10 anni d'In…Canto", concerto in Pieve

Arezzo

"10 anni d'In…Canto", concerto in Pieve

“Gianna Ghiori, in appena due lustri di esaltante attività, alla guida del suo Coro Voceincanto ha compiuto una piccola meraviglia musicale. Un coro di voci bianche e ...

23.11.2017

Paolo Fresu e Daniele di Bonaventura all'Auditorium "Le Fornaci"

Terranuova Bracciolini

Paolo Fresu e Daniele di Bonaventura all'Auditorium "Le Fornaci"

Sabato 2 dicembre, presso il centro culturale auditorium Le Fornaci di Terranuova Bracciolini, in provincia di Arezzo, alle ore 21:30 si terrà il concerto del duo composto da ...

22.11.2017

Fabrizio Frizzi a passeggio con la famiglia

L'esclusiva di "Chi"

Fabrizio Frizzi a passeggio con la famiglia

Fabrizio Frizzi passeggia con accanto la moglie Carlotta e la figlia Stella. Ecco le prime foto pubblicate in esclusiva dal settimanale "Chi" dopo l'ischemia che ha colpito ...

21.11.2017